Quasi definito il pacco gara della Gf Andora

Una bottiglia di Dolcetto sarà il pezzo forte del pacco gara della granfondo savonese. Iscrizioni aperte.

La bottiglia di Dolcetto Toso sarà il pezzo forte del pacco gara della Gran Fondo Andora

La bottiglia di Dolcetto Toso sarà il pezzo forte del pacco gara della Gran Fondo Andora

9 febbraio 2018, Andora (Sv) – Una bottiglia di Dolcetto del Monferrato sarà il pezzo forte del pacco gara della Gran Fondo Andora del prossimo 4 marzo.

A questa si andranno ad associare altri prodotti, che arricchiranno il pacco gadget consegnato a tutti gli iscritti della manifestazione savonese.

La bottiglia di vino è prodotta dalla cantina Toso di Cossano Belbo, in provincia di Cuneo. Sono passati più di cento anni dal 1910, quando l’astigiano Vincenzo Toso, bisnonno degli attuali titolari, trasferiva l’azienda a Santo Stefano Belbo. La cantina Toso passava, così, da un mondo di colline dove dominava il vitigno Barbera, a un altro territorio collinare dove prevaleva il Moscato. E qui avrebbe messo radici durature. A Vincenzo successe il figlio Pietro e poi i suoi due figli Luigi e Vincenzo, proseguendo un tragitto familiare che ogni volta si arricchiva di spunti nuovi e qualificati.

Poco per volta, il Moscato d’Asti e l’Asti Spumante sono diventati i protagonisti di Casa Toso. Strutture e attrezzature sono migliorate, in linea con le necessità di una produzione ispirata alla qualità. Nel 1993, il definitivo trasferimento a Cossano Belbo è stato il passo decisivo per costruire un’azienda radicata nella tradizione, ma proiettata verso il futuro. Tre sono le figure che oggi guidano la Toso, i due fratelli Pietro e Gianfranco e il cugino Massimo, truck3ciascuno impegnato in precise responsabilità.

La perfetta combinazione tra origine sicura e piacere del consumo

Casa Toso è specializzata nella produzione di Vini di elevata qualitàSpumanti, Vini Aromatizzati e Liquori, in un dialogo costante con i mercati italiano e internazionale.

Tutti i prodotti dell’azienda propongono caratteri originali e riconoscibili e, nello stesso tempo, sono il risultato della costante analisi degli stili di consumo nei vari mercati:

• Gli spumanti nascono dai vitigni del territorio, Moscato e Brachetto prima di tutto, ma anche da quelli internazionali più prestigiosi come Chardonnay e Pinot nero.

• I vini classici prendono origine da tante varietà radicate sulle colline circostanti come Barbera, Dolcetto, Cortese e Nebbiolo.

• I liquori sono proposte molto specializzate, che legano la loro identità all’arte della distillazione e al tradizionale uso delle erbe.

• La produzione dei Vermouth ribadisce il radicamento dell’azienda nella piemontesità e ne rappresenta un tassello importante.

Non una semplice bottiglia di vino quindi, ma una testimonianza di un prodotto tipico di un territorio che ha reso famosa l'Italia in ambito enologico. Un prodotto importante omaggiato a tutti i partecipanti della Gran Fondo Andora.

Le iscrizioni sono aperte e si ricevono fino alle ore 12,00 di Venerdì 2 Marzo 2018, tramite la pagina dedicata.
 

Tutte le informazioni e i dettagli sulla manifestazione sono disponibili sul sito ufficiale.

 

Free Joomla! template by L.THEME