Sino al 7 gennaio iscrizioni charity: il ricavato dalle quote maschili sarà devoluto a MANIma Onlus, mentre quello proveniente dalle quote femminili finanzierà il progetto Linea Rosa.
 

5 gennaio 2019, Cervia - Fino al 7 gennaio, accanto alla normale quota di iscrizione di 50 euro per la Granfondo Via del Sale, ci sarà l’opportunità di scegliere una delle speciali quote benefiche, la cui maggiorazione verrà totalmente devoluta in beneficienza a favore di due nuovi progetti.

La prima sfida solidale ha come obiettivo la salute dei più piccoli, attraverso un progetto curato da MANIma, una Onlus che si occupa di riabilitazione, in particolare osteopatica, in ambito pediatrico e nel mondo della prematurità grave e della disabilità correlata ad essa. Tra i fondatori di MANIma c’è l’attore Giovanni Storti, del celebre Trio Aldo, Giovanni e Giacomo, grande appassionato al ciclismo, che parteciperà alla 23ma edizione della Via del Sale e darà il “via” ufficiale alla gara sulla linea di partenza.

Il secondo progetto charity pone un’attenzione particolare alle donne, sempre più numerose ai nastri di partenza della Granfondo Via del Sale. Il ricavato di tutte le iscrizioni charity femminili andrà, infatti, a finanziare Linea Rosa, associazione di volontariato che offre servizi gratuiti a difesa e sostegno delle donne in difficoltà, che subiscono o che hanno subito violenza psicologica, economica, fisica, sessuale, assistita, mobbing e stalking. Libertà è il tema scelto dalla Granfondo Via del Sale per la sua prossima edizione. Con questa iniziativa le amiche cicliste potranno, così, aiutare altre donne nella loro “gara” personale verso la libertà.

Ecco le quote per aderire all’iniziativa benefica:
quota 60 euro: partenza secondo il tempo di merito (a seconda del miglior tempo realizzato negli ultimi due anni);
quota 100,00 euro: partenza in Griglia Rossa Onore, con pettorali dal numero 51 al 1000;
quota 300,00 euro: partenza in Griglia VIP, con pettorali dal numero 11 al 20 ed ingresso in griglia riservato;
quota 1.000,00 euro: partenza in Griglia VIP, con pettorali dal numero 1 al 5 ed ingresso in griglia riservato. Inclusi nell’iscrizione anche il soggiorno per due in hotel 4 stelle vicino alla partenza (una notte in camera doppia con pernottamento e colazione), l’ingresso per 2 persone alla Fantini Wave Spa (con percorso sensoriale e due massaggi relax) ed il pranzo al Ristorante Calamare, sulla spiaggia del Fantini Club, domenica 5 maggio per due persone.

Il ricavato proveniente dalle quote charity maschili sarà devoluto a MANIma Onlus, mentre la raccolta fondi proveniente dalle iscrizioni charity femminili finanzierà il progetto di Linea Rosa.

Iscrizioni e maggiori info sul sito www.granfondoviadelsale.com.

Ultimi giorni per usufruire della grande offerta lancio della Granfondo Cassani, che fino al 10 gennaio propone una quota d’iscrizione al prezzo scontato di 29 euro. Una grande opportunità per chi il prossimo 17 marzo non vorrà perdersi la 25esima edizione della classica faentina.

5 gennaio 2019, Faenza - Al pari della Gf Laigueglia la Granfondo Davide Cassani rappresenta l’evento d'apertura della stagione amatoriale e, proprio per la sua particolare collocazione nel calendario (domenica 17 marzo), viene idealmente considerata la gara d’esordio per molti cicloamatori.

Un appuntamento sempre interessante, nobilitato dalla mission più nobile: favorire e supportare concretamente la passione del ciclismo fra i ragazzi, in modo particolare quelli della categoria "giovanissimi". A beneficiare dei proventi della granfondo manfreda ormai da vent’anni sono proprio le due società organizzatrici: la Sc Ceretolese di Casalecchio di Reno e la Polisportiva Zannoni di Faenza.

Fino al 10 gennaio iscrizione scontata ad appena 29 euro per la 25esima edizione.

Come lo scorso anno, anche nella prossima stagione la Gran Fondo Davide Cassani farà parte del circuito InBici Top Challenge (seconda tappa) e del Romagna Challenge (Info www.granfondodavidecassani.it).

Domenica 16 giugno tutti a Carcare (Sv) per la seconda edizione della Gran Fondo Alpi Liguri.

Ottimo riscontro per la prima edizione della Gran Fondo Alpi Liguri (ph Enrico Cavallini)

Ottimo riscontro per la prima edizione della Gran Fondo Alpi Liguri (ph Enrico Cavallini)

4 gennaio 2019 – A metà giugno, precisamente domenica 16, gli abbonati al Trofeo Loabikers torneranno a Carcare, la cittadina savonese immersa nella Val Bormida.

