Articoli 
giovedì 27 luglio 2017
Granfondo Randonneè Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
Articoli
Fastidi al perineo: è solo questione di sella?
Inserito il 19 aprile 2017 alle 17:37:29 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Il rapporto del ciclista con il sellino della bicicletta è certamente una tematica che interessa molti, i problemi di dolore perineale nonostante la vasta gamma di selle disponibili sul mercato continuano ad essere presenti tra i ciclisti, cerchiamo di capire (tralasciando i casi patologici) da cosa può dipendere questa problematica dolorosa e se possiamo imputare il fastidio esclusivamente ad una scelta errata del sellino o se è corretto ricercare in altri aspetti la causa reale.

 
Una bella giornata di sole bacia la Granfondo Giancarlo Perini
Inserito il 13 aprile 2017 alle 17:13:31 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' andata in scena domenica 9 aprile la 13ª edizione della Granfondo Giancarlo Perini. La manifestazione piacentina, caratterizzata da un percorso molto impegnativo, inasprito ancor di più dal grande caldo, ha messo a dura prova i numerosi granfondisti accorsi per la manifestazione. Viviamo la manifestazione dall'interno del gruppo grazie al racconto di Davide Sanzogni.

 
Pomarance in festa con la Granfondo Paolo Bettini
Inserito il 13 aprile 2017 alle 14:16:13 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' andata in scena domenica 9 aprile la granfondo che porta il nome del grande ex campione delle delle due ruote e CT della Nazionale, Paolo Bettini. Michele Bazzani, ci racconta la sua esperienza vissuta tra le colline toscane.

 
Spettacolo alla Granfondo Dolci Terre di Novi
Inserito il 06 aprile 2017 alle 12:44:12 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una giornata caratterizzata da freddo e pioggia ha caratterizzato la Granfondo Dolci Terre di Novi. Nonostante questo, Davide Sanzogni, ha aggianciato i pedali domenica mattina a Novi Ligure in vista dei 135 chilometri di gara. Anche questa settimana riviviamo l'esperienza di Davide attraverso questo racconto.

 
Gestire al meglio una granfondo: vediamo come
Inserito il 05 aprile 2017 alle 17:22:16 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una corretta gestione di gara sembra una cosa scontata, alla portata di tutti, ma credetemi…cosi non è. Abbiamo spesso atleti dalle buone capacità fisiche (evidenziate in allenamento e nei test) che poi in gara non si esprimono, o meglio non rendono, perché? Assistiamo ad errori di gestione (gestione dei ritmi iniziali, gestione energetica e/o dello stato di idratazione) che alla fine condizionano di molto il risultato. Vediamo insieme quali sono gli errori più comuni, come possiamo avere una gestione ottimale che ci dia alla fine un risultato soddisfacente. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Aria di casa alla Granfondo di Sant'Angelo Lodigiano
Inserito il 28 marzo 2017 alle 11:55:11 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una manifestazione diventata la corsa di casa per il camuno Davide Sanzogni, alfiere del Vittoria Cycling Team Cinelli che, anche questa settimana ci racconta la sua esperienza vissuta durante la Granfondo di Sant'Angelo Lodigiano.

 
Integratori On Energy: una scorta di energia
Inserito il 17 marzo 2017 alle 17:13:58 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un training camp è stata la giusta occasione per il nostro tester di provare i prodotti della linea di integratori On Energy. Tre tipi di barretta, due gel a diversa velocità di assimiliazione, sali minerali e un ottimo prodotto per il recupero, sono stati gli integratori che hanno supportato l'atleta durante i duri allenamenti. Scopriamo questa linea di integratori nel seguente articolo.

 
Granfondo Dei Laghi Pissei: uno spettacolo baciato dal sole
Inserito il 15 marzo 2017 alle 12:47:11 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una bella trasferta in terra laziale per il Team Bicidea. Anche questa settimana, il sempre presente Michele Bazzani, ci fa rivivere la Granfondo Dei Laghi Pissei, attraverso questo entusiasmante racconto.

 
Granfondo Alassio SIXS: dal Muretto alla Madonna della Guardia
Inserito il 14 marzo 2017 alle 11:10:27 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Sempre bella quanto dura la Granfondo Alassio SIXS. In gara con i colori del Vittoria Cycling Team Cinelli, Davide Sanzogni, come ormai ci ha abituato, ci fa rivivere la bella giornata vissuta lungo il percorso della manifestazione ligure, attraverso questo racconto.

 
Mal di schiena e ciclismo
Inserito il 09 marzo 2017 alle 11:28:00 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

L’associazione bici e problematiche alla schiena è da sempre terreno di discussioni tra professionisti e sportivi, il dubbio se pedalare faccia bene o faccia male alla colonna vertebrale è ancora oggi vivo in molti. Cercheremo con questo articolo di dare un buon consiglio a chi soffre di mal di schiena, portando direttamente in esame un caso specifico (di successo) trattato presso il nostro centro specializzato. Valuteremo l’evoluzione positiva (refertata) della condizione dell’atleta, questo per dare uno spunto utile al ragionamento personale, tenendo sempre ben presente che ogni caso è unico e presenta caratteristiche uniche.

 
Granfondo Strade Bianche: una giornata da Eroi
Inserito il 08 marzo 2017 alle 10:49:12 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una giornata da tregenda, quella che hanno trovato i granfondisti alla Granfondo Strade Bianche del 5 marzo scorso. Acqua, vento e tanto fango sono stati i compagni di viaggio degli oltre 4000 partecipanti. Tra questi anche il nostro instancabile Michele Bazzani, che anche questa settimana ci racconta la sua esperienza.

 
Mi alleno solo con il cardio, quali accorgimenti usare?
Inserito il 02 marzo 2017 alle 11:47:36 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Oggi l’amatore evoluto si ispira molto al professionista, ha bici al top, abbigliamento tecnico di alto livello, in inverno fa ritiri al caldo, si allena con power-meter e spesso con un tecnico che lo segue. Ma non per tutti è cosi, c’è anche chi è rimasto maggiormente fedele alla definizione iniziale di “ciclo-amatore” ed ha un approccio più soft, ed in questi casi ad esempio ha il solo cardiofrequenzimetro per allenarsi. Quali sono gli accorgimenti da mettere in atto per un buon allenamento su base cardio? Come si gestisce un parametro di sforzo indiretto sottoposto a tante altre variabili (fisiologiche ed ambientali)? Vediamo insieme alcuni consigli pratici.

 
Granfondo dell'Amore: l'emozione della prima
Inserito il 28 febbraio 2017 alle 17:24:31 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Inizia la stagione granfondistica nazionale anche al centro italia. A scendere in gara alla Granfondo dell'Amore è il toscano Michele Bazzani. Riviviamo questa bella manifestazione grazie a questo bellissimo racconto.

 
Granfondo Laigueglia Alè: sole, fatica e divertimento
Inserito il 28 febbraio 2017 alle 11:17:25 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' andata in scena in una bellissima giornata di sole l'edizione 2017 della Granfondo Laigueglia Alè. Com'è successo per la Granfondo Città di Loano, a raccontarci la manifestazione dall'interno è Davide Sanzogni, alfiere del Vittoria Cycling Team Cinelli. Viviamo la sua esperienza grazie a questo entusiasmante racconto.

 
Granfondo Città di Loano: che inizio di stagione!
Inserito il 21 febbraio 2017 alle 13:00:42 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una manifestazione a cui Davide Sanzogni, atleta del Vittoria Cycling Team Cinelli, non ha mai partecipato. Su di un percorso molto impegnativo ha dimostrato che anche un semplice ingegnere, con la giusta dedizione, può avere ottimi risultati. Riviviamo la bella manifestazione ligure andata in scena domenica 19 febbraio, grazie al racconto di Davide.

 
Cambio scarpino, come riposiziono la tacchetta?
Inserito il 08 febbraio 2017 alle 18:18:24 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un ciclista nel corso della sua vita sportiva cambia numerosi paia di scarpini, ad ogni sostituzione di calzatura si presenta la necessità di dover ricercare la posizione esatta della placchetta. Questa operazione è molto delicata ed ha fondamentale importanza per la salute articolare del ciclista oltre che per la sua capacità di resa atletica, in questo articolo daremo importanza a questo tema e cercheremo di dare dei consigli utili a tutti.

 
Febbraio: mese di rifinitura prima delle GF
Inserito il 03 febbraio 2017 alle 13:44:57 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Giunti ad un mese dall’inizio delle GF molti di noi hanno bisogno di fare il punto della situazione sulla propria condizione fisica, cosa è stato fatto per bene ed invece cosa manca per presentarci già alle prime gare con una condizione buona. Quindi una occhiata al carico di lavoro svolto nelle sue varie componenti (forza, velocità, resistenza) ed autoanalisi per capire cosa manca, un controllo al peso/composizione corporea per limare magari ancora quei 2 chili di troppo, infine qualche upgrade al mezzo tecnico ed abbigliamento per essere all’altezza… Insomma una sorta di check-up prima di iniziare... Ecco alcuni consigli pratici.

 
Pedalare simmetrico è importante, vediamo perché!
Inserito il 11 gennaio 2017 alle 11:32:02 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La pratica del ciclismo impone la necessità di avere un gesto simmetrico. La particolarità e complessità di questo sport, sta nel fatto che viene praticato attraverso un mezzo meccanico simmetrico (la bici), che spesso non si adatta alle condizioni posturali ed articolari del ciclista. Vediamo alcuni consigli utili per risolvere problematiche di assimetria e arrivare ad ottenere una pedalata bilanciata.

 
Posso prepararmi per la mediofondo con un'ora al giorno?
Inserito il 04 gennaio 2017 alle 11:27:16 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina
 
Il freddo inverno del ciclista
Inserito il 15 dicembre 2016 alle 12:49:47 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Il periodo invernale rappresenta per molti ciclisti un periodo ostico per allenarsi, il clima freddo condiziona la condizione fisica ed accentua problematiche articolari in maniera variabile da soggetto a soggetto. Il ciclismo fantasioso vede trovare soluzioni spontanee a questi inconvenienti, ma molte di queste, anche se tramandate nel tempo non sono certamente ottimali e nascondono delle controindicazioni, vediamo nel dettaglio alcune problematiche.

 
Soglia a dicembre, siamo sicuri che sia sbagliato?
Inserito il 07 dicembre 2016 alle 12:01:15 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Dicembre è  per molti ciclisti di granfondo il mese della ripresa. Rigenerati dalla transizione di fine stagione, un po’ tutti sentiamo il bisogno di rimetterci a lavorare a certi ritmi e con obbiettivi ben precisi. Ecco che emergono i paradigmi della preparazione invernale, la vecchia “base” che oggi per fortuna è  improponibile (specie a certi livelli) dove secondo la scuola di alcuni decenni fa si fa volume, magari piano, un po di potenziamento a secco, e dove assolutamente non si lavora ad intensità di Soglia. Questo tabù è reale, quali sono i danni di fare già intensità? Vediamo cosa c’è di vero, ed alcuni consigli pratici.

 
Il riequilibrio del ciclista: facciamo il tagliando in inverno
Inserito il 10 novembre 2016 alle 10:57:38 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Nella periodizzazione classica del ciclista, la fase invernale viene utilizzata in parte per il riposo ed in parte per lo sviluppo di capacità condizionali in vista della nuova stagione da affrontare, diversificare il lavoro in questo periodo lontano dalle gare è certamente utile anche per rinnovare le energie nervose.

 
Oetztaler Radmarathon: arrivederci Solden!
Inserito il 04 novembre 2016 alle 09:47:19 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Basterebbero 238 chilometri e 5.500 metri di dislivello per pensare che la Oetztaler Radmarathon sia un evento per pochi. Invece ogni anno migliaia di ciclisti affrontano con grande entusiamo, voglia di esserci e anche un pizzico di  timore questa incredibile manifestazione. Una granfondo dove si possono ascoltare mille consigli su come affrontarla, ma alla fine quando ti trovi a scalare quattro salite come quelle dell'Oetztaler Radmarathon, per molti l'unico pensiero è quello di arrivare a Solden e conquistare la maglia da Finisher. Riviviamo il 28 agosto grazie all'esperienza di Fabio Felice.

 
Inverno in Mtb...perché no?
Inserito il 03 novembre 2016 alle 10:57:46 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Conclusa la stagione agonista, dopo lo stacco e la ripresa si sente parlare spesso di sport alternativi e di cross-training, ed ecco che colui che pedala per un anno si ritrova ad essere per un breve frangente un podista, un nuotatore, un pesista, ecc.. Questo trend di qualche decennio fa, oggi in via di abbandono, è correlato al target prestativo dell’atleta di riferimento e presenta non pochi lati oscuri e contraddizioni intrinseche; a meno che non ci siano motivazioni ben precise. Ma non è di questo che parleremo, ma piuttosto di una valida alternativa “pedalata” per il granfondista nei mesi freddi, ovvero la Mountainbike. Una specialità del ciclismo con tanti lati simili alla sorella dalle ruote sottili, ma con quel qualcosa in più… non per nulla è il primo step o uno degli step di ciclisti professionisti che poi hanno vinto tutto. Ecco alcuni consigli pratici.

 
A Narni il più bell'epilogo di stagione
Inserito il 18 ottobre 2016 alle 15:58:08 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un ultima fatica di stagione che non poteva essere più piacevole. Un paesaggio spettacolare ed un  percorso altrettanto bello, contornati da un'organizzazione di altissimo livello, hanno fatto in modo di chiudere la stagione nel migliore dei modi. Viamo questo ultimo importante appuntamento granfondistico grazie al racconto di Michele Bazzani.

 
Come scegliere la lunghezza delle pedivelle?
Inserito il 13 ottobre 2016 alle 11:39:14 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Tutti i ciclisti al momento dell’acquisto della nuova bici o al restyling del gruppo si trovano di fronte alla necessità di scegliere la lunghezza delle proprie pedivelle, ma non tutti sanno orientare bene questa scelta, cercherò per quanto possibile in questo contesto di consigliarvi le riflessioni più adatte.

 
Granfondo Campagnolo Roma: la magia della città eterna
Inserito il 11 ottobre 2016 alle 19:05:46 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una granfondo che sicuramente lascierà nel cuore un ricordo speciale ad ogni partecipante. La Granfondo Campagnolo Roma anche in questa edizione, si conferma di altissimo livello. Viviamo questo suggestivo fine settimana grazie all'ultimo racconto staionale di Michele Bazzani.

 
Michael Raggio: un "geometra" sui pedali
Inserito il 07 ottobre 2016 alle 15:33:02 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Ligure di Chiavari, diplomato geometra, inizia a dare i primi colpi di pedale da giovanissimo solo per il gusto di libertà e avventura. Oggi, con molta costanza, si divide tra lavoro e granfondo. Scopriamo questo interessante personaggio del mondo amatoriale delle due ruote.

 
Ottobre: quanto è utile “staccare”?
Inserito il 05 ottobre 2016 alle 11:54:08 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Siamo ormai agli sgoccioli della stagione agonista, e spesso il ciclista avverte il bisogno di uno “stacco” da allenamenti e gare. In questo periodo va alla ricerca di riposo ed una eventuale attività libera “a sensazione”. A parte il chiaro bisogno psicologico che si può avvertire in tal senso, siamo sicuri che ce ne sia uno altrettanto valido dal punto di vista fisico, e che invece questa interruzione non possa essere per certi aspetti deleteria? Come sempre il discorso va visto nel suo contesto, e per questa fase definita "Periodo di Transizione" non esiste una formula adatta a tutti, ma va personalizzata. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Dario Giovine: dagli sci alla bici
Inserito il 30 settembre 2016 alle 12:18:23 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Torinese, laureato in Psicologia del Lavoro, appassionato di ciclismo approda nel mondo amatoriale dopo aver praticato lo sci di fondo. Autore di un finale di stagione di altissimo livello, conosciamo meglio l'alfiere del Team De Rosa Santini.

 
Sesamoidite: Cause, Sintomi e Rimedi
Inserito il 21 settembre 2016 alle 12:06:05 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La Sesamoidite è uno stato infiammatorio delle sesamoidi, piccole ossa poste sotto alla base del primo dito del piede, che si verifica molto frequentemente in chi pratica ciclismo, che se sottovalutato può portare alla cronicità del problema. In questo articolo andiamo a scoprire le cause e i sintomi di questa infiammazione e come curarla.

