Umbria Marathon Mtb: e' conto alla rovescia per la Gf del Monte Cucco

Domenica 9 giugno a Costacciaro (Pg) si terrà la Granfondo del Monte Cucco, penultima prova del circuito umbro di mountain bike.

Si avvicina la penultima prova dell'Umbria Marathon

2 giugno 2019 - Si avvicina domenica 9 giugno, giorno in cui a Costacciaro (Pg) si terrà  l’11ª Granfondo del Monte Cucco, penultima prova del Jeko Umbria Marathon Mtb.
 
La manifestazione, a cui ci si potrà iscrivere con 25 euro entro l'8 giugno e con 30 euro il giorno della gara (per i cicloturisti semrpe 15 euro), partirà alle ore 9.30 e presenterà due tracciati. Il lungo misurerà 46,7 chilometri e presenterà un dislivello di 1667 metri. Primo tratto scorrevole fino a Scheggia, da dove si raggiungerà con un single track Campitello. Da qui si salirà fino a Pian di Spilli per raggiungere poi Pian delle Macinare e i suoi single track: "Fosso della Cerasa", "Lo Zio" e "La ghiacciaia". Dopo il passaggio a Pian delle Macinare e il relativo ristoro sarà confermata l'apprezzata novità dell’edizione 2018, cioè la lunga discesa dello "Schioppo" presa da Punta Sassopecoraro: 10 chilometri che condurranno al traguardo, sostituendo la discesa del “Beato” e la successiva risalita. Finale ancora più appagante, ricco di scorci panoramici e tratti tecnici.
 
Il corto, invece, sarà di 24 chilometri (dislivello di 750 metri). Fermo restando la partenza e l’arrivo a Costacciaro, anche il corto si svilupperà all’interno del Parco del Monte Cucco, con un chilometraggio e delle difficoltà inferiori rispetto al lungo. In pratica ricalcherà quest’ultimo fino a Scheggia, poi da qui si farà rientro a Costacciaro passando per Costa San Savino e Villa Col de Canali.
 
Previsto il pacco gara: zaino richiudibile con logo personalizzato, integratori, biscotti della Colussi, Chin8 Neri e barrette energetiche Ultimate. Tre ristori lungo il percorso più quello finale, pasta party gratuito per biker ed accompagnatori, servizio lavaggio bici e docce. Sabato pomeriggio si terrà la “Minicucchina” per giovanissimi (da G0 a G6), mentre già dal venerdì ci sarà una gara di bmx in programma alle 19, seguita da un'esibizione di spinning e da un concerto gratuito, tenuto da una band. Ulteriori dettagli sul sito della manifestazione.

 

 

Free Joomla! template by L.THEME