E' stata confermata la granfondo di domenica 25 febbraio a Terni. Iscrizioni in loco il 24 e il 25 febbraio. 

Appuntamento domenica 25 febbraio con la Granfondo dell'Amore (ph Play Full)

23 febbraio 2018, Terni – Confermata la nona edizione della Granfondo dell'Amore - Città di Terni, la classica d'apertura della stagione granfondistica del Centro Italia.

L'Asd il Salice ha deciso, infatti, che la manifestazione si svolgerà regolarmente domenica 25 febbraio a Terni

Possibilità d'iscrizione in loco il 24 e il 25 febbraio a 35 euro per gli amatori uomini e donne e a 25 euro per i ciclosportivi, i cicloturisti e i partenti alla francese. Per i diversamente abili quota fissa di 15 euro. 

La granfondo sarà prova d'apertura del Circuito dei due mari dal Tirreno all'Adriatico e del Salice Bike Challenge.

Per informazioni telefonare ai numeri 389.5852806 e 329.3279873, oppure visitare il sito internet o la pagina Facebook della manifestazione.

 

 

Da sempre un occhio di riguardo è rivolto alle società, vera anima del movimento. Terzo e ultimo anno per l'assegnazione della Bicicletta d'oro che verrà assegnata al team più presente nel triennio. Un telaio Stark alla società con più iscritti. Premiate le prime dieci società per chilometri percorsi.

La Bicicletta d'oro: il trofeo che verrà assegnato alla società maggiormente presente nel triennio

La Bicicletta d'oro: il trofeo che verrà assegnato alla società maggiormente presente nel triennio

23 febbraio 2018, Sant'Angelo Lodigiano (Lo) – Da sempre l'ASD Sant'Angelo Edilferramenta, nell'ambito delle sue granfondo, ha rivolto le attenzioni alle società ciclistiche, il vero nucleo del movimento ciclistico, capaci di muovere non solo gli agonisti più incalliti, ma anche chi vuole godersi una giornata in compagnia e beneficiando dei servizi dell'evento.

Un'attenzione tale da fare balenare nella testa di Vittorio Ferrante, tre anni fa, un'idea sicuramente originale: un premio per la società più presente nell'arco di un triennio. Il premio? Ovviamente speciale: un'opera di un maestro orafo rappresentante una bicicletta in oro.

L'edizione 2018 sarà sicuramente speciale, in quanto chiuderà il primo ciclo triennale, assegnando così il primo trofeo.

Ancora tanta importanza alle società, che riceveranno premi di grande valore. Alla società che avrà portato il maggior numero di iscritti verrà omaggiato un telaio Stark di Cicli Rozza.

Verranno anche premiate le prime dieci società per chilometri pedalati, per cui grande lotta tra le compagini locali, per portare il maggior numero di associati a pedalare sui percorsi più lunghi.

Si ricorda inoltre che il 28 febbraio scade la quota agevolata di 85 euro per potersi iscrivere cumulativamente alla combinata che comprende anche la Granfondo del Penice e la Granfondo di Casteggio.

Tutte le informazioni sulla combinata sono disponibili in questa pagina

Le iscrizioni alla Granfondo di Sant'Angelo sono aperte alla quota agevolata di 35 euro fino alla fine di febbraio.

Tutti i dettagli sulla Granfondo di Sant'Angelo sono disponibili sul sito della manifestazione

La maglia dell'Astana, griffata con il logo della granfondo del 22 aprile a Filottrano (An), sarà il gadget che riceveranno tutti gli iscritti. Sino al 28 febbraio la quota di adesione sarà di 30 euro.

La maglia ufficiale che andrà a tutti gli iscritti

21 febbraio 2018, Filottrano (An) – Un ricordo davvero strepitoso della partecipazione alla Granfondo Michele Scarponi, che sarà organizzata il 22 aprile a Filottrano per onorare il grande campione marchigiano. 

Tutti gli iscritti riceveranno, infatti, la maglia ufficiale dell'Astana, griffata con il logo della granfondo, che è stata realizzata dalla Giordana.