 
Nella terra del Chianti si rinnova la 4ª edizione della Gf Gallo Nero
Inserito il 20 settembre 2016 alle 10:55:50 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una giornata partita con cattive condizioni meteo che ha scoraggiato molti dei partecipanti a partire lungo le strade del Chianti Classico. Ad avere ragione però sono stati i numerosi granfondisti che, incuranti del brutto tempo, sono partiti per affrontare il suggestivo tracciato con partenza da Radda in Chianti. Ci racconta questa bellissima giornata di sport, fatica, amicizia e a fin dei conti dal meteo clemente, l'instancabile Michele Bazzani.

 
Cambio bici, come la scelgo?
Inserito il 14 settembre 2016 alle 11:22:53 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Siamo quasi quasi giunti al termine di questa stagione ciclistica, e molti di voi avranno certamente pensato di rinnovare il proprio mezzo meccanico, vuoi per necessità o per semplice desiderio personale.  L’acquisto della nuova bici è un momento molto importante e merita il giusto ragionamento. Ecco alcuni consigli utili per fare la giusta scelta.

 
Pedalando sull'ermo colle
Inserito il 13 settembre 2016 alle 17:13:49 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Dopo le fatiche estive ecco il rientro alle competizioni in terra marchigiana. Tanti gli amici ritrovati con cui è stata condivisa una bella domenica di sport dal meteo instabile. Viviamo la manifestazione grazie al racconto del nostro inviato Michele Bazzani, autore di una bella prova.

 
Ciclolonga del Sestriere: l'altro volto del ciclismo
Inserito il 12 settembre 2016 alle 18:12:55 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una bella pedalata di 184 chilometri con la scalata a Sestriere in una giornata dal meteo stupendo. Tra i 200 partenti domenica 11 settembre anche il team Play Full è sceso dalla moto ed è salito in bicicletta. Una bella manifestazione, nella quale l'ASD Borgonuovo Collegno, ha saputo creare atmosfera di festa. 

 
Non è solo questione di peso
Inserito il 07 settembre 2016 alle 12:11:43 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Tutti sappiamo quanto conta il peso in bicicletta, quanto sia faticoso il sovrappeso in salita e quanto invece ci si senta meglio al peso forma. Appare ovvio che con un minor peso del sistema (uomo più bici) sottoposto a forza di gravità (salita), permetta di erogare meno watt a parità di velocità (o di VAM). Ci sono studi che dicono anche quanti secondi si guadagnano con alcuni chili in meno, ma non è questo il punto. A volte un dimagrimento scorretto (eccessivo in termini quantitativi e/o a discapito della massa metabolicamente attiva) ha un impatto negativo sulla performance, il classico atleta “finito”. La verità come sempre sta nel mezzo, e vi riportiamo un esempio di percorso opposto proprio per ampliare la visuale in tal senso.

 
La Granfondo Scott si conferma ad alti livelli
Inserito il 06 settembre 2016 alle 11:50:37 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Grande successo per questa edizione della Granfondo Scott sia per numero di partecipanti sia per organizzazione e percorsi. In una giornata rovente sono stati 2300 i granfondisti a prendere il via dall'area Expo di Piacenza. I dominatori del percorso granfondo sono stati Igor Zanetti e Ilaria Lombardo, mentre sul percorso mediofondo a trionfare sono stati Marco Trevisan e Simona Parente.

 
Dal Valentino a Superga per scoprire la Granfondo Torino
Inserito il 06 settembre 2016 alle 10:39:53 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Ha preso il via dal suggestivo Parco del Valentino la 2ª edizione della Granfondo Internazionale Torino. Un percorso molto veloce caretterizzato dall'importante arrivo posto all'ombra della Basilica di Supera. Ci racconta questa giornata un brillante Davide Sanzogni autore di una prova degna nota.

 
Perché sono ingrassato in estate?
Inserito il 31 agosto 2016 alle 11:01:42 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Come rimettersi in forma e ottimizzare la prestazione per le granfondo della seconda parte di stagione agonistica.

 
Oetztaler Radmarathon: un sogno per tanti ma non per tutti
Inserito il 30 agosto 2016 alle 16:11:53 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La Oetztaler Radmarathon è una di quelle gare ciclistiche, che pur essendo la più dura d'Europa e nonostante incuta timore a chi vi partecipa, riesce sempre a regalare emozioni uniche ed indimenticabili. Una manifestazione dove ognuno arriva con il proprio sogno e  dove essere un finisher non vuol dire essere uno dei tanti. Viviamo la Oetztaler Radmarathon 2016 grazie al racconto di Michele Bazzani, giunto a Sölden per la sua seconda personalissima partecipazione.

 
Piccolo Tour delle Alpi Francesi: un'emozione unica
Inserito il 22 agosto 2016 alle 18:52:26 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un viaggio che prima o dopo doveva essere fatto. Una tre giorni con partenza da Aosta in cui, il nostro fedele narratore Davide Sanzogni insieme ad un suo caro amico, hanno percorso alcune delle mitiche salite delle Alpi Francesi. Viviamo, grazie a questo racconto, le emozioni vissute dai nostri due avventurieri lungo le salite e le discese attraversate .

 
Lo stile di pedalata: non solo questione di stile
Inserito il 10 agosto 2016 alle 11:58:24 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Il fascino del ciclista sta nelle sue imprese e nella sua eleganza, il ciclismo a mio parere è uno sport elegante.

 
Agosto vacanza senza bici..in alternativa cosa posso fare?
Inserito il 04 agosto 2016 alle 12:16:03 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Agosto per una gran parte di cicloamatori rappresenta il mese con un po' di ferie da spendere, qualche giorno di riposo dal lavoro è concesso a tutti. Per questo il ciclista amatore si può trovare a passare qualche giorno fuori con la famiglia, spesso senza bici al seguito. È possibile e conviene in questi casi fare qualche attività alternativa per limitare il de-training? Oppure è meglio che sia vacanza vera, quindi riposo totale (dagli allenamenti)? Ecco alcuni consigli pratici

 
Gran Fondo Le Marmotte Sestriere: il fascino del Colle delle Finestre
Inserito il 25 luglio 2016 alle 19:41:29 da enrico. | 1 Pagina

Ogni granfondo, perché sia di successo, deve avere una sua caratteristica che sia unica e non riproducibile. Così la granfondo torinese ha trovato in questa fantastica ascesa di montagna, metà asfaltata e metà sterrata, la sua firma.

 
Granfondo del Monferrato: buona la prima
Inserito il 25 luglio 2016 alle 09:47:56 da enrico. | 1 Pagina

Una vera festa la prima edizione della granfondo monferrina. Una buona partecipazione in una giornata d'estate dove i paesaggi hanno saputo offrire il meglio di un territorio dichiarato Patrimonio dell'Umanità. Ora si guarda alla seconda edizione.

 
Non è Epic , non è Hero, non è Legend... è La Comba Oscura
Inserito il 20 luglio 2016 alle 12:24:46 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Domenica 17 luglio in Val Pellice è andata in scena la sesta prova della Coppa Piemonte MTB. Con un nome che pare un presagio, La Comba Oscura, si rileva un osso dura anche per i biker con un buon manico.

 
Sei sicuro di mangiare bene e ottenere i migliori risultati?
Inserito il 20 luglio 2016 alle 11:26:30 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Avete mai pensato come sarebbe più semplice migliorare la vostra giornata alimentare, e di conseguenza la vostra performance, se aveste l'occasione, come quotidianamente ha un atleta professionista, di avere a disposizione per un'intera giornata e ad ogni pasto, una dietista diet coach che vi "allena al cibo"?

 
Granfondo Sibillini: si rinnova e si migliora
Inserito il 19 luglio 2016 alle 10:57:01 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Si è svolta domenica 17 luglio in terra marchigiana la Granfondo Sibilinni. Un percorso privato del suo punto più caratteristico, la Piana di Castelluccio di Norcia per problemi di chiusura strade, ha saputo regalare ugualmente paesaggi mozzafiato. Viviamo questa granfondo grazie al racconto di Michele Bazzani

 
La Leggendaria Charly Gaul: il Monte Bondone recita da protagonista
Inserito il 18 luglio 2016 alle 17:52:44 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

“La Leggendaria Charly Gaul”, unica tappa italiana del circuito UCI Gran Fondo World Series, si è corsa domenica 17 luglio. Sono stati tantissimi i partecipanti che hanno preso il via alle ore 8.00 da Piazza Duomo a Trento, e tutti, tra cui il nostro amico Davide Sanzogni, con un obbiettivo comune: quello di scalare il Monte Bondone, in ricordo dell'impresa memorabile di Charly Gaul nel Giro d'Italia del 1956. Viviamo insieme questo emozionante fine settimana grazie al racconto di Davide Sanzogni.

 
La Pinarello 2016 – La Ventesima: sole, caldo, anguria e un sorriso nel cuore
Inserito il 14 luglio 2016 alle 11:45:39 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una granfondo piena di emozioni vissuta nel ricordo di persone speciali. Stiamo parlando della ventesima Granfondo La Pinarello che, con un percorso ormai consolidato da qualche edizione, ha saputo far divertire i numerosi granfondisti giunti a Treviso per questa bella manifestazione. Viviamo il fine settimana della Granfondo La Pinarello inisieme a Luca Bortolami.

 
Fastidio alle Mani? Ecco le cause e come risolverlo
Inserito il 13 luglio 2016 alle 10:39:41 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Il fastidio alle mani è un sintomo comune che si verifica sia nei ciclisti su strada sia nei biker. Le cause possono essere molteplici, ma in questo articolo andremo a trattare quelle legate al posizionamento in bicicletta. Eccovi alcune possibili cause e alcuni consigli utili su come risolvere questo problema.

 
La mia prima Fausto Coppi
Inserito il 12 luglio 2016 alle 11:57:24 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una vera propria lotta contro le salite e qualche problemino fisico, quella che ho combattuto nella stupenda granfondo cuneese La Fausto Coppi Le Alpi del Mare. Una manifestazione curata nei minimi dettagli che ha reso importante ogni singolo partecipante. Ecco il racconto della mia Fausto Coppi.

 
Preparazione atletica: dalla cattedra ai campi di gara
Inserito il 07 luglio 2016 alle 11:03:52 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Bresciano, inizia a gareggiare all'età di 12 anni in MTB. La passione per lo sport lo porterà a conseguire una Laurea in Scienza Motorie e a gestire un'attività di preparazione atletica online. Oggi tra i suoi tanti impegni di lavoro riesce a incastrare allenamenti e qualche gara. Conosciamo meglio Roberto Massa grazie all'intervista dell'amico Davide Sanzogni.

 
Ultimi eventi a luglio, poi un po' di riposo!
Inserito il 06 luglio 2016 alle 16:33:37 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Giunti a luglio siamo oltre metà stagione agonistica per l’amatore granfondista, ed arrivati a questo punto, solitamente si dispone di minori energie fisiche, mentali e predisposizione alla fatica. Per questo tutti i richiami di lavoro specifico vanno centellinati con una frequenza ridotta e va dato grande ascolto alle proprie sensazioni di recupero. In vista degli ultimi eventi di luglio dovremmo mantenere un buon livello di fitness metabolica e muscolare, per poi programmare una piccola fase di riposo (attivo o passivo) come base necessaria per un richiamo preparatorio finalizzato alle ultime granfondo di settembre ed ottobre. Ecco alcuni consigli pratici.

 
30 anni di Maratona: il Viaggio, il Sogno, la Gioia
Inserito il 06 luglio 2016 alle 10:27:47 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Il tema di questa edizione della Maratona dles Dolomites è stato il "Viaggio". Un viaggio partito ben trent'anni fa da una piccola granfondo e che ha portato all'evento di assoluta importanza nazionale e internazionale che oggi tutti conoscono. Viviamo insieme a Cesare Valentini questa edizione della Maratona dles Dolomites.

 
Gf Città Chianciano Terme: un week-end all'insegna dell'amicizia
Inserito il 05 luglio 2016 alle 15:47:29 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Amicizia, caldo, fatica e tanta salita hanno caratterizzato la Granfondo Città Chianciano Terme. Come ogni settimana ci racconta il suo week-end di gara vissuto in allegria con tanti amici Michele Bazzani.

 
Granfondo Straducale: la più dura del centro Italia
Inserito il 30 giugno 2016 alle 10:14:32 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

In una bellissima e caldissima giornata di sole si è svolta, domenica 26 giugno, la classicissima Granfondo Straducale. Un percorso duro, anzi durissimo, ha fatto soffrire ma allo stesso tempo gioire i numerosi partecipanti. Viviamo le emozioni della granfondo marchigiana grazie al racconto di Michele Bazzani.

 
Integrazione naturale con i prodotti On energy
Inserito il 24 giugno 2016 alle 18:56:41 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Abbiamo testato alcuni prodotti del catalogo On energy, marchio emergente nel campo dell'integrazione alimentare, utili per affrontare al meglio i duri allenamenti. Integratori dal sapore gradevole, risultano avere proprietà organolettiche molto interessanti. Scopriamo insieme questi cinque prodotti.

 
Granfondo Sportful 2016: al Lupo, al Lupo
Inserito il 23 giugno 2016 alle 18:16:21 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una granfondo che ha dell'incredibile quella che, ormai da tredici anni, prende il via da Feltre. Stiamo parlando della Granfondo Sportuful svoltasi domenica 19 giugno lungo le mitiche salite venete come Cima Campo, il Manghen, ilPasso Rolle e il Croce d'Aune . Viviamo questa manifestazione grazie al racconto di Luca Bortolami.

 
Maratona de la Al Camonega: si corre in casa
Inserito il 21 giugno 2016 alle 18:22:31 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una granfondo tutta da scoprire e vivere la Maratona de la Al Camonega. Con i suoi paesaggi straordinari e un percorso spettacolare ha saputo farsi apprezzare dai 400 granfondisti che si sono presentati ai nastri di partenza. A raccontarci la sua esperienza Davide Sanzogni, nativo della zona e ormai nostro fedele narratore.

 
Ad Amelia la Granfondo che ammalia
Inserito il 21 giugno 2016 alle 13:51:30 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

A distanza di anni dalla prima edizione le emozioni non cambiano e ciò che offre la Granfondo dei Colli Amerini è sempre di più. Paesaggi mozzafiato e un organizzazione che via via va migliorandosi hanno permesso di vivere una bella giornata immersi in terra umbra. Viviamo insieme questa granfondo grazie al racconto di Michele Bazzani.

 
Sporty: il pane che rivoluziona la dieta del ciclista
Inserito il 17 giugno 2016 alle 19:06:00 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Grazie ad una farina ad alto contenuto proteico nasce Sporty, il pane che migliora la dieta del ciclista. Pratico e molto appetibile si presta a tutti gli utilizzi dalla colazione fino alla preparazione dei tipici panini da consumare durante l'allenamento. Vediamo insieme le caratteristiche.

 
Granfondo Colli Amerini – Intervista a Beniamino Romildo
Inserito il 16 giugno 2016 alle 10:25:38 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Domenica 19 giugno ad Amelia (TR) si terrà la 5ª edizione della Granfondo dei Colli Amerini, valida come 3ª prova del Circuito Master Tricolore. Ne parliamo con Beniamino Romildo, presidente del comitato organizzatore.

 
Granfondo Cooperatori: una pioggia di Lambrusco
Inserito il 13 giugno 2016 alle 18:53:18 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Si è svolta domenica 12 Giugno la Granfondo Cooperatori. La manifestazione emiliana ha visto ai nastri di partenza più di 800 granfondisti pronti a sfidarsi attraverso le colline delle terre del Lambrosco. La giornata parte e finisce asciutta, ma nel mezzo rifresca i bollenti spiriti con un potente acquazzone. Viviamo la granfondo attraverso il racconto di Davide Sanzogni.

 
Granfondo Stelvio Santini: ciò che conta è la gioia.
Inserito il 10 giugno 2016 alle 12:17:19 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una granfondo così bella e con così tanta ed intensa salita, di possibili incipit per un articolo che la descrivesse me ne sono venuti in mente molti e nessuno di questi tralasciare. Ma quello che alla fine la ha avuta vinta, si rifà al finale del libro “Filosofia del Calcio”, di un calciatore prematuramente mancato, che chi come me ha vissuto i mondiali di calcio del 1982 non può avere dimenticato: Socrates.  Alla fine di questo libro si legge: “La bellezza viene per prima. La vittoria è secondaria. Ciò che conta è la gioia”.

