A Vetralla vincono Monzillo e la Turchi

Su 550 iscritti oltre 400 ciclisti si sono riuniti più agguerriti e motivati che mai sotto i cieli di Vetralla.

1° marzo 2020 - La prima prova del Circuito che mette in luce le bellezze paesaggistiche del Lazio ha siglato un inatteso successo di partecipazione. Su 550 iscritti oltre 400 ciclisti si sono riuniti più agguerriti e motivati che mai sotto i cieli di Vetralla.

La seconda edizione della kermesse ciclistica firmata Vittorio Bike Asd capitanata da Piero Cignini mette a segno una gara perfettamente orchestrata dal profilo dell’organizzazione, grazie anche all’ottima collaborazione della Prefettura e delle Forze dell’Ordine che hanno permesso, insieme all’intenso operato dei volontari, lo svolgimento in piena sicurezza della manifestazione.

Migliore tempo assoluto maschile per Onofrio Monzillo (Asd Autoricambi Marrone) che si è portato a casa la vittoria, seguito da Alfredo Balloni (Balloni Academy), mentre il terzo posto va a Leonardo Viglione (Asd Sanetti Sport Amici).

Grande adesione da parte del ciclismo rosa che conferma il segnale di costante crescita di interesse e di partecipazione da parte delle donne. Vince Chiara Turchi (Ciclo Tean San Ginese), seconda Gioia Chiodi (Consorzio Seven) e terza Karolina Maciejewska (Bct Roma Asd).

Tutte le classifiche su www.kronoservice.com

 

Free Joomla! template by L.THEME