Sarà questo, dunque, il pezzo forte del pacco gara della manifestazione, che si terrà a un anno esatto dalla tragica e prematura scomparsa dell'Aquila di Filottrano e che offrirà due tracciati: uno di 130 chilometri e un altro di 90 chilometri. Percorsi che si snoderanno tra le province di Ancona e Macerata e che avranno dei tratti di strade bianche

Si ricorda che sino al 28 febbraio sarà possibile iscriversi con quota agevolata di 30 euro. Dopo tale data le quote saranno di 35 euro fino al 31 marzo e di 40 euro sino alle ore 19 del 21 aprile. Non sarà possibile iscriversi la mattina del 22 aprile. Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 2000 partecipanti.

Ulteriori dettagli sul sito ufficiale della granfondo. Si ricorda anche la pagina Facebook.

Tre e davvero mozzafiato i tracciati previsti alla granfondo del 17 giugno a Fonte Cerreto di Assergi (Aq): l'extreme di 200 chilometri, il medio di 110 chilometri e il corto di 90 chilometri. Si pedalerà sulle strade della tappa rosa che giungerà a Campo Imperatore.  

Paesaggi mozzafiato al Bike Marathon Gran Sasso d'Italia del 17 giugno

22 febbraio 2018, Fonte Cerreto di Assergi (Aq) Emozioni garantite alla 1ª Bike Marathon Gran Sasso d'Italiagranfondo su strada che domenica 17 giugno porterà a pedalare nel Parco nazionale del Gran Sasso, sulle strade della tappa rosa che giungerà a Campo Imperatore

Infatti gli ultimi 30 chilometri della nona tappa del Giro d'Italia verranno percorsi dal tracciato extreme di 200 chilometri (3600 metri di dislivello) e da quello mediofondo di 110 chilometri (2100 metri di dislivello). Previsto anche un corto di 90 chilometri (1600 metri di dislivello).

I percorsi della manifestazione daranno ai partecipanti la sensazione di pedalare fuori dal tempo, immersi in un ambiente naturale rimasto intatto, quasi in simbiosi con la natura. 

Uno dei piatti forti del percorso extreme, ad esempio, sarà il Lago di Campotosto, il secondo lago artificiale più grande d'Europa. Incastonato tra il Gran Sasso d'Italia, i Monti della Laga e i Monti dell'Alto Aterno, si trova ad un'altitudine di 1313 metri e offrirà un panorama davvero unico.

Alta montagna, cielo terso e aria pulita, ma soprattutto il silenzio interrotto solo dal leggero rumore dei copertoni sull'asfalto. Continui i mutamenti di paesaggi, che offriranno scorci e paesaggi da mozzare il fiato. Una giornata unica, tutta da vivere e davvero indimenticabile. 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Ulteriori dettagli sul sito internet o sulla pagina Facebook ufficiali dell’evento. 

A fronte delle elezioni politiche alcuni comuni hanno vietato il passaggio, pertanto si è dovuto cambiare il percorso. Programma comunque confermato. Iscrizioni aperte.

Il nuovo percorso della Granfondo Andora

Il nuovo percorso della Granfondo Andora

21 febbraio 2018, Andora (Sv) – A fronte delle elezioni politiche, che domenica 4 marzochiameranno gli Italiani alle urne, alcuni comuni, che hanno i presidi elettorali sul percorso, non hanno concesso il nulla osta al blocco della circolazione al fine di assicurare ai loro cittadini l'accesso alle sezioni elettorali.

Pertanto si è dovuto ridisegnare il percorso, che nulla toglie come bellezza al precedente, in modo di non incorrere in tale problema.

Saranno quindi 104 i chilometri da percorrere con un dislivello complessivo di 1890 metri, spalmato sulle quattro salite principali.

Il nuovo percorso, nel dettaglio, è visionabile su Openrunner a questo indirizzo

Tutto il programma resta confermato senza la minima variazione.

Le iscrizioni sono aperte e si ricevono fino alle ore 12,00 di Venerdì 2 Marzo 2018, tramite la pagina dedicata.
 

Tutte le informazioni e i dettagli sulla manifestazione sono disponibili sul sito ufficiale.

Pagina 1 di 10

 

Free Joomla! template by L.THEME