 
Federico Pozzetto: spinto dalla Bora
Inserito il 09 giugno 2016 alle 16:09:25 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Ha dedicato la  vita alle due ruote. Inizia a correrre nella categoria giovanissimi arrivando a militare in una squadra continental. Dopo il periodo di stop forzato di due anni, imposto dalla federazione, riprende a gareggiare nella categoria amatori ottenendo subito ottimi risultati nelle granfondo. Consciamo un po' meglio il triestino Federico Pozzetto.

 
Crampi all’interno coscia: il settaggio della bici come possibile causa
Inserito il 08 giugno 2016 alle 17:18:50 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

I crampi nel ciclismo, come in qualsiasi altra attività sportiva, rappresentano un probabile inconveniente. Se insorgono durante una competizione possono rovinare la prestazione sportiva e vanificare i sacrifici sostenuti durante la preparazione. Tutti sappiamo riconoscere un crampo e conosciamo le sue conseguenze. E' comunque utile ricordarne le cause e introdurre tra queste un fattore di rischio che spesso viene omesso, ovvero il setting della bicicletta.

 
Granfondo Stelvio Santini: un'emozione vissuta a 2757 metri
Inserito il 08 giugno 2016 alle 12:07:58 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Con il mese di giugno si apre il perido delle grandi montagne. Eccomi a raccontare la mia prima Granfondo Stelvio-Santini nonché prima granfondo d'alta quota della stagione. Un'emozione incredibile vissuta lungo i chilometri della Valtellina culminata con la mitica ascesa al passo dello Stelvio.

 
Sei settimane tra Nove Colli e Maratona dles Dolomites..come ci alleniamo?
Inserito il 02 giugno 2016 alle 05:43:01 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Nove Colli e Maratona dles Dolomites sono due tra i principali eventi nel panorama granfondistico Italiano. Molti di noi hanno la fortuna di poter partecipare ad entrambi gli eventi, temporalmente separati da sei settimane (in questo 2016). Come gestire questo mese e mezzo è una decisione cruciale e determinante per il buon esito del secondo evento, quindi saper analizzare i dati, sapersi ascoltare e guardare anche al passato, ci può indirizzare alla strategia migliore. Ecco alcuni consigli pratici..

 
Granfondo di Assisi tra lupo, cinghiale e lepre
Inserito il 31 maggio 2016 alle 16:09:41 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un fine settimana passato nella città serafica pedalando sul percorso che ha attraversato i boschi cari a San Francesco dove, mentre il santo incrontava il lupo, noi lottavamo contro il cinghiale e la lepre.

 
NoveColli: quando la determinazione è più forte della sfortuna
Inserito il 25 maggio 2016 alle 08:37:36 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un mese fa quella brutta caduta sembrava aver compromesso la possibilità di partecipare alla 46ª NoveColli. Invece la voglia di esserci, domenica 22 maggio, ha portato il nostro Davide Sanzogni ad essere presente ai nastri di partenza di questa meravigliosa manifestazione. Come ogni settimana viviamo la sua esperienza tramite questo racconto.

 
Passione o ragione alla Novecolli?
Inserito il 23 maggio 2016 alle 13:32:51 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Moto o bici? Lungo o corto? Massacro o sopravvivenza? Una settimana con il tarlo che mi gira per la testa. Sono ben conscio di quali armi ho al seguito, ma la decisione da prendere è veramente ardua. Ma alla fine, per forza si deve decidere, e allora...

 
Granfondo dei Colli Bistagnesi: fatica, caldo e tanto divertimento
Inserito il 23 maggio 2016 alle 12:55:39 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Quinta edizione per la Granfondo dei Colli Bistagnesi. La giornata stupenda ha valorizzato la manifestazione che già di per sè, per tracciato e partecipazione, era di altissimo livello. Questa settimana vi racconto la mia esperienza vissuta insieme alla compagnia di mio papà.

 
Gimondi, sole, destino: una giornata bergamasca.
Inserito il 20 maggio 2016 alle 16:04:46 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

A cinque giorni dal suo svolgimento non scende l'interesse per la Granfondo Internazionale Felice Gimondi. Riviviamo questa bellisima manifestazione bergamasca grazie al racconto di Luca Bortolmani.

 
Gran Fondo Internazionale Felice Gimondi: l'omaggio a un campione
Inserito il 18 maggio 2016 alle 08:16:16 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' stato domenica 15 maggio il giorno in cui è andata in scena la Gran Fondo Internazionale Felice Gimondi. Quasi 4000 i partenti che alle prime ore del giorno hanno preso il via per affrontare gli stupendi percorsi lungo le valli bergamamasche. Anche questa settimana Davide Sanzogni ci racconta i suoi 163 chilometri del percorso lungo.

 
Granfondo Bramaterra: il fango esalta il divertimento
Inserito il 17 maggio 2016 alle 13:08:40 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Ecco arrivato il 15 Maggio, giorno in cui è andata in scena la Granfondo Bramaterra - Rive Rosse. La manifestazione che si è svolta in una bellissima giornata di sole, nonostante il tanto fango, ha garantito grande divertimento a più di trecento partecepanti alla terza prova di Coppa Piemonte.

 
Marco Morrone: un architetto sul podio
Inserito il 12 maggio 2016 alle 12:54:34 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Studente universitario nella facoltà di architettura, inizia con l'attività ciclistica all'età  di 13 anni nel mondo amatoriale della MTB. Quasi per caso scopre la bici da strada a 18 anni. Da qui in avanti sarà vero amore per le granfondo. Ecco l'intervista ad uno dei protagonisti della stagione 2016.

 
La sciatalgia nel ciclismo: ecco le possibili cause
Inserito il 11 maggio 2016 alle 11:14:30 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La pratica del ciclismo per quanto benefica è capace di enfatizzare problematiche posturali esistenti o creare scompensi di tensione nella muscolatura. Nel calderone dei fastidi lamentati troviamo ridondante il dolore nel retro coscia che genericamente e talvolta erroneamente viene definito sciatalgia. Tratteremo il tema del dolore nel retro arto inferiore distinguendo i fattori scatenanti di carattere tecnico da quelli posturali.

 
La Città del Cristallo ospita la Granfondo Vernaccia
Inserito il 10 maggio 2016 alle 12:56:44 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Non si poteva chiedere più di quello che è stato. Infatti domenica 8 Maggio a Colle Val d'Elsa, la "Città del Cristallo", in una giornata dal meteo stupendo, a preso il via la 20ª edizione della Granfondo della Vernaccia. Anche questa settimana, l'instancabile Michele Bazzani, ci racconta la "sua granfondo" e le emozioni visstute lungo le strade senesi.

 
Granfondo Novara: la voglia di esserci
Inserito il 09 maggio 2016 alle 19:09:03 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Eccomi qui a raccontare la mia partecipazione alla Granfondo Novara svoltasi domenica 8 maggio. La voglia di esserci e di rimettermi subito in gioco, dopo l'infortunio subito, è stata la molla che mi ha spinto a partecipare a questo magnifico evento. Ecco la mia esperienza vissuta lungo i 173 chilometri del percorso lungo della tanto attesa manifestazione piemontese.

 
Anche Perugia ha la sua Granfondo
Inserito il 04 maggio 2016 alle 17:08:15 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Come visto per altre importanti granfondo italiane, come Roma e Firenze, anche la granfondo di Perugia, come sede di partenza, per questa edizione ha scelto il centro storico della città. Viviamo questa granfondo, chilometro per chilometro, grazie al racconto di Michele Bazzani

 
Potenza e Tempo per definire che ciclista sono
Inserito il 04 maggio 2016 alle 13:19:57 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Saperci definire come atleti e come ciclisti agonisti è fondamentale per indirizzare i nostri allenamenti e la nostra gestione tecnico/tattica in corsa. Conoscere quindi i propri limiti ed i propri punti di forza è un valore aggiunto del ciclista intelligente, che all’interno delle proprie possibilità attuali, saprà muoversi con maggiore efficacia e difficilmente si farà prendere alla sprovvista. Parliamo di una serie di dati, più o meno complessi, utili al coach e all’atleta stesso. In questo articolo vedremo come individuarli e sfruttarli al meglio. Ecco alcuni consigli pratici…

 
La 10 Colli torna in centro
Inserito il 03 maggio 2016 alle 11:11:25 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Si è svolta domenica 1° Maggio la 32ª edizione della Granfondo 10 Colli – Gp Assicoop. Manifestazione, che da quest'anno è tornata con la partenza in centro a Bologna, ha visto 2400 iscritti che, causa mal tempo del sabato, non sono aumentati come da previsioni ma al contrario hanno optato per un forfait dell'ultimo minuto, avendo così circa 1800 partecipanti schierati in griglia. Nel percorso lungo è il veneziano Igor Zanetti ha scrivere il proprio nome nell'albo d'oro mentre tra le donne è la marchigiana Barbara Lancioni a dettare legge. Tra le squadre con il maggior numero di partecipanti, vince la modenese Gs Sportissimo Top Level.

 
Cala il sipario sul 20° Giro di Sardegna
Inserito il 30 aprile 2016 alle 17:05:44 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Il 20° Giro di Sardegna, nella sesta tappa, regala conferme e stravolgimenti nella classifica generale. Nel percorso lungo, i vincitori sono Nikita Eskov e Maria Cristina Prati, mentre nel medio, si impogono Matteo Cipriani e Marika Tassinari. Viviamo l'ultima tappa con il racconto di Michele Bazzani.

 
Elba Bike Tour: l'isola incorona il giovane Baldetti
Inserito il 29 aprile 2016 alle 19:53:36 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Non poteva chiudersi in modo migliore questo Elba Bike Tour. Infatti, oggi 29 Aprile, l'isola ha regalato una giornata da cartolina, nella quale la scalata al Monte Perone ha proclamato vincitori del tour l'elbano Francesco Baldetti e la cuneese Monica Viale.

 
Elba Bike Tour: la sicurezza prevale sulla competizione
Inserito il 28 aprile 2016 alle 23:58:59 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Quinta tappa dell'Elba Bike Tour caratterizzata dal cattivo tempo. Per motivi di sicurezza, il tratto cronometrato di 4 chilometri, che dalla bellissima spiaggia dell'Enfola porta a Portoferraio, è stato neutralizzato accreditando a tutti i partecipanti lo stesso punteggio.

 
Giro di Sardegna: una tappa dalle mille sfumature
Inserito il 28 aprile 2016 alle 23:46:26 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La quinta tappa del 20° Giro di Sardegna vive una giornata caratterizzata dal brutto tempo, in cui i protagonisti della corsa, si sono dati battaglia fino sulla linea d'arrivo. Viviamo anche questa tappa, grazie al racconto di Michele Bazzani.

 
Elba Bike Tour: molto di più di una gara
Inserito il 28 aprile 2016 alle 00:10:41 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Come sempre questo Elba Bike Tour, oltre che offrire paesaggi mozzafiato, ogni giorno regala grandi emozioni regalate dai partecipanti. Nella tappa odierna del 27 Aprile, il leader Francesco Baldetti distanzia tutti sul tratto cronometrato del Colle Reciso ipotecando il Giro.

 
Giro di Sardegna: la tappa si conferma per le ruote veloci
Inserito il 27 aprile 2016 alle 20:26:33 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Doveva essere e così è stato. La quarta tappa del 20° Giro di Sardegna infatti prevedeva una giornata dedicata ai velocisti, i quali non hanno deluso le aspettative offrendo spettacolo al pubblico accorso sulle strade.

 
Giro di Sardegna: la terza tappa è puro spettacolo
Inserito il 26 aprile 2016 alle 22:51:56 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una tappa corta, intensa e piena di colpi di scena quella vissuta il 26 Aprile al 20° Giro di Sardegna.  Alberto  d'Acuti, Francesco Cipolletta, Claudia Gentili e Marika Tassinari sono i vincitori odierni sui percorsi medio e lungo.

 
Elba Bike Tour: Baldetti conferma la maglia
Inserito il 26 aprile 2016 alle 22:27:17 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una giornata stupenda è stata la cornice della terza tappa dell'Elba Bike Tour. Sulle arcigne pendenze della salita del Volterraio, Francesco Baldetti conferma la leadership, distanziando ancor di più i suoi diretti concorrenti in lizza per il giro.

 
Elba Bike Tour: tocca al Monte Perone
Inserito il 26 aprile 2016 alle 07:21:01 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Dopo la Granfondo Elbaleatico, prima tappa del giro svoltasi nella giornata di ieri, il 26 Aprile è andata in scena la seconda tappa dell'Elba Bike Tour. Il Monte Perone ha avuto ruolo da protagonista, mettendo a dura prova tutti i partecipanti.

 
Giro di Sardegna: Monte Albo e vento forte caratterizzano la tappa
Inserito il 25 aprile 2016 alle 22:48:48 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Si è svolta il 25 Aprile la Granfondo di Sardegna, valida anche come seconda tappa del 20° Giro di Sardegna. La giornata, che già prevedeva un ricco menù con quasi 160 chilometri d'affrontare e la scalata al temibile Monte Albo, si è presentata al folto gruppo di partecipanti fredda e ventosa. Scopriamo com'è andata grazie a Michele Bazzani che ci racconta la sua esperienza.

 
Granfondo Elbaleatico: l'isola mostra tutte le sue facce
Inserito il 24 aprile 2016 alle 23:21:28 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Si è svolta, domenica 24 Aprile, la 2ª edizione della Granfondo Elbaleatico, valevole anche come prima tappa dell'Elba Bike Tour, in una giornata dal meteo incerto. Nonostante questa sfortuna la manifestazione ha riscosso un grande successo da parte di tutti i partecipanti, a partire dall'organizzazione fino ad arrivare al paesaggio che l'Isola d'Elba ha saputo offrire in questa giornata.

 
Giro di Sardegna: la prima è contro il tempo
Inserito il 24 aprile 2016 alle 22:43:06 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Dopo la splendida accoglienza fornita dagli organizzatori, il Giro di Sardegna 2016 apre con una prova contro il tempo. Tra gli uomini è Giampaolo Mondini a vestire la prima maglia di leader. Tra le donne ad imporsi è Larissa Drysdale

 
Tutto pronto per il 20° Giro di Sardegna
Inserito il 23 aprile 2016 alle 20:06:43 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Come ogni anno, a fine aprile, si rinnova la tradizione della corsa a tappe organizzata da Tonino Scarpitti e dall’associazione Mare & Monti. Il Giro di Sardegna, giunto alla 20° edizione, ha scelto come base logistica la zona di Budoni e della Costa Orientale Sarda.

 
Cosa mangio oggi? Diete di ieri e diete moderne
Inserito il 20 aprile 2016 alle 14:24:26 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La foresta di Arenberg delle diete: la nutrizione “funzionale” nel ciclismo moderno.

 
La Granfondo Firenze De Rosa è sinonimo di Sport e Cultura
Inserito il 19 aprile 2016 alle 13:20:48 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un'esperienza più unica che rara, quella vissuta dai quasi 3000 partecipanti della Granfondo Firenze De Rosa. La manifestazione che ha preso il via dal centro storico della città, attraversando alcuni dei luoghi più caratteristici, ha continuato a stupire per le bellezze del territorio disseminate lungo il tracciato. Emozioni vissute anche sullo strappo finaledi Via Salviati dove è il russo Eduard Kivishev a cogliere il primo successo stagionale.

 
Granfondo Alassio SIXS nel segno di amicizia e sofferenza
Inserito il 18 aprile 2016 alle 23:15:07 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Domenica 17 Aprile, circa un mese e mezzo dopo la data originaria, in una giornata dal meteo incerto ha preso il via la Granfondo  Internazionale  Alassio  SIXS.  Davide Sanzogni ci racconta la sua gara e tutte le emozioni che questa giornata ha saputo regarargli.

