Nove Colli-Selle Italia: implementato il servizio di Polizia contro gli abusivi

Nwl corso dell’evento saranno incrementati i servizi di Polizia Stradale al fine di prevenire, ed eventualmente reprimere, condotte pericolose poste in essere da soggetti abusivi, senza regolare autorizzazione, che a bordo di autoveicoli e motocicli si dovessero intromettere sul percorso.

15 maggio 2018, Cesenatico - L’organizzazione della granfondo internazionale Nove Colli – Selle Italia comunica che nel corso dell’evento saranno sensibilmente incrementati i servizi di Polizia Stradale al fine di prevenire, ed eventualmente reprimere, condotte pericolose poste in essere da soggetti abusivi, senza regolare autorizzazione, che a bordo di autoveicoli e motocicli si dovessero intromettere sul percorso. 

Alessandro Spada, presidente dell’evento: “Ogni anno il nostro principale obiettivo è la sicurezza dei ciclisti che vengono da tutte le parti del mondo, in modo da fargli vivere una giornata di sport indimenticabile. Purtroppo constatiamo che ci sono tanti abusivi ciclisti, ma soprattutto auto e moto che senza permesso si introducono sul percorso causando pericoli. Grazie al supporto della Prefettura, stiamo rafforzando i controlli nella speranza di poter rendere sempre più sicura la pedalata lungo i nostri amati colli”.

 

Free Joomla! template by L.THEME