Notizie 
giovedģ 14 novembre 2019
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
 
Inserito il 27 settembre 2016 alle 09:14:00 da ale.ferrarotti. IT - Dal Mondo - Letto: (1115)

Randonnče Mtb Cammino San Francesco

La macchina organizzativa della Randonnée MTB Cammino di Francesco, in data domenica 9 ottobre, sta lavorando sodo per un evento che possa lasciare il segno in tutto e per tutto ma anche per la tipologia di manifestazione che unisce la mountain bike nel contesto speciale di un cammino di fede grazie al Rieti Riding Sport Club e alla H4F Sport in sinergia con l’amministrazione comunale di Rieti e la Fondazione Amici del Cammino di San Francesco.

 

( Comunicato Stampa Randonnèe Mtb Cammino San Francesco )

27 Settembre 2016 - Il Cammino, inaugurato nel dicembre del 2003, nasce da un’idea dell'Azienda di Promozione Turistica di Rieti ed è stato reso possibile grazie al prezioso contributo del Corpo Forestale dello Stato e dalla sinergia con le istituzioni del territorio.

Le tappe del Cammino conducono nella Rieti medievale, con i suoi palazzi e le sue chiese, nei Santuari di Greccio, La Foresta, Poggio Bustone e Fontecolombo, incastonati nel verde dei boschi, nel bosco del Faggio di San Francesco a Rivodutri, nell'antico borgo di Posta, perla della Valle del Velino, e sulle vette del Terminillo.

L’intero percorso in mountain bike (71 chilometri con un dislivello di 1500 metri) collega i quattro Santuari Francescani della Valle Santa Reatina: Fonte Colombo, Greccio, Poggio Bustone e Foresta.

Diego Di Paolo, in qualità di vice presidente della Fondazione Amici del Cammino di San Francesco dà qualche ragguaglio in più sul contenuto della manifestazione: “Il cammino era nato tra le varie ipotesi di essere percorso e rivalutato in bicicletta. Con la fondazione presieduta da Padre Marino Porcelli, ci siamo trovati subito in sintonia con il Rieti Riding Sport Club. Il cammino non ha alcun significato competitivo perché è sinonimo di una semplice passeggiata in bici per scoprire la santità dei luoghi francescani sotto il marchio di Made in Rieti per quanto concerne l’aspetto gastronomico e della degustazione di prodotti tipici locali. Con la diocesi di Rieti e la Fondazione Varrone stiamo portando a termine un impegno volto alla valorizzazione del Cammino di San Francesco e dei luoghi con alcune migliorie da apportare sul percorso sia nella messa in sicurezza che nella sistemazione della segnaletica. La randonnèe ha uno scopo promozionale e la partnership con il Rieti Riding Sport Club costituisce un valore aggiunto sul piano tecnico e sportivo. Ci sono tutti i presupposti affinchè la Randonnèe sia partecipatissima e noi della Fondazione Amici del Cammino di San Francesco siamo molto fieri di aver intrapreso questa strada all’insegna del successo”.

La caratteristica della Randonnée MTB Cammino di Francesco è il rilascio del passaporto del biker dove ogni “ciclo-pellegrino” potrà far apporre il timbro del passaggio in ciascun Santuario, alla stregua della lettera dei parroci che anticamente serviva da salvacondotto per i pellegrini delle vie di pellegrinaggio.

L’intervista completa a Diego Di Paolo è stata realizzata dallo staff di Tutta la Città ne Parla (la web Tv di Rieti) al link diretto https://www.youtube.com/watch?v=l7xS2lSYzno


Letto : 1116 | Torna indietro

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!