 
Vesti di comfort la tua piega con i nastri Silva
Inserito il 15 aprile 2016 alle 17:25:12 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Da oltre 50 anni l'azienda milanese riveste i manubri delle specialissime dei campioni, ma anche di tanti ciclisti amatoriali. Un ottimo prodotto per tutte le esigenze. Li abbiamo testati per voi.

 
Sappiamo determinare l’altezza sella ideale?
Inserito il 13 aprile 2016 alle 11:22:32 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La regolazione dell’altezza sella, rappresenta la prima necessità di settaggio del ciclista, sia che si tratti di un bambino alla sua prima bicicletta sia di un ciclista consumato. Questo tipo di setting prende il primo posto tra le preoccupazioni.

 
Granfondo Paolo Bettini: una passione lunga 18 anni
Inserito il 12 aprile 2016 alle 10:43:45 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Poco più di un mese fa, Pomarance è stata una delle sedi di arrivo dell'ultima edizione della Tirreno-Adriatico. Domenica 10 Aprile invece, ha ospitato circa 700 granfondisti che hanno preso il via per sfidarsi lungo i percorsi della Granfondo Paolo Bettini, che ormai da 18 anni è diventato appuntamento fisso in terra toscana. Viviamo grazie all'amico Michele tutte le emozioni vissute lungo questa giornata.

 
Granfondo della Coppa Piacentina: il battesimo
Inserito il 11 aprile 2016 alle 19:18:16 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La granfondo piacentina viene sfruttata per un battesimo nel mondo granfondistico. 57 chilometri di pura passione e divertimento. Seguiamo l'avventura di Fabio.

 
Granfondo Selle Italia Via del Sale 2016: romagna e primavera
Inserito il 08 aprile 2016 alle 17:06:58 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Riviviamo le emozioni che la Granfondo Selle Italia Via del Sale e la romagna hanno saputo regalare a tutti i partecipanti di questa manifestazione.

 
Oggi sono stanco: mi alleno o mi riposo?
Inserito il 07 aprile 2016 alle 12:12:56 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La stanchezza è un fenomeno multifattoriale, determinato da una serie di concause. Allenamenti intensi, gare su base costante, stress lavorativi (non siamo professionisti), familiari, cambio di stagione e altri fattori. Sono alcune delle componenti che possono determinare un senso di stanchezza più o meno marcato. In questi casi come ci si comporta dal punto di vista dell’allenamento? Si insiste o si riposa in attesa di sensazioni migliori?
Ecco alcuni consigli pratici.

 
Granfondo Selle Italia Via del Sale: quando qualcuno condivide tutti vincono
Inserito il 05 aprile 2016 alle 18:38:52 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' stata la "forza della condivisione" il filo conduttore della 20ª edizione della Granfondo Selle Italia la Via del Sale. Il lungo fine settimana iniziato già la sera di venerdì 1 aprile con il Gran Galà di presentazione, ha visto poi il sabato improntato sull'educazione stradale per i più piccoli. La manifestazione ha vissuto poi il suo clou la domenica, dove sono stati circa 5000 i partecipanti tra ciclisti e cicloturisti a prendere il via alla granfondo, la quale è stata dominata e condivisa dal duo Zanetti-Morrone del Team Cannondale Gobbi FSA.

 
Amicizia e divertimento si legano alla Granfondo Città della Spezia
Inserito il 05 aprile 2016 alle 11:15:52 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' stata una granfondo all'insegna dell'amicizia e del divertimento quella svoltasi domenica 3 Aprile a La Spezia. In una bellissima giornata di sole contornata dallo stupendo paesaggio delle Cinque Terre, sono stati circa 1600 gli iscritti alla manifestazione.

 
Granfondo Sant'Angelo Lodigiano: stavolta gioco in "casa"
Inserito il 04 aprile 2016 alle 13:12:00 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Una granfondo dal sapore particolare quella a cui ha partecipato l'amico Davide domenica 3 aprile. Si sta parlando della "Granfondo Sant'Angelo Lodigiano", che ormai da sette anni è diventato appuntamento fisso per molti granfondisti. Anche quest'anno, nonostante le numerose concomitanze, l'affluso di partecipanti che hanno preso il via per affrontare i tre percorsi proposti non è mancato, confermando ciò che di buono è stato seminato gli anni scorsi.

 
Odette Bertolin: semplicità e determinazione
Inserito il 01 aprile 2016 alle 16:50:43 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Chinesiologa veneziana, cinque anni nella categoria maggiore, 11 granfondo vinte nel 2015. Un campionato del Mondo Udace al suo esordio ciclistico. Con il sorriso, la semplicità e la determinazione affronta la vita e la bicicletta. Scopriamola insieme.

 
Fai il pieno di energia per la tua granfondo con Inkospor
Inserito il 31 marzo 2016 alle 18:09:55 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Sette prodotti per prendere il via alla Granfondo Laigueglia Alè senza rimanere mai a secco di energie e per rendere al meglio in gara. Prodotti studiati apposta per "lavorare" in gruppo e fornire così la migliore resa. Ottimo il gusto, ma anche il rapporto qualità/prezzo.

 
La Granfondo Davide Cassani sempre più rivolta ai giovani
Inserito il 29 marzo 2016 alle 20:11:18 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Nel giorno di Pasquetta, è andata in scena una delle più importanti granfondo del panorama nazionale. La "Granfondo Davide Cassani" oltre all'appuntamento amatoriale, per il secondo anno consecutivo butta un occhio ai giovani proponendo nel pomeriggio una corsa juniores di altissimo livello con più di 150 atleti.

 
Randonnée delle Valli Parmensi
Inserito il 29 marzo 2016 alle 17:03:20 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Grande successo di partecipazione per questa edizione con più di 800 affezionati della "Randonnée delle Valli Parmensi". La manifestazione a favore della lotta contro il cancro e al fianco dell'associzione "Il Sorriso di Lella Onlus" ha vissuto momenti speciali.

 
Fabio Cini: con la bicicletta ho fatto gol
Inserito il 24 marzo 2016 alle 18:13:27 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Dopo una vita dedicata al calcio, due anni e mezzo fa decide di provare con la bicicletta. Toscano di Poggibonsi, si racconta alla nostra redazione una delle novità di questo inizio di stagione.

 
NASTRO MANUBRIO, impariamo a cambiarlo in 10 mosse
Inserito il 23 marzo 2016 alle 19:39:49 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Questa settimana Giuliano Salvi ci spiega come in dieci semplici passi si può cambiare il nastro manubrio ed ottenere così un ottimo risultato.

 
In Versilia il Diavolo ci mette lo zampino
Inserito il 23 marzo 2016 alle 07:00:35 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Un fantastico fine settimana in Versilia, in occasione del ventesimo compleanno della granfondo versiliese, con un ricco programma di contorno ed un percorso da lasciare sempre senza fiato.

 
Percorso e partecipazione esaltano la Granfondo Muretto di Alassio
Inserito il 22 marzo 2016 alle 18:20:49 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Buona la prima per la Coppa Piemonte 2016. La 9ª edizione della "Granfondo Muretto di Alassio" si conferma al top della categoria. Sono circa 700 i biker che hanno preso il via, tra i quali anche i ragazzi e ragazze della nazionale italiana marathon.

 
Ekoi Primavera: l'abbigliamento giusto per la mezza stagione
Inserito il 18 marzo 2016 alle 19:48:32 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Abbiamo provato il completo primaverile dell'azienda francese. Eccovi i dati e le impressioni personali.

 
Intervista a Simona Parente
Inserito il 17 marzo 2016 alle 17:56:37 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Questa settimana, sotto la lente d'ingrandimento, l'ex-professionista Simona Parente. Nata a Torino ma residente a Pontedera. Madre di tre figli, ci svela il segreto di come concilia famiglia, lavoro e bicicletta.

 
Perché mi alleno tanto e non perdo peso?
Inserito il 16 marzo 2016 alle 18:21:34 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Le variabili influenti e gli errori nutrizionali più comuni da evitare per dimagrire.

 
Granfondo Laigueglia Alè: ecco come la vive un giornalista in corsa
Inserito il 15 marzo 2016 alle 11:14:33 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Attese rispettate per questa edizione della Granfondo Laigueglia Alè, che nonostante un percorso ridotto e il cambio di data, ha offerto grande spettacolo grazie al gran numero di partecipanti e al paesaggio spettacolare.

 
La Granfondo Laigueglia Alè, raccontata da Davide Sanzogni
Inserito il 14 marzo 2016 alle 18:14:42 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Finalmente ci siamo ecco arrivato 13 Marzo, la nuova data scelta per la GF Internazionale di Laigueglia, dopo la difficile decisione che ne ha decretato il rinvio causa maltempo.

 
Intervista a Christian Barchi
Inserito il 10 marzo 2016 alle 16:46:04 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Cesenate, scopre la bici da giovanissimo, quando all'età di tredici anni  inizia a correre nella categoria esordienti. Lavoratore-corridore da sempre, si racconta alla nostra redazione una delle rivelazioni del mondo delle granfondo di questo inizio di stagione.

 
È corretto posizionare la sella in “bolla”?
Inserito il 09 marzo 2016 alle 12:15:03 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

A chi non è mai capitato di sentire almeno una volta nella vita di dover mettere la sella in “bolla” sulla propria bici? Vediamo in questo articolo alcuni possibili settaggi per raggiunger il miglior compromesso tra comfort e prestazione.

 
Grande successo di partecipanti alla "Granfondo Strade Bianche"
Inserito il 08 marzo 2016 alle 09:39:26 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Dopo lo show di sabato con le prove dei professionisti, sono i granfonfondisti a dare spettacolo sugli sterrati della "Granfondo Strade Bianche". Oltre duemila i partecipanti che sono partiti da Siena per affrontare i 124 chilometri su e giù per le colline senesi.

 
Apisprint: l'energia viene dal miele
Inserito il 04 marzo 2016 alle 17:55:14 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Abbiamo testato alcuni prodotti del catalogo dell'azienda toscana che produce prodotti al miele e che da poco ha lanciato una linea di integratori per studio, sport e lavoro. Questi prodotti, i cui principali ingredienti sono miele e pappa reale, hanno riscosso un grande successo per la loro semplicità ma grande efficacia nel fornire energia psicofisica.

 
“Corro” tutte le domeniche: come organizzo la settimana?
Inserito il 02 marzo 2016 alle 10:58:45 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Entrati in piena fase agonistica, ci si trova spesso a gareggiare ogni domenica per lunghi periodi. In questi casi la struttura del microciclo settimanale assume un'importanza fondamentale per essere sempre brillanti in corsa, non accumulare fatica eccessiva e mantenere un buon livello di prestazione grazie a richiami sistematici di stimoli allenanti. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Grande spettacolo alla Granfondo dell'Amore
Inserito il 01 marzo 2016 alle 19:20:45 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Nonostante il brutto tempo e il cambio di data, la " Granfondo dell'Amore" riscuote un buon successo di partecipanti, i quali non hanno potuto fare altro che un plauso per l'ottima organizzazione e riuscita della manifestazione da parte dell'Asd Il Salice.

 
Sicurezza e comfort con i nuovi caschi Met-Helmets
Inserito il 27 febbraio 2016 alle 11:13:36 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Manta e Rivale messi sotto la lente d'ingrandimento. I caschi dell'azienda valtellinese soddisfano per le loro prestazioni e il rapporto qualità/prezzo. Ecco le nostre impressioni.

 
Lavaggio corretto della bici
Inserito il 26 febbraio 2016 alle 12:31:00 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Continui ed errati lavaggi, possono usurare precocemente alcuni componenti della vostra bici talvolta essendo la causa di numerosi malfunzionamenti. Vediamo quindi le operazioni corrette per una buona pulizia della specialissima.

 
Granfondo Città di Loano, archiviata la prima di stagione!
Inserito il 25 febbraio 2016 alle 18:24:42 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' il duo Zanetti-Barchi, del team Cannondale Gobbi Fsa, che si aggiudica la prima granfondo del Gran Premio Costa Ligure. Tra le donne è Simona Parente, pisana di adozione, che in solitaria taglia il traguardo della manifestazione.

 
La schiena del ciclista, piccoli accorgimenti per star bene
Inserito il 10 febbraio 2016 alle 12:57:09 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' ormai di larga discussione il tema delle problematiche di mal di schiena nel ciclismo, in questo articolo cercheremo di dare importanza ad un aspetto che spesso non ottiene la giusta considerazione dagli atleti, ovvero l’importanza di mantenere sana e mobile la colonna vertebrale.

 
Rendimento: capacità non condizionale da non sottovalutare!
Inserito il 03 febbraio 2016 alle 13:25:55 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Parliamo di una componente importante della prestazione in bicicletta, il rendimento (meccanico), inteso con rapporto tra l’energia (metabolica) consumata e l’energia (meccanica) prodotta.
Nell'articolo non considereremo solo forza e resistenza come capacità condizionali da allenare, ma andremo a valutare e migliorare il rendimento, per essere più efficienti nel trasferimento di potenza ai pedali. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Gran Fondo “Tre fiumi di Romagna – Memorial Gurioli Adriano”
Inserito il 02 febbraio 2016 alle 09:00:57 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

La bella giornata di sole, seppure disturbata da un forte vento, è stata la giusta cornice per una straordinaria 14ª edizione della Gran Fondo di Mountain Bike “Tre fiumi di Romagna – Memorial Gurioli Adriano”, organizzata dalla Unione Cicloturistica Francesco Baracca di Lugo, svoltasi domenica 31 gennaio 2016.

 
Salvibikeschool: la scuola di ciclo meccanica riparte per la stagione 2016!
Inserito il 29 gennaio 2016 alle 12:03:31 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Sta per iniziare la seconda stagione della scuola di ciclo meccanica di Giuliano Salvi. Ripartirà con tante novità e curiosità da scoprire assolutamente.

 
Manutenzione ordinaria: il movimento centrale.
Inserito il 27 gennaio 2016 alle 12:22:53 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Rumori, scricchiolii, attriti, oscillazioni anomale? Dimentichiamoci di tutti questi problemi facendo una corretta e frequente manutenzione al movimento centrale.

 
Alimentazione nel giorno di riposo : perché si aumenta di peso?
Inserito il 25 gennaio 2016 alle 08:43:17 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Quale protocollo alimentare bisogna assumere durante il giorno di riposo per tenere sotto controllo il peso? Questa è una delle domande più frequenti che un biker si pone.

 
Uno spettacolare percorso esalta la prima B-King MTB
Inserito il 22 gennaio 2016 alle 08:35:23 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

A due anni dai Mondiali di Ciclismo su strada, il 18 Ottobre 2015, approda anche la mountainbike nel Comune di Fiesole. Su di un percorso molto tecnico e duro è la coppia Paez – Longo (Team Bianchi I-idro) domina la prima edizione della B-King MTB.

 
Sinalunga Bike: ancora un podio dominato dalla Cicli Taddei!
Inserito il 21 gennaio 2016 alle 09:11:53 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Sono stati 1.200 i bikers, che hanno sfidato pioggia e fango di questa 22ª edizione della Sinalunga Bike, valida come prova conclusiva di tre importanti circuiti mtb: il Tour Tre Regioni, la Coppa Toscana ed il Prestigio. A dominarla sono stati ancora i tre alfieri della Cicli Taddei, con Casagrande che lascia la vittoria a Testi e lo sfortunato Failli che, a causa di una foratura, conclude quarto dopo una strepitosa rimonta.

 
MTB: tripletta della Cicli Taddei a Montalcino
Inserito il 20 gennaio 2016 alle 10:14:43 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E’ Francesco Casagrande, a salire sullo scalino più alto del podio insieme ai due compagni di squadra (anch’essi ex stradisti), Francesco Failli e Nicola Testi nella terra del Brunello in provincia di Siena.

 
Granfondo Gallo Nero: a spasso per il Chianti
Inserito il 19 gennaio 2016 alle 15:53:38 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

E' stata una gran bella domenica di sport, quella che si è svolta il 20 Settembre 2015 a Radda in Chianti (SI), dove circa settecento atleti hanno partecipato alla ormai nota "Granfondo Gallo Nero".

 
Mondiale Giornalisti sul pavè: provare per credere!
Inserito il 18 gennaio 2016 alle 17:41:12 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Sono state le Ardenne Fiamminghe in Belgio, lo scenario che ha portato giornalisti da ogni parte del mondo, a partecipare alla 16ª edizione del UCI World Press Cycling Championship (WPCC) 2015 di Oudenaarde, la cittadina che il 3 Aprile 2016 festeggerà i 100 anni del Giro delle Fiandre.

