Notizie 
martedě 12 novembre 2019
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
 
Inserito il 13 ottobre 2019 alle 09:03:00 da apasseri. IT - Presentazioni - Letto: (29)

Successo per la Pedalata del Santo

E’ andata in archivio la cicloturistica di fine stagione, che si è svolta a San Benedetto del Tronto (Ap) in una bella giornata di sole. Una festa fatta di sport, buon cibo e tanto divertimento. A vincere la classifica di società è stato il Club Pedale Finproject.

13 ottobre 2019, San Benedetto del Tronto (Ap) - Ancora un successo per la Fondo senza Tempo - Pedalata del Santo, manifestazione cicloturistica di fine stagione che è stata organizzata a San Benedetto del Tronto dall'Asd Bicigustando in collaborazione con l’Sbt Team e la locale Amministrazione comunale.

Una bella festa sui pedali, svoltasi in una bella giornata di sole, che ha offerto percorsi affascinanti e adatti al finale di stagione, il lungo di 76 chilometri e il corto di 51 chilometri, che hanno portato a pedalare lungo la Riviera delle Palme e nell’entroterra piceno, alla scoperta di paesaggi e località suggestivi e indimenticabili.

Prima del via i circa 200 partecipanti (provenienti da diverse regioni) hanno potuto gustare un caffè offerto dalla ditta The Coffy Way, mentre come omaggio del Comitato organizzatore hanno ricevuto un pacco gara composto da gustosa piadina Loriana, da una bottiglia di ottimo vino dell’azienda vitivinicola Ciù Ciù e da un pacco di buonissima pasta di Campofilone.

Gustosissimi i ristori di Offida e di Ripatransone, come anche quello all'arrivo. Ottime, poi, le degustazioni di vini e di olio DOC e DOCG curate da Piceno Open - Vinea Qualità Picena.

Dopo il pranzo finale al ristorante Pala a Prora, via con le premiazioni di società (a vincere per numero di iscritti è stata l’Asd Club Pedale Finproject davanti all’Sbt Team e alla Biker in Libertà) e poi dei protagonisti del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport 2019 (clicca qui). 

 


Letto : 30 | Torna indietro

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!