L'occasione sarà la seconda edizione della Gran Fondo Alpi Liguri, che ha ottenuto un ottimo riscontro nella precedente edizione.

Una location tutta nuova, che abbandona il centro cittadino, per spostarsi nel più comodo centro commerciale.

Salvo eventi primaverili, sarà invariato il percorso, che misurerà 94 chilometri, in cui celeranno quasi 1600 metri di dislivello e una Cima Coppi posta a 1000 m slm.

Un evento a cui non mancare, se già si è stati presenti nella prima edizione, così come da scoprire per chi l'anno scorso non ha potuto prendervi parte.

CALENDARIO

10.02 – Gran Fondo Città di Loano – Loano (Sv)

03.03 – Gran Fondo Savona – Savona

17.03 – Gran Diano Marina – Diano Marina (Im)

16.06 – Gran Fondo Alpi Liguri – Carcare (Sv)

29.09 – Gran Fondo On Energy – Loano (Sv)

QUOTE ABBONAMENTO

La somma delle singole quote delle cinque gare è di 150 euro, ma con l'abbonamento di 125 euro si potrà risparmiare.

La scadenza delle iscrizioni è fissata per il 3 febbraio 2019.

Tutte le informazioni sul sito Loabikers o sul sito del circuito

Segui il Trofeo Loabikers su Facebook 

 

 

5 gennaio 2018 – Superati gli 800 abbonamenti per la nuova edizione dello Zero Wind Show, che sarò articolata in nove prove, ben distribuite fra Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e Trentino. Tre New Entry: dalla ferrarese Granfondo del Po alla bolognese Dieci Colli, passando per Cattolica e Gabicce Mare con la grintosa energia della Granfondo Squali. Tre manifestazioni che hanno arricchito il già allettante calendario, che come criterio di ammissione prevede: organizzazioni top level che pongono sul podio il fattore sicurezza dei partecipanti. “Divertirsi in sicurezza” è il motto del Comitato organizzatore, che è stato premiato dalla conferma di tanti appassionati, posizionando Zero Wind Show fra i circuiti più gettonati in Italia, nonostante le tre primavere appena compiute.

Quote standard per abbonarsi:
• 200 euro per 9 prove
• 180 euro per 8 prove
• 160 euro per 7 prove
• 140 euro per 6 prove
• 125 euro per 5 prove
• 100 euro per 4 prove (abbonamento scontato senza brevetto e classifiche)

DAL 1° FEBBRAIO 2019 Le quote subiranno un leggero aumento:
• 210 euro per 9 prove
• 190 euro per 8 prove
• 170 euro per 7 prove
• 150 euro per 6 prove
• 125 euro per 5 prove
• 100 euro per 4 prove (abbonamento scontato senza brevetto e classifiche)

I primi cinque classificati di ogni categoria verranno premiati (percorsi medio e lungo). Inoltre sono previsti premi individuali per ogni brevettato (targa + gadget) e per le 10 società con il maggior punteggio in base ai brevettati finali e ai relativi punteggi che si decreteranno dopo l’ultima prova (con un minimo di 10 brevettati).
Per informazioni e iscrizioni: www.zerowindshow.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.facebook.com/zerowindshow

CALENDARIO
24 marzo - Granfondo Del Po – Ferrara
7 aprile - Granfondo Colnago – Desenzano Del Garda
28 aprile - Granfondo Dieci Colli – Bologna
12 maggio - Granfondo Squali – Cattolica e Gabicce Mare
26 maggio – Granfondo Liotto – Vicenza
02 giugno – Granfondo Marcialonga – Predazzo
9 giugno - Granfondo Capitano – Bagno di Romagna
23 giugno - Granfondo Gavia e Mortirolo – Aprica
22 settembre - Granfondo Bike Division – Peschiera del Garda

 

 

Al via la terza tranche delle iscrizioni della Granfondo Squali: 500 dorsali a 39 euro sino ad esaurimento. Appuntamento il 10, l’11 e il 12 maggio a Cattolica (Rn) e Gabicce Mare (Pu). Chiusura a quota 3.000 partecipanti.

Il 10, l’11 e il 12 maggio appuntamento con la Granfondo Squali (ph Play Full)

4 gennaio 2019, Cattolica (Rn) – Aperta la terza tranche delle iscrizioni per la Granfondo Squali - Cattolica & Gabicce Mare.

Questa prevede, sino ad esaurimento, 500 dorsali a 39 euro (clicca qui). La quota sarà poi di 49 euro per i successivi mille iscritti.

Si ricorda che la granfondo romagnolo-marchigiana offrirà tre giorni (10-11-12 maggio) di divertimento, sole, mare, buon cibo e sport nella splendida cornice di Cattolica e Gabicce Mare.

Disponibili già i pacchetti gara + hotelUlteriori informazioni sul sito ufficiale.

 

 

Free Joomla! template by L.THEME