 
L'Eroica, una passione scritta in bicicletta
Inserito il 15 gennaio 2016 alle 18:23:12 da ale.ferrarotti. | 1 Pagina

Giunta alla sua 19ª edizione, la Cicloturistica Toscana si conferma la più bella ed affascinante delle biciclette d'epoca in Italia.

 
Intervista a Manuela De Iuliis
Inserito il 14 gennaio 2016 alle 17:44:02 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Molisana di Rocchetta a Volturno (IS), scopre la bici solo quattro anni fa, all’età di venti anni, entrando subito nel mondo delle gare cicloamatoriali. Discreta, educata, mai una parola fuori posto, apparentemente timida ma con una grande forza interiore e una determinazione che la proietta verso traguardi ambiziosi, pur restando ancorata alle sue radici e alle sue terre d’origine. Vediamo di conoscerla meglio.

 
E se il dolore alle ginocchia dipendesse dai pedali?
Inserito il 13 gennaio 2016 alle 20:46:40 da Marco Cellini. | 1 Pagina

Chi non ha mai avuto qualche problema alle ginocchia pedalando? Probabilmente, a scanso di problemi articolari personali, una mal corretta posizione delle tacchette potrebbe causare questo fastidio. Vediamo le varie situazioni e capiamo come risolvere (o evitare) il problema.

 
Gennaio: la stagione agonistica è alle porte. Ora come ci alleniamo?
Inserito il 08 gennaio 2016 alle 21:17:19 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Dopo un lavoro di costruzione nei mesi di novembre e dicembre, dove le caratteristiche morfo-funzionali del soggetto ci hanno guidato nella scelta di contenuti e mezzi di preparazione, ora che si avvicina l’inizio della stagione agonistica il modello della prestazione assume importanza predominante e ci avvia verso precisi schemi e richieste prestative. Modifichiamo quindi l’indirizzo dei nostri allenamenti verso altri obbiettivi, ma sempre sulla scia e come sviluppo logico di quanto fatto in precedenza. Ecco alcuni consigli pratici...

 
Come passare indenni pranzi e cene natalizi
Inserito il 23 dicembre 2015 alle 11:43:55 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Dicembre è il mese delle feste di Natale e con loro le svariate cene di auguri aziendali, che vanno a sommarsi alla cena sociale della propria squadra e terminano con l'apoteosi della cena e del pranzo di Natale. Una vera e propria via crucis per quei ciclisti che vorrebbero tenere il peso sotto controllo. Allora vediamo come possiamo operare al meglio per contenere i danni.

 
Sai prendere le misure della tua bici?
Inserito il 09 dicembre 2015 alle 20:31:45 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

Questo mese affronteremo un argomento prettamente pratico e di grande utilità per il ciclista amatore, ovvero la presa delle misure della propria bicicletta.

 
Dicembre con fondo e agilità: siamo sicuri che l’approccio sia giusto?
Inserito il 03 dicembre 2015 alle 08:55:41 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Conclusa la fase transitoria, per molti ciclisti è arrivato il momento di pensare di nuovo alla preparazione fisica. È importante cogliere insegnamento dagli errori passati cercando di ottimizzare il rapporto sacrificio/risultato ed inserire stimoli nuovi. In questo periodo dell’anno, in ottica di stagione nuova, si lavora per costruire la prestazione dei mesi agonistici (da marzo a ottobre), quindi è operare le scelte giuste. Ecco alcuni consigli pratici.

 
MANUTENZIONE ORDINARIA: la serie sterzo
Inserito il 25 novembre 2015 alle 13:33:22 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

Impariamo a smontare la serie sterzo, a pulirla ed eventualmente a sostituire i pezzi usurati per poi rimontare il tutto in modo corretto.

 
I massaggi sportivi: necessità o vizio per il ciclista?
Inserito il 13 novembre 2015 alle 11:39:34 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

Poniamo la lente di ingrandimento su un tema che negli ultimi anni grazie alla presa di coscienza dei ciclisti moderni sta prendendo sempre maggior importanza all’interno del movimento. Non parleremo tanto di metodiche e dinamiche del massaggio ma ci concentreremo sull’utilità e l’applicazione di questa tecnica manuale al ciclista.

 
Allenamento indoor: come, quando e quanto
Inserito il 06 novembre 2015 alle 02:18:53 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Arriva una fase critica per noi ciclisti: la fase autunnale ed invernale caratterizzata da clima più rigido e con meno ore di luce, questo significa per molti allenamento indoor nei giorni infrasettimanali. Tuttavia questo non deve essere visto come un ripiego o una perdita di tempo; può essere invece altrettanto produttivo (se non di più) rispetto ad un allenamento all’aperto... Ecco alcuni consigli pratici.

 
Come montare la bici sui rulli
Inserito il 30 dicembre 1899 alle 00:00:00 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

Stiamo andando verso la brutta stagione e si è soliti pensare a come tenersi in allenamento anche quando fuori la situazione meteo e il freddo non ci permettono di usare la bicicletta in strada. La soluzione più adatta ai ciclisti, senza avere stravolgimenti nelle misure e nella postura in sella, è quella di usare la propria bici sui rulli, ma è bene dare alcuni consigli su come NON rovinare o stressare troppo la nostra bicicletta e i suoi componenti.

 
Stagione finita! Pasta sì o pasta no?
Inserito il 21 ottobre 2015 alle 16:54:53 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

La stagione è ormai terminata per la gran parte dei bikers. Dunque per mantenere il peso, ma anche un'adeguata composizione corporea, il famoso piatto di pasta e, più in generale tutti i carboidrati, sono da bandire al fine di scongiurare un aumento di peso? Scopriamolo insieme.

 
Granfondo Roma: chi la dura la vince!
Inserito il 17 ottobre 2015 alle 08:01:03 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Fare passare 5000 ciclisti in una domenica di ottobre lungo un tragitto che porta a toccare i Castelli Romani in completa sicurezza sembrava follia ma, al quarto anno della granfondo capitolina, questo sogno si è finalmente tramutato in realtà.

 
Cambiamo la bici: andranno bene le vecchie quote?
Inserito il 14 ottobre 2015 alle 10:27:07 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

Siamo arrivati a fine stagione e per molti ciclisti è ora di pensare al nuovo "cavallo meccanico" su cui faticare per un'intera annata. In questa circostanza ogni ciclista si trova davanti al solito duplice dubbio: quale bici (telaio) è adatto a me? Posso riportare le stesse misure della precedente bici sulla nuova?  Analizziamo nello specifico questo tema.

 
Stagione agonistica al termine: parliamo di Transizione e Sport alternativi
Inserito il 09 ottobre 2015 alle 09:03:44 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Conclusa la stagione agonista, spesso il ciclista necessita di un periodo di stacco fisico e mentale da tutto ciò che riguarda la preparazione fisica, il pedalare seguendo ripetute e wattaggi prestabiliti, schemi dietetici rigidi di scarico/carico di carboidrati, ecc.. Anche se a livello fisico potrebbero essere sufficienti alcuni giorni di riposo, l'aspetto mentale e neurovegetativo possono avere tempi più lunghi di ripristino specie se si è instaurata una forma di over-training. Questa fase viene definita Periodo di Transizione e non esiste una formula adatta a tutti ma va personalizzata. Ecco alcuni consigli pratici

 
Stelle e strisce sul litorale laziale
Inserito il 29 settembre 2015 alle 15:26:51 da Piergiorgio Rocci. | 1 Pagina

La granfondo  New York Italia si conferma evento clou di settembre

 
Alla Granfondo del Gallo Nero tanto vino quanto pesi
Inserito il 29 settembre 2015 alle 14:02:28 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Che una manifestazione organizzata nel Chianti possa andare male è molto difficile, se poi dietro all'organizzazione c'è uno storico marchio quale il Consorzio del Chianti Classico, allora il successo è assicurato. Ecco quindi che le biciclette si lanciano in una granfondo agonistica, tra splendidi paesaggi immersi nei vigneti, dove i vincitori, alla fine, vengono pesati per ottenere il giusto premio.

 
Successo confermato a "La Carrareccia"
Inserito il 26 settembre 2015 alle 08:19:40 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Giunta alla sua 5ª edizione, la Cicloturistica dell’Alta Tuscia su Bici d’Epoca, si attesta una delle più importanti d’Italia.

 
Sporchiamoci le mani e cambiamo la catena
Inserito il 24 settembre 2015 alle 07:25:35 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

La catena, insieme a guarnitura e pignoni, è il principale mezzo di trasmissione della nostra bicicletta. Senza la catena la nostra amata non si muove di un metro. Vediamo come sostituire la catena, quindi, oppure come ripararla in caso di rottura.

 
Mangi bene, prima e durante la granfondo? Falsi miti e strategie nutrizionali
Inserito il 17 settembre 2015 alle 07:47:12 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Chi cerca il carico di carboidrati, chi si affida solo alle proteine per perdere peso, chi invece senza la pasta alla mattina proprio non ci sa stare. Siamo sicuri di seguire la migliore strategia alimentare per sfruttare al massimo le nostre capacità atletiche ottenute con il sudore degli allenamenti. Vediamo insieme miti, falsi miti e le strategie alimentari.

 
Stretching: è utile nel ciclismo?
Inserito il 09 settembre 2015 alle 11:34:17 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

Affrontiamo un tema di ampio interesse per gli atleti, ma anche per chi ha come obiettivo il semplice benessere. E’ ormai affermata l’utilità dell' "allungamento muscolare", ma spesso se ne ignorano le metodiche esecutive corrette e quindi se ne vanifica l’efficacia.

 
Ötztaler Radmarathon. Non dovevo venirci. Ci tornerò.
Inserito il 03 settembre 2015 alle 09:45:31 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

La prima volta alla Ötzy è un'esperienza indimenticabile. Non è una gara, ma un'avventura e una sfida. O vince lei o vinci tu, ma la voglia di tornare per la rivincita è sempre forte. Se la provi ti innamori e poi non riesci più farne a meno.

 
Forma raggiunta? Manteniamola a lungo!
Inserito il 02 settembre 2015 alle 08:42:27 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Dopo un buon lavoro preparatorio nel mese di agosto, abbiamo ripreso un’ottima condizione di forma spendibile negli eventi agonistici di settembre ed ottobre. Oltre a programmare una breve fase di picco sarà utilissimo cercare di mantenere la forma il più a lungo possibile, per questo è fondamentale inserire sistematici richiami specifici a precisa finalizzazione; questi, unitamente alle gare nel weekend (o seduta di sintesi), ci manterranno in condizione per diverse settimane…giusto quelle che servono... Ecco alcuni consigli pratici.

 
Quanti chilometri posso fare prima di cambiare la catena?
Inserito il 26 agosto 2015 alle 07:41:41 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

La catena è uno dei componenti fondamentali della bicicletta, la manutenzione non deve essere trascurata affinché la sicurezza e la scorrevolezza della pedalata siano sempre garantite.

 
La sella ideale nel ciclismo: criteri di scelta e consigli utili
Inserito il 12 agosto 2015 alle 14:32:17 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

La sella rappresenta il punto di appoggio principale del ciclista e pertanto deve essere scelta in modo accurato e rispettando alcuni parametri. Proviamo a capire come funziona e quali parametri valutare nella sua scelta.

 
Mille sportivi sul Gran Sasso nel ricordo del Pirata
Inserito il 08 agosto 2015 alle 19:36:25 da Piergiorgio Rocci. | 1 Pagina

Grande successo della 3° edizione del Gran Sasso Bike Day, che si è svolta a L'Aquila il 26 luglio scorso.

 
Primo test per i portacolori della Nazionale Randonneur Italiana
Inserito il 08 agosto 2015 alle 07:19:06 da enrico. | 1 Pagina

A San Lazzaro di Savena (Bo), il 18 luglio scorso, il raduno nazionale Randonneur e prove generali per la PBP. 300 chilometri tra Emilia e Toscana e consegna delle maglie della rappresentativa nazionale in Francia.

 
Sulle orme di Re Ratchis
Inserito il 06 agosto 2015 alle 06:44:09 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un re longobardo, un monte magico, un'abbazia, i faggi e i castagni, salite ripide e splendide discese, un borgo incantevole e una cittadina di qualche migliaio di anime. Questi sono gli ingredienti della Granfondo Re Ratchis in MTB, che domenica 2 agosto ha portato nei boschi dell'Amiata più di 200 biker.

 
Agosto: preparati al meglio per un grande finale di stagione
Inserito il 05 agosto 2015 alle 07:16:21 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Giunti ad agosto, per molti atleti amatori restano le granfondo di settembre ed ottobre, con la testa spesso rivolta già alla nuova stagione. Chi è a corto di energie psico-fisiche sfrutta questo mese per riposare, c’è chi invece utilizza le ferie estive per allenarsi di più, e c’è anche chi in inverno si dedica al ciclocross e sfrutta la prima metà di agosto per un riposo attivo o inizio preparazione generale. Vediamo quindi quali sono le giuste strategie, per avere magari un inaspettato picco di forma sulla scia di quanto fatto nei mesi precedenti… Insomma anche in questo caso, l’approccio alla programmazione va contestualizzato. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Come regolare con precisione il cambio
Inserito il 22 luglio 2015 alle 07:26:54 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

La regolazione del cambio è un'operazione che spesso si rende necessaria. Vediamo come effettuarla nel migliore dei modi e... impariamo un trucchetto che ci spiega il perché, a volte, non si riesce a trovare la giusta regolazione.

 
La Comba Oscura: finalmente si sale di gradino!
Inserito il 21 luglio 2015 alle 20:06:49 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Nemmeno il grande caldo ferma la Coppa Piemonte di MTB! A Bricherasio  (To), domenica 19 luglio, si è corsa l’ottava prova del challenge piemontese  con oltre 400 bikers al via.

 
Randolomitics: la randonnée più dura d'Europa
Inserito il 21 luglio 2015 alle 13:31:06 da Riccardo Gnani. | 1 Pagina

461 chilometri, 14200 metri di dislivello da scalare: questi sono gli ingredienti di un piatto tutto particolare, per alcuni gustoso, per altri duro da digerire: la Randolomitics e i suoi diciannove passi da affrontare.

 
Tour d’Ortles: arduo scalare le cime con i picchi di caldo torrido!
Inserito il 21 luglio 2015 alle 07:27:39 da Giancarlo Bertocci. | 1 Pagina

Una lunga rando di 250 chilometri attorno il gruppo dell'Ortles-Cevedale per scalare 5500 metri di montagna con quattro passi alpini da leggenda: Stelvio, Gavia, Tonale e Palade. Ecco la storia di quattro amici e della loro avventura.

 
In MTB alla conquista dell'Assietta
Inserito il 17 luglio 2015 alle 00:57:19 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Come dei moderni soldati armati di front da 29", 600 biker si sono lanciati alla conquista dell'Assietta, non per difendere gli italici confini, ma per gustarsi una delle più belle marathon del panorama nazionale.  Vediamo come è andata alla nostra inviata.

 
La Via del Sale: tra fortini, crinali, laghi e colli
Inserito il 15 luglio 2015 alle 09:38:12 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Un ricco pacco gara, un pasta party generoso, un bel percorso panoramico e un meteo stupendo hanno permesso a Elio Bottero ed il suo staff di portare al successo la 16ª edizione della Via del Sale con oltre 800 partenti divisi sui due percorsi, con i paesaggi in quota sullo spartiacque italo-francese, tra storici fortini, laghi e colli molto panoramici gratificati da una splendida giornata d'estate.

 
Finisce in polemica la 34ª Prato-Abetone
Inserito il 14 luglio 2015 alle 19:53:30 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Le previsioni meteo favorevoli hanno incoraggiato gli oltre 600 iscritti che volevano confrontarsi con i professionisti dell’ultimo Giro d’Italia durante la cronoscalata cronometrata sull’ascesa finale dei 18 chilometri che da La Lima portavano fino all’Abetone. Peccato che la festa sia stata rovinata dal dilemma sull’irregolarità della bici del vincitore.

