Notizie 
giovedě 02 aprile 2020
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
 
Inserito il 29 agosto 2014 alle 13:00:00 da apasseri. IT - Presentazioni - Letto: (2460)

Annullata la granfondo La Sagrantino

Non si terrà l’edizione 2014 dell’evento che avrebbe dovuto svolgersi domenica 28 settembre a Montefalco (Pg). A seguito di tutta una serie di situazioni gli organizzatori hanno giudicato impossibile mettere in piedi la manifestazione. Appuntamento al 2015? Nessuno lo sa. 

29 agosto 2014, Montefalco (Pg) – Addio all’edizione 2014 della granfondo La Sagrantino. Il Comitato organizzatore ha ufficializzato, senza possibilità di ripensamenti, l’annullamento dell’evento che avrebbe dovuto tenersi domenica 28 settembre a Montefalco.

«L’amarezza è tanta – spiega Alfredo Molendi a nome della Ciclo Eventi –. E’ stata una decisione sofferta, resa però necessaria da tutta una serie di situazioni a seguito delle quali non ci sono più le condizioni per organizzare la manifestazione. Lungaggini e incomprensioni hanno creato una situazione tale che non avrebbe permesso di mettere in piedi un evento adeguato e in linea con gli alti standard qualitativi delle passate edizioni».

Decisione definitiva dunque? « – continua Molendi –. Il 28 settembre l’Umbria e Montefalco si troveranno orfane di questa manifestazione, che ormai da anni richiamava centinaia di persone da diverse regioni d’Italia, con importanti ricadute sul turismo e sull’economia del territorio».

Cosa accadrà nel 2015? «Bella domanda – conclude Molendi –. Noi non chiudiamo nessuna porta. Siamo disposti a ripartire il prossimo anno, ma solo in presenza di condizioni molto diverse rispetto a quelle davanti alle quali ci siamo trovati questa volta. Staremo a vedere cosa accadrà».

Coloro che si sono iscritti e hanno pagato la quota dovranno scrivere a info@granfondosagrantino.it inviando la copia del pagamento e indicando le modalità per essere rimborsati. 

Si ricorda il sito dell’evento: www.granfondosagrantino.it.


Letto : 2461 | Torna indietro

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!