Notizie 
lunedě 24 aprile 2017
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
 
Inserito il 19 aprile 2017 alle 10:03:00 da ale.ferrarotti. IT - Dal Mondo - Letto: (209)

Gf Bagnara Calabra: percorsi completamente rinnovati per la quarta edizione

Due percorsi rinnovati, una cronoscalata e un pesce spada a sorteggio, queste le principali novità della quarta edizione della Gf Bagnara Calabra. La manifestazione andrà in scena venerdì 2 giugno. Iscrizioni online.

( Comunicato Stampa Gf Bagnara Calabra )

19 Aprile 2017 Bagnara Calabra (Reggio Calabria) - Due nuovi percorsi, una cronoscalata di 18 chilometri da Bivio Brandano al GPM di Gambarie per coloro che si misureranno nella prova regina, la Granfondo, un intero pesce spada sorteggiato tra tutti i ciclisti partecipanti. Questa è la quarta edizione della Granfondo Città di Bagnara Calabra in programma Venerdì 2 Giugno nella città del torrone e delle spadare.
Un “viaggio” alla scoperta della Costa Viola e dell’entroterra calabrese ricco di storia, che ha dato i natali a musicisti come Mia Martini, Loredana Bertè, Mino Reitano e al celebre stilista Gianni Versace. La musica, in tutte le sue forme e secondo i gusti individuali, è un importante mezzo per sfogarsi, per rilassarsi e, soprattutto per gli adolescenti, una ragione di conforto, discussione ed un modo per conoscersi e divertirsi all'interno del gruppo. La moda è imitazione di un modello dato e appaga il bisogno di appoggio sociale.

Ritmi e sensazione che i ciclisti proveranno pedalando lungo i due affascinanti percorsi di gara. La Granfondo si tiene sulla distanza di 101 chilometri e 2351 metri di dislivello. Un percorso impegnativo che, dopo i primi quattro chilometri pedalati ad andatura controllata porterà i ciclisti a Pellegrina, lungo le strade in cui Fausto Coppi vinse nel 1950 il Giro della Calabria, che quest’anno vedranno protagonisti anche i girini.

Ricordando il titolo di una serie televisiva del regista eufemiese Pino Passalacqua, Contro ogni volontà, i partecipanti si lanceranno in discesa per raggiungere il territorio in cui il 29 agosto 1862 i bersaglieri ferirono Giuseppe Garibaldi. Neanche il tempo di ricordare la storia, che al chilometro ventuno a Sinopoli, comune che ha visto crescere Stefania Bivone Miss Italia 2011, i partecipanti troveranno la divisione dei due percorsi. Coloro che opteranno per la granfondo proseguiranno dritto per entrare nel territorio comunale di Oppido Mamertina ed iniziare ad affrontare l’ascesa che con ogni probabilità segnerà la svolta definitiva della prova regina.

Lunghe salite intervallate da tratti in discesa, che porteranno su e giù dal podio i protagonisti di questa prova. Poi a Bivio Brandano inizia la sfida nella sfida, il tratto cronometrato di 18 chilometri che incoronerà il miglior scalatore, sino al Gran Premio della Montagna posto a Gambarie Laghetto (68 chilometri).

Raggiunta la cima Coppi, 1326 metri di Gambarie, venti chilometri di impegnativa discesa, attraversando i comuni di Melia e Scilla, e gli ultimi dieci in pianura dividono i protagonisti dall’ambito traguardo di Bagnara Calabra che assegna punti validi per i circuiti Coppa Sicilia, Gran Trofeo dello Stretto, campionato nazionale e regionale Fondo Acsi.

Iscrizioni. Le iscrizioni si effettuano attraverso il sito della manifestazione http://www.teambikebagnara.it/web/. La quota d’iscrizione è di 25 euro sino al 10 Maggio


Letto : 210 | Torna indietro

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!

banner
banner
banner
banner