 
Caldo e afa alla Maratona delle Dolomiti
Inserito il 11 luglio 2015 alle 15:02:03 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Ogni anno, i fortunati partecipanti estratti per partecipare alla Maratona si augurano che il primo weekend di luglio sia caldo e soleggiato e fanno gli scongiuri contro pioggia e freddo, che sulle Dolomiti non sono il massimo. Questa volta gli scongiuri hanno funzionato eccome, tanto è vero che questa è stata una delle Maratone più calde e afose di tutte le 29 edizioni disputate fino ad oggi.

 
Maratona mon amour: qual è il segreto del successo?
Inserito il 09 luglio 2015 alle 07:46:23 da Elisa Solida. | 1 Pagina

La Maratona dles Dolomites è diventata in 29 anni un evento planetario. Tutto il mondo la conosce e da tutto il mondo provengono i suoi partecipanti. Abbiamo cercato di capire il perché di questo vero e proprio amore per la manifestazione altoatesina. Vediamo cosa ne è uscito.

 
Gambe gonfie nel pregara: cause e rimedi utili.
Inserito il 08 luglio 2015 alle 07:25:24 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

Poniamo attenzione su un disagio frequente nei ciclisti (e gli sportivi in generale) impegnati nelle competizioni e che quindi sono sottoposti a stress ben inquadrabili e lontani da problematiche di natura patologica. Parliamo dell’aumento di ritenzione idrica in prossimità delle competizioni, questo problema, spesso sottovalutato, può incidere in maniera variabile sulla prestazione dell’atleta. Andiamo ad analizzare le principali cause possibili.

 
Vai a Selva di Val Gardena e diventa un HERO!
Inserito il 03 luglio 2015 alle 00:58:20 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

"You are an HERO!". E’ con questa enorme scritta sulla finishline, che la granfondo di mountainbike più dura al mondo accoglie quei coraggiosi che osano sfidarla. Solo dopo aver tagliato il traguardo potranno anch’essi fregiarsi del titolo di EROE! Ecco cos’è che da sei edizioni attira e fa crescere in maniera esponenziale ogni anno questo “nuovo” grande evento ciclo amatoriale, che quest’anno era colorato dall’iride dei Campionati Mondiali UCI Marathon di mountainbike

 
Pedalando con Indurain in cima al Mortirolo
Inserito il 02 luglio 2015 alle 09:49:02 da Davide Sanzogni. | 1 Pagina

La granfondo La Campionissimo, con le sue mitiche scalate di Gavia, Mortirolo e Santa Cristina, diventa un'occasione, con l'aiuto di un po' di fortuna, di pedalare per 30 chilometri con il grande Indurain. Un'esperienza che fa sparire ogni minima ombra di fatica. Viviamola insieme.

 
Le ripetute alla Soglia: il pane dei ciclisti
Inserito il 01 luglio 2015 alle 09:59:32 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Si sente spesso parlare di ripetute alla Soglia, di frequenza cardiaca di Soglia, di rapporto potenza/peso in Soglia, di Soglia Aerobica ed Anaerobica, e chi più ne ha più ne metta.. In realtà, questa intensità di esercizio è cruciale per molte discipline ciclistiche di resistenza sia della Strada che del Fuoristrada, per questo è divenuta cosi famosa. Ma vediamo come individuare questo “spartiacque” (se esiste..), e come strutturare gli allenamenti. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Tornano in scena i Duchi di Urbino
Inserito il 30 giugno 2015 alle 20:15:04 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Un fine settimana memorabile quello del 28 giugno, quando ad Urbino la Ciclo Ducale, ha messo in pista una splendida edizione della Granfondo Straducale. La location è in pieno centro storico, così come la partenza e l'arrivo sono ai piedi di un restaurato Palazzo Ducale. Tre i percorsi di sicuro fascino, che non deludono mai, nemmeno con le modifiche imposte per garantire la massima sicurezza.

 
La Maratona de la Al Camonega lascia il segno
Inserito il 27 giugno 2015 alle 15:09:57 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una bella giornata di festa in luoghi a me inediti, che mi hanno permesso di scoprire una nuova porzione di Italia. Volevo prendermela tranquilla e invece...

 
I Colli Piceni hanno battezzato il 55° Campionato Italiano Giornalisti
Inserito il 25 giugno 2015 alle 18:14:41 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Dopo due anni è stata ancora la città di Servigliano nelle Marche, nel fine settimana del 20-21 giugno, a vedere i giornalisti ciclisti giocarsi la maglia tricolore nella gara in linea che precedeva la Gran Fondo dei Colli Piceni della domenica

 
Ad Amelia la granfondo che ammalia
Inserito il 24 giugno 2015 alle 08:44:28 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Avevo molte aspettative su questa quarta edizione della Granfondo dei Colli Amerini e già l’attendevo da molte settimane. Dopo la sfortunata parentesi dello scorso anno, segnata da pioggia torrenziale fin dal mattino che ridusse drasticamente il numero dei partenti, era nella mente di tutti la voglia di tornare a vivere una grande festa. E alla fine festa è stata…

 
Sai riparare una foratura? Ecco come si fa!
Inserito il 24 giugno 2015 alle 07:30:00 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

È un argomento che a molti può sembrare semplice, vi convincerete, però, del contrario soprattutto nella fase di montaggio! Per altri è estremamente importante così da poter effettuare le uscite in bici con la massima sicurezza e quindi essere preparati in caso di foratura; cercheremo di descrivervi passo a passo cosa fare per evitare errori molto comuni.

 
Sportful Dolomiti Race: la festa è servita
Inserito il 23 giugno 2015 alle 07:30:00 da Elisa Solida. | 1 Pagina

La Sportful Dolomiti Race non è solo la più dura granfondo italiana. e forse d'Europa, ma è anche un grande momento di festa e aggregazione. Tutto lo staff del Pedale Feltrino TBH si adopera per creare due giorni di festa piena con spettacoli e momenti da godere appieno sia da parte dei ciclisti sia dagli accompagnatori. Non per nulla, dopo 21 edizioni, a Feltre (Belluno) vogliono essere presenti ben 5000 ciclisti.

 
Antonio Borrelli - Cuore campano
Inserito il 18 giugno 2015 alle 09:42:15 da enrico. | 1 Pagina

Salernitano di Cava de' Tirreni, sale in bici all'età di 5 anni e poco tempo dopo inizia l'attività agonistica, che durerà fino al 1992 tra i dilettanti. Attualmente disoccupato dopo 18 anni di esperienza in una legatoria, spera di trovare un lavoro nel mondo del ciclismo. Campione Mondiale UCI e Campione Italiano FCI, in questo 2015 ha già inanellato alcuni successi, tra cui la recente Granfondo Cooperatori. Conosciamolo meglio.

 
In 900 dagli sbuzzapapere per la GranFondo del Monte Cucco
Inserito il 17 giugno 2015 alle 11:20:43 da enrico. | 1 Pagina

Sul confine tra Umbria e Marche, ai piedi del Parco del Monte Cucco, domenica 14 giugno è andata in scena una delle granfondo di MTB meglio organizzate del calendario umbro. Ben 900 i biker iscritti, che si sono dati battaglia tra le faticose salite e le tecniche discese. Paesaggi spettacolari e un'ottima organizzazione hanno regalato una splendida domenica.

 
Cosa mangio se oggi non mi alleno?
Inserito il 17 giugno 2015 alle 07:00:00 da enrico. | 1 Pagina

Quante volte quella frase e quei propositi "Domani non mi alleno, domani niente carboidrati", oppure "Se mi alleno mangio, se non mi alleno mangio pochissimo" e ancora "Pedalo per mangiare e quando riposo mi metto a regime"? Vediamo invece come comportarci correttamente durante la giornata di recupero o in un mancato allenamento.

 
Più tosti della pioggia alla Promenado Bike
Inserito il 16 giugno 2015 alle 22:37:11 da enrico. | 1 Pagina

Quasi tutta all'insegna della pioggia la sesta prova della Coppa Piemonte MTB, che a Vinadio (Cn), domenica 14 giugno, è riuscita comunque a portare alla partenza oltre 300 intrepidi biker. Un percorso ridotto a causa del maltempo, ma sempre un bel viaggio, su e giù per la Valle Stura.

 
Granfondo Cooperatori: bella anche in un momento di crisi
Inserito il 16 giugno 2015 alle 08:15:00 da enrico. | 1 Pagina

Un problema di sanguinamento dal naso rende la Granfondo Cooperatori un vero calvario. Lo splendido percorso e l'ottima organizzazione però vanno desistere dall'abbandono nonostante la giornata veramente no. Ma alla fine il traguardo è guadagnato!

 
Percorsa, come dalle legioni romane, ma alla conquista di un'amicizia e di un sogno!
Inserito il 16 giugno 2015 alle 07:07:14 da enrico. | 1 Pagina

400 chilometri lungo la Via Claudia Augusta percorsi lottando contro vento, pioggia, la stanchezza e le immancabili crisi. Ecco la storia di un lungo viaggio fatto di fatica, di amicizia e di reciproco sostenimento.

 
Un fantastico weekend alla GF del Capitano
Inserito il 12 giugno 2015 alle 17:42:31 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

E’ stato il soleggiato weekend del 6 e 7 giugno a celebrare la 6a edizione della manifestazione romagnola,
con due giorni di festa dedicati interamente al ciclismo amatoriale. Il sabato è andato in scena il Mondiale Sprint Giornalisti, la domenica si è disputata la granfondo, all’interno della quale i giornalisti si sono ancora dati battaglia per la Coppa della Stampa

 
GF Stelvio Santini: una sfida vera per vivere emozioni indimenticabili!
Inserito il 12 giugno 2015 alle 12:18:52 da gazario. | 1 Pagina

Giunta alla sua quarta edizione, la manifestazione, caratterizzata dall’arrivo in cima al leggendario Passo dello Stelvio, registra un vero e proprio boom di iscrizioni. Tutti si sono dichiarati felici per aver portato a termine un percorso straordinario dal punto di vista paesaggistico e durissimo e per un’organizzazione senza la minima sbavatura, dove la parola d’ordine è stata gentilezza e cortesia, tanto da far sentire ogni singolo partecipante come uno di casa.

 
Rampignado: quando il gran caldo la fa da padrone
Inserito il 12 giugno 2015 alle 09:49:23 da Serena Mensa. | 1 Pagina

La quinta tappa della Coppa Piemonte MTB è caratterizzata da una giornata di caldo estivo. Il percorso, duro e tecnico, ottiene il gradimento di oltre 600 concorrenti.

 
Scalando Oropa come Pantani... o quasi!
Inserito il 12 giugno 2015 alle 07:21:02 da Alberto Dolfin. | 1 Pagina

La Gran Fondo Alpi Biellesi ha proposto una serie di salite diventate mitiche per essere state teatro di alcune tappe del Giro d'Italia, ma soprattutto la scalata ad Oropa, nota ai più per l'impresa di Pantani del 1999. Ecco il racconto di chi, queste salite, le ha affrontate per la prima volta.

 
La GF Colli Amerini per conoscere un pezzo di Umbria... di cui non potrete più fare a meno!
Inserito il 11 giugno 2015 alle 10:22:53 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

L'intervista a Beniamino Romildo, organizzatore della manifestazione umbra, giunta alla sua quarta edizione, racconta tutto quello che è stato preparato per accogliere i partecipanti. Una granfondo che, prima di essere una gara, vuole essere promozione del territorio, perché chi sia presente abbia voglia di ritornare per godere di tutto quello che questa zona d’Italia può offrire.

 
Evviva il Prel, evviva la Monregalesi
Inserito il 10 giugno 2015 alle 20:03:20 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una domenica libera in calendario non può che far salire la voglia di tornare a scalare quel mitico Colle del Prel affrontato parecchi anni prima. Un salto all'indietro di quasi un lustro, per tornare a trovare la solita splendida "Monregalesi", uno dei gioielli delle montagne cuneesi.

 
Lo scarpino ideale per il ciclismo e le problematiche derivanti da calzature non idonee
Inserito il 10 giugno 2015 alle 08:47:15 da dott. Marco Cellini. | 1 Pagina

La scelta dello scarpino per il ciclista viene spesso basata sul fattore estetico, sulle tendenze del momento e sulle disponibilità del negozio di riferimento, in realtà per la scelta della calzatura è fondamentale orientare la decisione dell’acquisto verso parametri di ergonomicità.

 
Un vero giorno da leoni alla GF Mario Cipollini, baciata dal sole e dal caldo
Inserito il 05 giugno 2015 alle 11:57:03 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Ogni anno, il 2 giugno (Festa della Repubblica Italiana) un appuntamento da non perdere: è la data scelta da Re Leone e dal suo fedele amico di sempre Luca Franceschi (capo organizzatore della granfondo) per festeggiare uno dei più grandi campioni del ciclismo internazionale, Mario Cipollini

 
La Strasubasio: strappi, sterrati, caldo e la magia di Assisi!
Inserito il 04 giugno 2015 alle 19:44:22 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

L’ormai classica granfondo umbra ha confermato quanto di buono emerso nelle precedenti edizioni. Una giornata dai caratteri prettamente estivi ha ulteriormente accresciuto la fatica dei partecipanti, già messi alla prova dalle salite, dai tratti di sterrato e dalla successione di durissimi strappi. Ma l’arrivo nel centro di Assisi ha reso il tutto magico.

 
GF Bricchi Bistagnesi: finalmente il podio!
Inserito il 04 giugno 2015 alle 17:45:44 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Quasi quattrocento partenti alla quarta prova della Coppa Piemonte MTB, che ha proposto dei percorsi rinnovati, con ripide salite e discese molto tecniche, con un doppio passaggio all’interno della piccola cittadina di Bistagno per agevolare i rifornimenti e rendere gli abitanti più partecipi dell’evento. Una giornata di sport che ha soddisfatto tutti.

 
Giro delle Valli Monregalesi: il ritorno del mostro!
Inserito il 04 giugno 2015 alle 12:32:40 da gazario. | 1 Pagina

Dopo due anni di assenza, la gara di Mondovì, quarta prova della Coppa Piemonte 2015, ripropone la scalata al Colle del Prel, dando così vita ad un percorso lungo molto impegnativo. Ottima l’organizzazione, soprattutto in tutti quelli che sono i servizi a latere della gara. Più di mille i finisher dell'evento, molti dei quali soddisfatti all’arrivo

 
La “settimana” di scarico per la gara obbiettivo
Inserito il 04 giugno 2015 alle 09:41:01 da Alessio Cellini. | 1 Pagina

Nella propria stagione di gare ognuno punta ad uno o più obbiettivi agonistici. Spesso a ridosso di tali eventi si opta per una riduzione dei volumi di lavoro (tapering) per permettere un recupero psico/fisico ed una “probabile” peak-performance, ma esiste una formula univoca da applicare sempre con successo? La risposta è no, il protocollo di tapering va sempre contestualizzato. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Crono, Giove e la Nove Colli
Inserito il 01 giugno 2015 alle 16:51:39 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

In una domenica di maggio dove la pioggia ha decimato i partecipanti alla 45ª edizione della Nove Colli, si prova l'esperimento di guadagnare la griglia Rossa partendo dalla griglia Gialla. Una cronometro individuale tracciata su 205 chilometri e nove colli da scalare.

 
Rando Imperator: 600 km per ritrovare il sole!
Inserito il 30 maggio 2015 alle 13:10:00 da Giancarlo Bertocci. | 1 Pagina

Da Monaco di Baviera, sotto le insegne della Witoor Sport, una legione di ciclisti valica le Alpi, percorrendo la Via Claudia Augusta alla conquista di Ferrara.

 
Nove Colli bagnata, Nove Colli fortunata
Inserito il 29 maggio 2015 alle 18:43:10 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

E’ stato con questo slogan che alle 5,45 di domenica mattina 24 maggio Alessandro Spada, Presidente della Fausto Coppi, ha alzato il morale dei circa 8.500 coraggiosi che si sono presentati sotto un acqua battente nelle sette griglie di partenza

 
Nove Colli… e già viene voglia di ritornare!
Inserito il 29 maggio 2015 alle 11:11:38 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

La 45a edizione della granfondo italiana ha incrementato il numero di iscritti, che nella stragrande maggioranza ha voluto abbinare una breve vacanza al mare alla celebre gara. Purtroppo il meteo non è stato favorevole, con tanta pioggia e freddo, riducendo di quasi un terzo il numero dei partenti e riservando momenti di grande difficoltà a chi invece non ha voluto rinunciare alla sfida. Così il pensiero vola già al prossimo anno, con la speranza di trovare la giornata ideale per affrontare questa grande classica.

