Domenica 8 settembre arriva La 1^ Cicloturistica Strade Bianche del Sale Fantini Club

Cronoscalata sulla salita da Tessello a Montecavallo con cronometraggio Strava. Primo ristoro panoramico a Bertinoro.
 
1° settembre 2019 - Dagli organizzatori della storica  Granfondo di ciclismo Via del Sal e è in arrivo un evento novità negli splendidi scenari dell’entroterra Romagnolo:domenica 8 settembre si terrà la prima edizione della cicloturistica Strade Bianche del Sale Fantini Club.
Tre percorsi di 85, 100 e 140 chilometri, aperti a qualunque tipologia di bici, da strada, gravel, e-bike e d’epoca. Il tracciato inedito parte da Cervia per attraversare il bellissimo Parco della Salina e raggiungere le colline dell’entroterra, attraverso borghi e percorsi inesplorati con ben 60 chilometri di strade bianche, nel cuore della Romagna più vera.
La spiaggia del Fantini Club sarà luogo di partenza e arrivo della pedalata e quartier generale dell’evento. L’appuntamento è dal pomeriggio di sabato 7 settembre, con aperitivo offerto a tutti i partecipanti ed estrazione di premi a sorteggio.
Per questa prima edizione le iscrizioni sono disponibili alla quota speciale di 15 euro, scontata a 10 euro per chi ha partecipato anche alla 23ma Granfondo Via del Sale.
Nella quota sono inclusi: tre ristori lungo il percorso, pasta party finale (disponibile anche per gli accompagnatori al costo di 10 euro), medagliaall’arrivo, massaggi post gara ed un ricco pacco gara, contenente sacca e barretta energetica Enervit, Sale di Cervia, gadget tecnico Selle San Marco, buono spiaggia Fantini Club, lattina di Heineken 0.0, brick di vino San Crispino, caramelle Estados e frutta secca “Semplicemente frutta”.
Le iscrizioni sono aperte sul sito stradebianchedelsale.com, oltre che presso la spiaggia Fantini Club, tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30  (per info tel 0544 956519).

NOVITA’: CRONOMETRAGGIO STRAVA
Chi sceglie di correre il percorso medio o lungo potrà sfidare gli amici sulla salita da Tessello a Montecavallo (2,9 Km di lunghezza, pendenza media del 6% e dislivello di 201 mt).
E’ sufficiente portare con sé il proprio rilevatore gps durante la pedalata e registrarsi gratuitamente a Strava per poter vedere i tempi di percorrenza sul segmento del percorso e scoprire il proprio piazzamento!


PRIMO RISTORO SUL PERCORSO: BERTINORO
Bertinoro ospita il primo dei tre ristori sul percorso, che sarà allestito proprio sul famoso “Balcone di Romagna”, un luogo incantevole con una vista mozzafiato che si estende fino al mare.
Oltre che per l'ospitalità e per la splendida vista panoramica di cui si gode dalla centrale Piazza della Libertà, la località è un tipico esempio di cittadella medievale ricca di mura, torri e case antiche, nota anche come "Città del vino". La leggenda narra infatti che Galla Placidia, figlia dell'Imperatore Teodosio, di passaggio in questi luoghi, assaggiato un vino servito in un'umile coppa, disse: "non di così rozzo calice sei degno, o vino, ma di berti in oro", da cui il nome della città.
Dal ristoro di Bertinoro passeranno tutti i partecipanti, che da lì potranno recuperare le energie e prepararsi per affrontare la seconda parte del percorso, gustando alcune prelibatezze della tradizione romagnola. 

Info sul sito stradebianchedelsale.com

 
 

Free Joomla! template by L.THEME