Metti un dinosauro alla Gf del Penice

Ti-Rex supporterà la manifestazione pavese. L'azienda milanese sarà presente con i suoi modelli di punta: il Poitiers e il Jeanne D'Arc. Iscrizioni aperte con quota agevolata fino al 28/02. Vantaggioso il trittico con Sant'Angelo e Casteggio.

Clara Rampollo pedala sulla sua Ti-Rex (ph Fashiontimes)

Clara Rampollo pedala sulla sua Ti-Rex (ph Fashiontimes)

2 febbraio 2018, Zavattarello (Pv) – Una collaborazione di alto livello quella stretta tra l' ASD Sant'Angelo Edilferramenta e Ti-Rex, il marchio di telai 100% personalizzati. (http://ti-rexbike.it/).

Segno tangibile di detta collaborazione è la denominazione della manifestazione che è appunto Ti-Rex Granfondo del Penice.

L'azienda milanese, di Opera, sarà presente nel villaggio espositivo con un proprio stand nel quale sfoggerà i suoi due telai di punta: il Poitiers sviluppato principalmente pensando ai granfondisti, che hanno un occhio di riguardo verso il comfort, e il Jeanne D'Arc, per le eroine del pedale: un telaio pensato principalmente per la salita con un riguardo particolare per il gentil sesso.

Immancabile la presenza di Clara Rampollo, la bella ciclista pavese, con un passato da professionista, è infatti testimonial dell'azienda e pedalerà insieme a tutti i partecipanti con la sua performante Ti-Rex.

Le iscrizioni alla Ti-Rex Granfondo del Penice sono già aperte alla quota di 30 euro fino al 28/02, dopodiché la quota subirà un aumento.

Visita la pagina relativa alle iscrizioni. 

Molto vantaggiosa la Combinata con la Granfondo di Sant'Angelo e la Granfondo di Casteggio. Con soli 85 euro, fino a fine febbraio, è possibile iscriversi a tutte le tre manifestazioni firmate ASD Sant'Angelo Edilferramenta

Tutti i dettagli e le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

Visita la pagina su Facebook della Ti-Rex Granfondo del Penice.

 

Free Joomla! template by L.THEME