 
Check up ordinario della specialissima: come e quando
Inserito il 28 maggio 2015 alle 12:33:18 da Giuliano Salvi. | 1 Pagina

La specialissima è la nostra passione e tanti la amano più di qualsiasi altra cosa. Così dobbiamo averne cura, anche se non maniacale, ma essere sempre consci che tutte le sue parti siano in perfetto stato, salvaguardandola dall'usura precoce, ma soprattutto assicurandoci sempre alti livelli di sicurezza. Ecco alcuni consigli su come controllare personalmente la vostra bicicletta da strada.

 
Matteo Cipriani – La Nove Colli, un’emozione indimenticabile!
Inserito il 27 maggio 2015 alle 12:17:24 da gazario. | 1 Pagina

Il vincitore del percorso corto delle ultime due edizioni della manifestazione romagnola si racconta. Ha iniziato ad andare in bici solamente a 22 anni e piano piano ha preso consapevolezza dei suoi mezzi atletici. Si allena con metodo scrupoloso per ottimizzare il poco tempo che ha a disposizione, visti i suoi impegni di lavoro. La bici per lui è passione, agonismo, ma soprattutto il mezzo per condividere bei momenti con gli amici.

 
Colnago, Desenzano, un lago e un sorriso
Inserito il 22 maggio 2015 alle 10:47:51 da Luca Bortolami. | 1 Pagina

La manifestazione di Desenzano ha dato una splendida dimostrazione di cosa sia la fusione tra una gara ciclistica e la promozione del territorio. La cortesia e gentilezza dell’organizzazione, un percorso alla portata di tutti, ma estremamente spettacolare in molti passaggi, e una giornata climaticamente fantastica hanno reso felici 3.000 partecipanti, che all’arrivo si sono fusi con i frequentatori domenicali del Lago di Garda.

 
Squalo per un giorno
Inserito il 21 maggio 2015 alle 19:03:28 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Nella splendida cornice dell'Acquario di Cattolica è andata in scena la prima edizione della Granfondo degli Squali. Buona la prima direbbe il regista di questo splendido spettacolo messo in piedi con professionalità e tanta tanta passione. Non una semplice manifestazione, ma un vero evento che parrebbe essere l'anticamera della Nove Colli.

 
Tutti in bici da crono ad Argelato per la Coppa del Mondo Crono Coppie!
Inserito il 21 maggio 2015 alle 17:12:03 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Domenica 17 maggio è stata una stupenda giornata di sole, che ha visto sfrecciare coppie di ciclisti, compresi quelle formate da “Lui & Lei”, nella piatta periferia di Argelato, a due passi da Bologna. La gara era valevole anche per il 43° Campionato Italiano Crono Coppie Giornalisti

 
Patrick Hagenaars: accettare le sfide che il destino propone per migliorare la propria vita!
Inserito il 21 maggio 2015 alle 12:51:08 da gazario. | 1 Pagina

Il forte ciclista austriaco, quarto classificato sul percorso lungo della Granfondo Giro d’Italia Mortirolo, è rimasto vittima di un incidente dodici anni fa, perdendo il braccio sinistro. Non si è mai scoraggiato, non si è mai sentito svantaggiato rispetto agli altri e ha accettato serenamente la sfida che il destino gli ha proposto. Il ciclismo per lui è al tempo stesso libertà, contatto con la natura e possibilità di mettersi alla prova, sfidando i propri limiti.

 
Granfondo Giro d’Italia Mortirolo: emozioni da pro!
Inserito il 20 maggio 2015 alle 17:55:57 da gazario. | 1 Pagina

La prima edizione della granfondo che si è svolta sul tracciato della sedicesima tappa del Giro d’Italia 2015, la Pinzolo-Aprica, è stata un successo coinvolgente. Tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione si sono dichiarati soddisfatti. Percorso duro e spettacolare, organizzazione curata in tutti i particolari, una giornata climaticamente perfetta: cosa chiedere di più ad una giornata di sport?

 
Ma gli “sgarri” alimentari sono proprio vietati?
Inserito il 20 maggio 2015 alle 10:50:20 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Come perseguire un’alimentazione funzionale al raggiungimento dei nostri obiettivi agonistici, senza rinunciare a vivere la convivialità della tavola e dei pasti con la propria squadra.

 
Ciclismo e mal di schiena: cause e rimedi
Inserito il 15 maggio 2015 alle 13:20:52 da Chiara Costamagna. | 1 Pagina

l ciclismo è uno sport molto popolare, che offre tanti vantaggi e opportunità che lo rendono per alcuni una vera professione e per altri un’occasione di svago o addirittura un’alternativa agli ingorghi del traffico urbano. Tuttavia, come tutti gli sport, se praticato in modo intensivo e scorretto, può causare il mal di schiena. Vediamone le cause principali e i possibili rimedi.

 
19 edizioni, 19 celebrazioni delle imprese di un grande campione: Felice Gimondi
Inserito il 15 maggio 2015 alle 12:52:57 da Elisa Solida. | 1 Pagina

La granfondo bergamasca ha voluto celebrare, fin dalla sua prima edizione, le gesta del campione cui è intitolata. Ripercorriamo, tramite le maglie celebrative, le tappe più importanti di una carriera indimenticabile, in attesa della ventesima edizione che si svolgerà il prossimo anno.

 
Il Team Isolmant: la forza vincente di un gruppo di amici
Inserito il 15 maggio 2015 alle 09:19:52 da gazario. | 1 Pagina

Intervista a Beppe Di Leo, il team manager di una delle squadre che si sta facendo maggiormente notare con i suoi risultati in questa prima parte della stagione ciclofondistica. Un grande gruppo di appassionati, cicloamatori veri, che innanzi tutto si diverte pedalando e che si distingue non solo nelle granfondo su strada, ma anche nella MTB e nel superenduro.

 
GF del Bramaterra: le Rive Rosse accolgono la Coppa Piemonte MTB
Inserito il 14 maggio 2015 alle 17:19:34 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Prima tappa in terra piemontese per la Coppa Piemonte MTB dopo le due trasferte liguri, con una prova totalmente nuova nel panorama delle granfondo. Molti i passaggi spettacolari ed impegnativi, in una giornata segnata dal primo vero caldo, che ha costretto, insieme a numerosi inconvenienti meccanici, molti dei 500 concorrenti al via ad arrendersi.

 
Dalle Torri di San Gimignano al Cristallo di Colle di Val D’Elsa, la Vernaccia è sempre un successo
Inserito il 14 maggio 2015 alle 09:24:02 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Pienamente soddisfatto Paolo Marrucci, capo organizzatore della granfondo, che anche quest’anno ha chiuso il circuito più gettonato dai toscani. Il passaggio di testimone da San Gimignano a Colle di Val d’Elsa è stato apprezzato da tutti i partecipanti, che non sono apparsi nostalgici delle “vecchie” torri, ma entusiasti del “nuovo” palazzetto dello sport. A rallegrare ancor di più la festa ci ha pensato una bellissima giornata di sole, più estiva che primaverile

 
Il periodo agonistico: la corretta gestione per raggiungere gli obiettivi desiderati
Inserito il 13 maggio 2015 alle 12:03:43 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Dopo il lungo periodo di preparazione siamo giunti al momento più importante della stagione agonistica, quando ogni domenica c’è una gara in cui si vorrebbe ben figurare. In questa fase la gestione dei carichi e del recupero è di fondamentale importanza per non incorrere nell’overtraining. Ecco alcuni consigli pratici.

 
Tutto nuovo alla GF della Vernaccia, o quasi!
Inserito il 13 maggio 2015 alle 09:06:02 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Nuova sede logistica a Colle Val d’Elsa per la classica granfondo toscana, che ha mantenuto inalterate le sue storiche caratteristiche. Un percorso impegnativo, parzialmente rivisitato, che in parte ha ripercorso quello tradizionale, reso ancora più duro dalla vena agonistica dei partecipanti e dalla giornata particolarmente calda. Con questa prova si è concluso il Giro del Granducato di Toscana.

 
GF Felice Gimondi: il ritorno di una grande classica!
Inserito il 12 maggio 2015 alle 18:41:21 da gazario. | 1 Pagina

La manifestazione bergamasca ritorna al classico duro tracciato e sfiora i 4.000 iscritti, ritornando ai fasti di qualche anno fa, quando era prova inamovibile del Prestigio. Una giornata climaticamente perfetta per disputare una granfondo ha accolto i partecipanti. L’organizzazione ha confermato degli standard qualitativi davvero elevati, con grande attenzione alla sicurezza dei partecipanti, se non per un sistema di cronometraggio un po’ pericoloso e una gestione delle griglie di partenza con qualche errore, soprattutto per quanto concerne gli abbonati della Coppa Piemonte.

 
GF delle Alpi: dove la pianura non esiste!
Inserito il 08 maggio 2015 alle 17:08:58 da gazario. | 1 Pagina

Il nuovo tracciato, studiato appositamente per aumentare la sicurezza, limitando al minimo indispensabile il passaggio dei partecipanti lungo la Statale della Valtellina, si è rivelato molto impegnativo, ma ha dato grosse soddisfazioni a chi ha voluto essere al via, nonostante le previsioni meteo non fossero incoraggianti. E i coraggiosi sono stati premiati, perché non è caduta neanche una goccia di pioggia.

 
GF San Benedetto del Tronto - FRW: il profumo del mare e la fatica delle colline
Inserito il 08 maggio 2015 alle 09:55:53 da Alberto Laloni. | 1 Pagina

Giunta alla sua sesta edizione, la manifestazione marchigiana ha permesso ai partecipanti di godere di uno splendido fine settimana in riva al mare, con un clima davvero ottimale. Molte le iniziative per coinvolgere non solo i ciclisti, ma anche gli accompagnatori.

 
Fabrizio Casartelli – la bici è mettersi alla prova, ma rimane un bel gioco!
Inserito il 07 maggio 2015 alle 12:32:18 da gazario. | 1 Pagina

Ha iniziato ad andare in bici da bambino e a correre le granfondo già a 18 anni. Ha voluto mettersi alla prova correndo per due anni tra i dilettanti, ma ha preferito mettere da parte sogni di professionismo per una più concreta carriera lavorativa nel campo dell’informatica. Ora continua a coltivare la sua enorme passione per il ciclismo in tutti i suoi ritagli di tempo, allenandosi accuratamente per poter dare il meglio di sé, ma senza particolari stress, perché questo per lui è soprattutto un grande divertimento.

 
GF Bra-Bra Specialized per atleti veri: tanta fatica e grande soddisfazione!
Inserito il 06 maggio 2015 alle 18:02:09 da gazario. | 1 Pagina

La seconda prova di Coppa Piemonte conferma di essere una granfondo molto tecnica ed impegnativa, su un percorso che attraversa una delle zone più belle d’Italia, tanto da essere entrata a far parte del patrimonio dell’Unesco. Organizzazione come al solito di ottimo livello, che ha proposto qualche piccola modifica del tracciato per aumentare la sicurezza dei partecipanti.

 
GF Valerio Agnoli – Città di Fiuggi all’insegna del sole, della fatica e dello spirito sportivo
Inserito il 05 maggio 2015 alle 18:51:14 da gazario. | 1 Pagina

Una manifestazione che ha pienamente soddisfatto i partecipanti, grazie a servizi curati in ogni dettaglio e ad un percorso rinnovato, impegnativo, ma appagante. A rendere tutto più appassionante una giornata dal clima quasi estivo.

 
Dieci Colli: e con quest’anno siamo a 31 edizioni!
Inserito il 05 maggio 2015 alle 12:08:50 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Venerdì 1 maggio, nel giorno della festa dei lavoratori, niente riposo per i quasi 2000 ciclisti che alle 8 di mattina in punto hanno voluto far parte del “plotone”, che, insieme al CT Davide Cassani, è partito dalla Unipol Arena di Casalecchio di Reno

 
Ponte nelle Alpi: Randonnée delle Prealpi Orientali
Inserito il 04 maggio 2015 alle 17:02:13 da Giancarlo Bertocci. | 1 Pagina

Festa della Liberazione, con “mangia e bevi” e punte di gusto forte!

 
GF Fi'zi:k Città di Marostica: la riuscita promozione di un marchio e del territorio
Inserito il 30 aprile 2015 alle 18:05:40 da Luca Bortolami. | 1 Pagina

La granfondo vicentina non è solo l'occasione per pedalare su un percorso duro, soprattutto per il mese di aprile, ma anche l'opportunità per scoprire una parte del territorio italiano tra le più affascinanti, dove l'ospitalità degli abitanti fa sentire gli ospiti come a casa propria. Un'organizzazione quasi impeccabile, con grande attenzione alla sicurezza dei partecipanti.

 
Giulio Magri - sempre all'attacco!
Inserito il 30 aprile 2015 alle 12:11:18 da gazario. | 1 Pagina

Ha corso nelle categorie giovanili fino agli Under 23, per poi continuare a coltivare la sua passione per il ciclismo tra gli amatori. Gli piace correre sempre all'attacco e questa sua generosità gli è costata qualche vittoria in più. Per poter interpretare in questo modo l'attività ciclofondistica, anche a causa del poco tempo che il suo lavoro gli concede per l'allenamento, preferisce dedicarsi ai percorsi di mediofondo, dove non deve amministrare troppo le energie a disposizione. Proprio perché la cosa più importante per lui è divertirsi in sella ad una bicicletta.

 
GF Giro dei 3 Laghi....anche se i laghi sono quattro
Inserito il 29 aprile 2015 alle 11:57:03 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Un tracciato impegnativo, ma suggestivo, una giornata nuvolosa e umida, ma senza pioggia hanno accolto i partecipanti. Spettacolari i passaggi sul Lago di Garda e sul Lago d'Idro.

 
Ritmo, strappi e buon vino alla Fondo Colli Teatini - Vini Tollo
Inserito il 28 aprile 2015 alle 10:09:27 da Piergiorgio Rocci. | 1 Pagina

La dodicesima edizione della manifestazione abruzzese è stata caratterizzata da nuovi percorsi, che, nonostante abbiamo messo a dura prova i circa mille partecipanti, con continui strappi e salite brevi, sono stati molto graditi. Grande attenzione alla sicurezza.

 
Erica Magnaldi - ciclista di famiglia
Inserito il 23 aprile 2015 alle 12:12:25 da gazario. | 1 Pagina

La giovanissima studentessa piemontese ha lo sport nel DNA, visto che proviene da una famiglia di ciclisti. Sciatrice di livello nazionale, ora divide la pratica sportiva tra ciclismo e sci di fondo. Impegnata in una facoltà che richiede la presenza quotidiana in aula, non ha molto tempo a disposizione per gli allenamenti e questo non le permette di ambire ai percorsi lunghi, ma nei percorsi di mediofondo ottiene costantemente degli eccellenti risultati, come testimonia il tris di vittorie consecutive a La Spezia, Novi Ligure e Firenze di questo inizio di stagione.

 
La ciclabile Spoleto-Assisi
Inserito il 22 aprile 2015 alle 11:52:01 da Roberto Babini. | 1 Pagina

Ecco un progetto della Regione Umbria per favorire la mobilità “dolce”, collegando le città principali tra luoghi di grande interesse storico e paesaggistico. Vale la pena vivere un’esperienza alla scoperta di panorami, odori e sapori.

 
La Garibaldina non tradisce le aspettative
Inserito il 22 aprile 2015 alle 11:13:44 da Piergiorgio Rocci. | 1 Pagina

La manifestazione, organizzata dal Team Ciccolini, ha richiamato milleduecento partecipanti, rivelandosi una delle migliori prove organizzate nel Centro Sud Italia.

 
GF Albisola Bike: freddo, fango e tanto vento!
Inserito il 22 aprile 2015 alle 10:23:12 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Un fine settimana tutt'altro che primaverile ha segnato la seconda prova della Coppa Piemonte MTB. Il percorso, reso ancora più difficile dalla pioggia caduta nella notte, ed il vento hanno costretto i partecipanti ad una fatica supplementare. Organizzazione impeccabile secondo gli standard del circuito.

