Notizie 
venerdě 15 dicembre 2017
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
 
Inserito il 06 ottobre 2017 alle 20:58:00 da enrico. IT - Dal Mondo - Letto: (212)

A Sordevolo il 1° Memorial Bruno Schellino di ciclocross

Sabato 21 ottobre a Sordevolo (Bi), spazio al ciclocross. Un centinaio i ciclisti attesi. A fine corsa, cena convenzionata con gli Alpini.

 

6 ottobre 2017, Sordevolo (Bi) – Sarà la splendida cornice di Sordevolo, la cittadina biellese della Valle Elvo meglio nota al mondo per ospitare la celeberrima Passione di Cristo, a fare da sfondo al 1° Memorial Bruno Schellino, la gara di ciclocross inserita nel circuito Master Palzola e valevole come Prova di Campionato Provinciale di Ciclocross.

La stagione della specialità tipica invernale è partita il 1° di ottobre e proseguirà fino a fine febbraio.

«Abbiamo accettato di buon grado - spiega Enrico Cavallini, organizzatore della manifestazione, assieme allo staff della Biella Sport Xperience – la richiesta del Gruppo degli Alpini di Sordevolo, che ci hanno chiesto di organizzare un evento sportivo da associare alla loro grigliata»

Infatti l'evento, avrà come punto di ritrovo proprio la sede degli Alpini di Sordevolo, nella “casettina” di via Adele de Valle Bona.

Qui sarà possibile procedere alle iscrizioni e a prendere parte alla cerimonia di premiazione.

Al termine del pomeriggio sportivo, cena a prezzo convenzionato per i partecipanti, che con soli 12 euro, invece di 15 euro, potranno gustare la grigliata di carne con contorno e il dolce; le bevande sono incluse.

Questo il programma della manifestazione:

ore 12.30: ritrovo e iscrizioni per la sede Alpini di Sordevolo

ore 14.00: gara 1

ore 15.00: gara 2

ore 16.00: premiazioni

«Il percorso è inusuale per una gara di ciclocross, ma siamo sicuri che farà divertire tanto i partecipanti quanto gli spettatori – assicura Cavallini - Grazie alla consulenza dell'esperto Gianni Riconda e all'ospitalità di Carmine Catizzone nel suo circuito, prevediamo a Sordevolo oltre un centinaio di specialisti, di cui parecchi in arrivo da fuori provincia e fuori regione»

Tutte le informazioni si possono trovare nella pagina dedicata alla manifestazione 


Letto : 213 | Torna indietro

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!