Jeko Umbria Marathon Mtb: il 6 maggio appuntamento a Nocera Umbra

Domenica 6 maggio la medievale Nocera Umbra (Pg) ospiterà la terza prova del circuito, cioè la Granfondo delle Sorgenti. Percorso agonistico di 42 chilometri. Previsto anche un cicloturistico di 18 chilometri.  

Domenica 6 maggio appuntamento con la Granfondo delle Sorgenti (ph PDPK)

30 aprile 2018, Nocera Umbra (Pg) - Il terzo appuntamento con il Jeko Umbria Marathon Mtb sarà laGranfondo delle Sorgenti, la cui settima edizione sarà organizzata domenica 6 maggio dalla Bikers Nocera Umbra nella bellissima città medievale di Nocera Umbra (Pg).

Invariata la logistica pre e post gara, che offrirà ampi parcheggi per auto e camper e sarà ubicata nell'area denominata San Felicissimo, a 200 metri dal centro di Nocera, dove saranno allestiti la partenza e l'arrivo.

Il via sarà dato alle ore 10. Il percorso misurerà circa 42 chilometri, presenterà suggestivi single track immersi nei boschi, tornerà in quota verso l'altopiano di Collecroce e da lì scenderà fino a Bagnara per poi affrontare l'ascesa di Monte Alago e infine puntare sino all'arrivo. Il lungo, completamente segnalato, può già essere testato da chiunque voglia. 

La pedalata ecologica di 18 chilometri presenterà un nuovo single track, che porterà alla diga di Acciano, e un suggestivo tratto che costeggerà delle sorgenti naturali.

Durante la gara, per gli accompagnatori sarà organizzata gratuitamente una visita guidata a Nocera, caratteristica città medievale arroccata su una collina e famosa per la bontà delle acque del suo territorio. Essa offre diverse bellezze da scoprire. Anzitutto il "Campanaccio", simbolo cittadino. Ci sono, poi, la Cattedrale dell'Assunta e la Chiesa di San Francesco, che custodisce affreschi di Matteo da Gualdo ed è sede della Pinacoteca comunale con opere dell'Alunno, del Maestro di San Francesco e della scuola del Cimabue. Nel museo si trovano anche reperti di età romana.

Iscrizioni: per cicloturisti ed escursionisti quota fissa di 15 euro, mentre per gli agonisti fino a venerdì 4 maggio quota di 25 euro, che poi diventerà di 30 euro sabato 5 maggio (ore 15 - 19) e domenica 6 maggio (ore 7.30 - 9:30) solo in loco.

Ulteriori dettagli sul sito dell'evento.

 

Free Joomla! template by L.THEME