Notizie 
giovedģ 14 novembre 2019
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
 
Inserito il 20 aprile 2016 alle 10:52:00 da ale.ferrarotti. IT - Dal Mondo - Letto: (1122)

Grand Tour della Val di Merse, pedalate senza fretta domenica 24 aprile con la Randonnče

Anche la Val di Merse ha la sua randonnèe: dopo l’emozione provata il 10 aprile con la gara in sella a una mountain bike, scoprire la Val di Merse in bicicletta con una “pedalata senza fretta” è il miglior modo per apprezzare i tesori che questa meravigliosa porzione di terra toscana è in grado di offrire.

( Comunicato Stampa Luca Alò )

20 Aprile 2016 - La Val di Merse è un polmone verde tra le essenze mediterranee che impregnano la Maremma e i grandi spazi di terra e cielo che si aprono verso le Crete senesi e la Val d’Orcia. E’ un ponte naturale tra l’Amiata e le Colline Metallifere, tra il mare e Siena. Terra di passaggio dunque, di contaminazione. E’ così che si spiega il carattere multiforme della Val di Merse: impenetrabile, selvaggia, ispida come la Maremma; armonica, rilassata, lucente come le terre di Siena.
 
Tutti i percorsi di 190 chilometri (lungo), 100 chilometri (medio) e 45 chilometri (corto) saranno validi come prove del Campionato Provinciale UISP di cicloturismo e del Terre di Siena Ciclotour. Il percorso lungo sarà valido anche come brevetto ACP per il Gran Brevetto Ciclovie Terre di Siena e per il Campionato Nazionale ARI.
 
Ai fini del calcolo dei punteggi per la classifica di Società della manifestazione, a ogni Società sarà assegnato un punto per ogni partecipante iscritto, mentre per i percorsi saranno attribuiti i seguenti punteggi: percorso corto  (1 punto), medio (2 punti) e lungo (4 punti).
 
L’iscrizione è fissata alla quota di 10 euro ma per incentivare la partecipazione delle società è prevista un’iscrizione gratuita ogni 5 pagate. L’iscrizione darà diritto al pacco gara e ai ristori lungo il percorso con prodotti di filiera corta.
 
Con l’organizzazione generale affidata al Gruppo Ciclistico Val di Merse, la manifestazione gode del patrocinio della Provincia di Siena, dell’Unione dei Comuni della Val di Merse e dei Comuni di Chiusdino, Monticiano, Murlo, Sovicille e Radicondoli con il sostegno degli sponsor Banca CRAS, Estra Energie, Enel Green Power, Buferauto, Euromec, Bottega di Stigliano.
 
La manifestazione si svolge su strade aperte al traffico, ed anche se a basso traffico veicolare si deve sempre rispettare il codice della strada. E' obbligatorio il casco.
 
INFO E PROGRAMMA

  • Partenza-Arrivo: Chiusdino
  • Partenza percorso lungo ore 8:00
  • Partenza percorso medio e corto ore 9:30


Le iscrizioni e l’accoglienza sono previste fin dal pomeriggio di sabato 23 aprile, dalle 16 alle 19, e la domenica mattina dalle 7.00 alle 9.00 a Chiusdino. Per posteggi e docce, il riferimento è la palestra comunale. È previsto il pasta party per tutti gli atleti e i loro accompagnatori a base di specialità locali.

Per informazioni sulla cicloturistica www.rosiabike.it mentre per informazioni su logistica, ristoranti e pernottamento www.prolocochiusdino.it .

RISTORI E TIMBRI

  • Percorso Lungo Murlo Km 75, Rosia Km 120
  • Percorso Medio Rosia Km 65
  • Percorso Corto Belforte Km 28

 


Letto : 1123 | Torna indietro

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!