Granfondo Alassio: la stagione 2020 inizia dal mare

Appuntamento per il 15 marzo 2020 con la settima edizione della corsa internazionale.

15 gennaio 2019 - La stagione 2020 del Gs Alpi inizia dal mare. Il gruppo sportivo organizzerà infatti, il 15 marzo 2020, la settima edizione della Granfondo Alassio, che si svolgerà tre settimane dopo la Granfondo Internazionale Laigueglia Lapierre. Percorsi molto simili tra le due gare, ma con alcune sostanziali differenze: senza dubbio, la Granfondo di Alassio è molto più complicata dal punto di vista altimetrico, e presenterà due percorsi a disposizione dei cicloamatori. 

I dislivelli parlano da soli: chi affronterà il percorso corto della Granfondo di Alassio si misurerà su un tracciato di 68 chilometri per 1590 metri di dislivello, mentre il lungo misura 109 chilometri per 2400 metri di dislivello. Entrambi i percorsi termineranno in cima alla salita della Madonna della Guardia, un’ascesa famosa per la sua durezza, in quanto misura 9 km e presenta delle pendenze tra l’8% e il 12%. L’ultimo tratto, in particolare, è davvero molto impegnativo, ma il taglio del traguardo sarà un’immensa soddisfazione per tutti i partecipanti: dal Santuario è possibile ammirare un panorama incredibile sul mare, e ci si potrà quindi riposare e rifocillare prima del pasta party. 

Fino all’8 febbraio è possibile iscriversi alla Granfondo di Alassio al prezzo promozionale di 40 euro. Tutte le informazioni sono disponibili a questo link www.granfondoalassio.it

 

Free Joomla! template by L.THEME