 
Trofeo AVIS Baschi: un passo avanti per il Pissei Umbria Marathon 2015!
Inserito il 22 aprile 2015 alle 09:05:13 da Alberto Laloni. | 1 Pagina

Con la seconda prova di Baschi, riparte il circuito umbro di MTB dopo oltre un mese di pausa dalla prima prova di Orvieto. Un’organizzazione indubbiamente migliore di quella della Orvieto Wine Marathon, ma occorre ancora qualche miglioria.

 
GF Firenze De Rosa: spettacolo, fatica e divertimento
Inserito il 21 aprile 2015 alle 12:06:16 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Giunta alla sua terza edizione, la manifestazione nata per celebrare i Mondiali di Ciclismo del 2013 ha avuto un vero e proprio boom di iscritti che la pone di diritto tra le prime dieci manifestazioni italiane. Un percorso duro e spettacolare ha accolto oltre 3.400 iscritti. Un giornata fredda e ventosa ha reso la gara ancora più faticosa, ma non ha tolto il sorriso a tutti coloro che hanno tagliato il traguardo sul durissimo muro di Via Salviati.

 
Alessandro Bertuola - il ciclismo è libertà
Inserito il 17 aprile 2015 alle 12:35:00 da gazario. | 1 Pagina

Dopo aver definitivamente messo da parte le speranze di tornare professionista, il trevigiano ha radicalmente cambiato la sua vita, ma non ha smesso di andare in bici, perché è una passione a cui non sa rinunciare e che gli dà un senso di grande libertà. Ora ha meno tempo a disposizione per allenarsi, tanto che forse potrebbe a breve rinunciare a correre tra gli amatori, ma per il momento continua ad ottenere ottimi risultati, come la vittoria alla recente Granfondo Liotto.

 
Una GF Selle Italia perfetta!
Inserito il 15 aprile 2015 alle 15:22:02 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Giunta alla sua diciannovesima edizione, la manifestazione romagnola ha mostrato grandissimi progressi, soprattutto in termini di sicurezza. Gli organizzatori sono stati premiati da una giornata climaticamente eccezionale, che ha soddisfatto i 3.000 finisher. E ora si aspetta una grande ventesima edizione!

 
Malattie ed infortuni: aiutiamoci con gli alimenti!
Inserito il 15 aprile 2015 alle 12:20:40 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

In questo periodo è frequente incontrare atleti che sono usciti da una malattia o da un infortunio. L'alimentazione è fondamentale per prevenire queste situazioni ed aiutare a superarne gli effetti, in modo da poter tornare nelle migliori condizioni di forma. Vediamo come.

 
La Dolci Terre di Novi apre una Coppa Piemonte piena di novità
Inserito il 14 aprile 2015 alle 16:02:30 da gazario. | 1 Pagina

La prova di Novi Ligure inaugura come di consueto il circuito regionale piemontese. I tracciati, completamente ridisegnati all'insegna della sicurezza, hanno rappresentato la prima grossa novità di un circuito che da qui alla sua conclusione ne presenterà molte altre. Una splendida giornata di sole ha così accolto circa 1.300 partecipanti, che si sono dati battaglia su un percorso con poche difficoltà altimetriche, ma tutto da spingere.

 
Fabio Laghi - Le granfondo sono corse vere!
Inserito il 10 aprile 2015 alle 12:58:50 da gazario. | 1 Pagina

Un passato da dilettante, per tre anni a fianco del "Pirata" Marco Pantani, che per lui è stato soprattutto un amico. Nel 1994 sceglie di non continuare la sua carriera con il professionismo, ma nel 2006 comincia a partecipare alle granfondo, perché corse vere, come quelle che piacciono a lui. La sua passione per il ciclismo è ancora grande e, nonostante non sia più giovanissimo, spera di continuare così ancora a lungo.

 
GF Firenze De Rosa: sempre in crescita, sempre più emozionante
Inserito il 09 aprile 2015 alle 12:06:48 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Alessandro Cipriani ci racconta cosa ha preparato per la terza edizione della sua manifestazione con l'obiettivo di far vivere ai partecipanti un'esperienza ancora più affascinante. Alcune modifiche al percorso, con il passaggio nel circuito del Mugello ed una nuova discesa dal Passo della Futa per aumentare la sicurezza, e tantissime iniziative collaterali attendono i quasi 3.000 iscritti il weekend del 19 aprile.

 
Infortuni nel ciclismo: la clavicola
Inserito il 30 dicembre 1899 alle 00:00:00 da Chiara Costamagna. | 1 Pagina

Le fratture della clavicola rappresentano ben il 50% delle fratture della spalla e riguardano principalmente coloro che praticano  discipline di contatto, dove le cadute e i traumatismi sono piuttosto frequenti. Pertanto, non è un caso che il ciclismo sia uno degli sport più a rischio per questo tipo di infortunio.

 
GF Vernaccia - Città di Colle di Val d’Elsa: provati in anteprima i nuovi percorsi
Inserito il 08 aprile 2015 alle 20:08:39 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Domenica 10 maggio andrà in scena la diciannovesima edizione della Granfondo della Vernaccia, che per la prima volta, dopo quasi un ventennio, vedrà partenza ed arrivo dalla città del cristallo, Colle di Val d’Elsa, che inaugurerà i nuovi percorsi introdotti sulla parte finale di gara

 
Grande successo della Rampichiana, seconda tappa della Coppa Toscana MTB 2015
Inserito il 07 aprile 2015 alle 19:02:17 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Iniziata con poche decine di iscritti proprio dieci anni fa, l’appuntamento annuale nel mese di marzo con la Rampichiana ha ormai raggiunto un numero di partecipanti davvero importante, con oltre 1300 biker presenti a quest’ultima edizione al nastro di partenza. Un dato inconfutabile che la lancia di diritto nella lista delle Top Ten d’Italia

 
Barbara Lancioni - la mamma volante
Inserito il 02 aprile 2015 alle 19:37:28 da gazario. | 1 Pagina

E' una delle atlete più vincenti nella storia delle granfondo. Tre anni fa decise di mettere da parte la sua grande passione per il ciclismo, che fino a quel momento aveva caratterizzato la sua vita, per dedicarsi completamente al ruolo di mamma. Ora però che la piccola Mya è cresciuta ha deciso di dare retta a quello che ha interpretato come un segno del destino ed è tornata a correre.

 
I crampi: si possono evitare?
Inserito il 02 aprile 2015 alle 08:06:25 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Spesso le nostre prestazioni in bici sono rovinate dall'insorgenza dei crampi. Molti sono i fattori che li possono causare, legati all'alimentazione, ma anche e soprattutto all'allenamento e alle nostre capacità fisiche. Cosa si può fare per ridurre il rischio di soffrirne?

 
Granfondo Città di La Spezia: finalmente il sole!
Inserito il 01 aprile 2015 alle 12:20:20 da gazario. | 1 Pagina

Dopo alcune edizioni travagliate a causa delle avverse condizioni climatiche, la granfondo spezzina ha potuto beneficiare di una giornata perfetta. Così gli oltre 1.600 classificati hanno potuto godere al meglio di un percorso affascinante e delle tante iniziative messe a disposizione dall'organizzazione, in nome della sicurezza e dell'ecologia.

 
Granfondo Muretto di Alassio MTB: il momento del riscatto
Inserito il 31 marzo 2015 alle 10:09:40 da Serena Mensa. | 1 Pagina

Un anno dopo, tanta motivazione in più e un obbiettivo da raggiungere. Alla fine, complice anche una splendida giornata di Primavera, l'obbiettivo non solo viene raggiunto, ma addirittura superato.Ecco come è andata la mia Granfondo Muretto di Alassio!

 
Amsporando: cronaca di una giornata uggiosa
Inserito il 30 marzo 2015 alle 18:16:55 da Giancarlo Bertocci. | 1 Pagina

La primavera 2015 si presenta con il suo lato meno gradito. Una giornata di pioggia e freddo accoglie i partecipanti alla Amsporando, rendendo ancora più faticoso portare a termine il tracciato di oltre 200 chilometri a cavallo tra le province di Milano, Novara e Varese. Un percorso molto suggestivo, che ha visto comunque brevettarsi 44 concorrenti.

 
GF delle Terme di Montecatini: partito anche l'MTB Tour Toscana
Inserito il 27 marzo 2015 alle 12:52:44 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Più di 800 biker si sono presentati allo start della nona edizione, che è andata in scena domenica 22 marzo. Riconfermate anche quest’anno partenza e arrivo dal bellissimo Parco Termale de La Salute. Peccato che, oltre alla riduzione nel chilometraggio del percorso, dovuta alle intemperie delle settimane precedenti, gli organizzatori abbiano dovuto ritardare la partenza di quasi un’ora, a causa di un sabotaggio mattutino, causato da ignoti, lungo il tracciato, a pochi minuti dalla partenza

 
Paul Pellissier - Le granfondo sono una sfida appassionante
Inserito il 26 marzo 2015 alle 19:49:07 da gazario. | 1 Pagina

Una carriera da motociclista che l'ha portato a correre il Motomondiale nella classe regina, la 500. Un passato da ciclista dilettante, che gli ha permesso di correre a fianco di campioni come Basso e Tiralongo. Poi a partire dal 2000 un lungo stop fino a riscoprire, quattro anni fa, la bici e le granfondo e la sfida che queste propongono, con percorsi duri con tanta salita e avversari che sono sempre più preparati. Perché lo sport e la sfida sportiva fanno parte del suo DNA, tanto che il suo sogno è un'attività lavorativa in ambito sportivo.

 
Terra del Sole - Castrocaro: natura, cultura e storia
Inserito il 25 marzo 2015 alle 18:23:08 da Roberto Babini. | 1 Pagina

Un viaggio su un tracciato che riserva molti aspetti da assaporare. Scenari spettacolari, opere d'arte che ricordano la storia passata e le terme, per potersi rilassare dopo una bella pedalata a contatto con la natura.

 
Granfondo dell'Amore – Francesco Cesarini: "Tutto è bene ciò che finisce bene"
Inserito il 24 marzo 2015 alle 19:14:33 da Alberto Laloni. | 1 Pagina

Una giornata di pioggia e freddo non ha fermato i granfondisti che si sono dati battaglia su un percorso molto spettacolare e tecnico. Peccato che il maltempo non abbia permesso di gustarsi a pieno i fantastici scenari delle colline umbre.

 
Davide Cassani: una granfondo per i giovani
Inserito il 24 marzo 2015 alle 11:34:51 da gazario. | 1 Pagina

L'ormai classica prova di apertura del calendario del Nord-Est ha come obiettivo principale che il ciclismo amatoriale sia di supporto all'avviamento dei giovanissimi al ciclismo. Ben 1.300 classificati, a dispetto di previsioni meteo che hanno scoraggiato la partecipazione di alcuni.

 
Randonnée del Lago e del Filù
Inserito il 23 marzo 2015 alle 12:42:43 da Giancarlo Bertocci. | 1 Pagina

Sulle strade del giro d’Italia ai tempi di Coppi e Bartali

 
Bindini: Sportissimo è pulita, ho sbagliato io
Inserito il 20 marzo 2015 alle 20:34:05 da gazario. | 1 Pagina

L'ormai ex dirigente del team modenese si assume tutte le responsabilità di quanto accaduto alla Granfondo di Laigueglia e sottolinea i provvedimenti che lui e la sua squadra hanno preso in merito. E' stato fatto un errore, ma senza malizia e soprattutto i componenti della squadra non c'entrano. La speranza è trarre insegnamento da quanto accaduto per ridurre i comportamenti anti-sportivi delle granfondo.

 
Rando Padana, pedalando contro vento
Inserito il 20 marzo 2015 alle 11:08:45 da gazario. | 1 Pagina

Una randonnée di 200 chilomteri con pochissima salita, ma tantissimo vento, lungo un percorso davvero affascinante. Un bellissimo modo per festeggiare la Festa delle Donna.

 
Anche in trasferta la giusta alimentazione per le gare
Inserito il 18 marzo 2015 alle 12:22:16 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Spesso siamo costretti a dormire e soprattutto a mangiare fuori casa per partecipare alle granfondo. Ecco un vademecum per un alimentazione corretta e "funzionale", anche nei ristoranti degli alberghi, senza essere costretti a portarsi il cibo da casa.

 
GF MTB Castello di Monteriggioni: arriva la prima vittoria di Francesco Casagrande
Inserito il 18 marzo 2015 alle 11:12:08 da gazario. | 1 Pagina

Si è corsa domenica 15 marzo la ventiquattresima edizione di quello che per gli amanti delle ruote grasse è ormai diventato un appuntamento irrinunciabile, sia per l’affascinante location, che per il suo bel percorso. La gara ha dato il via anche a due circuiti, la Coppa Toscana e il Prestigio MTB 2015

 
Che spettacolo la Granfondo dei Laghi!
Inserito il 17 marzo 2015 alle 12:42:58 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

La gara svoltasi a Bracciano, prima prova del cicuito Pedalatium, è stata la degna conclusione di un bellissimo fine settimana dedicato alle due ruote in tutte le sue accezioni. Un percorso molto duro, ma spettacolare, reso ancora più impegnativo dal freddo e dalla pioggia, caduta nella seconda parte di gara, ha messo a dura prova i partecipanti. All'arrivo però quasi tutti erano soddisfatti.

 
Falzarano: adesso parlo io
Inserito il 13 marzo 2015 alle 18:32:37 da andrea.redazione. | 1 Pagina

Il pistoiese farà ricorso contro la squalifica di 15 anni comminatagli dal TNA il 15 gennaio scorso: “mi batterò fino all'ultimo grado di giudizio e in tutte le sedi perché emerga la verità, io e mio fratello siamo innocenti”. Ecco tutte le fasi della sua vicenda giudiziaria.

 
Simona Bonomi - MTB o strada, il ciclismo è sempre passione ed impegno
Inserito il 12 marzo 2015 alle 14:35:04 da gazario. | 1 Pagina

Il volto nuovo delle granfondo al femminile è una giovane ragazza di Bergamo, che viene dalla MTB, dove ha riscosso alcune importanti vittorie. Ha deciso di dividere questa stagione tra granfondo su strada e gare in MTB, che ritiene molto più dure, dove non puoi contare sull'aiuto di nessuno e dove non basta spingere sui pedali. Secondo lei il ciclismo è uno sport dove non si può mentire e che insegna che il lavoro e i sacrifici pagano.

 
Gf Città di Ancona - Kemo: una bella pedalata all'insegna del sole
Inserito il 12 marzo 2015 alle 10:24:03 da Alberto Laloni. | 1 Pagina

La prima edizione della manifestazione che ha preso il posto della Granfondo del Conero ha dato il via al circuito Marche Marathon. Un percorso piuttosto impegnativo, disegnato sulle spettacolari colline marchigiane, che per molti ciclisti del Centro Italia ha rappresentato la prima sfida della stagione, ma soprattutto una splendida giornata di sole che ha soddisfatto la maggior parte dei partecipanti.

 
I dolori alle ginocchia nel ciclismo
Inserito il 11 marzo 2015 alle 13:30:00 da Chiara Costamagna. | 1 Pagina

Una problematica che merita particolare attenzione per i ciclisti è certamente il dolore alle ginocchia, che a volte può diventare così intenso da portare a lunghi periodi di stop dall’attività ciclistica, impedendo all’atleta di gareggiare o di allenarsi. Tentiamo di capirne cause e rimedi.

 
Tutti contenti alla GF Alassio SIXS, tranne i soliti automobilisti!
Inserito il 11 marzo 2015 alle 12:19:24 da gazario. | 1 Pagina

Non è facile ripetersi quando la prima edizione di una manifestazione è stata un grande successo, ma la Granfondo Internazionale Alassio è riuscita a migliorare ulteriormente quanto di buono era riuscita a fare lo scorso anno. Un percorso spettacolare ed impegnativo per l’inizio di stagione, la prima vera domenica di primavera, un’organizzazione senza lacune sotto tutti i punti di vista hanno reso felici la stragrande maggioranza dei partecipanti. Eppure qualcuno non era felice affatto: gli automobilisti!

 
GF Strade Bianche Trek: emozioni Eroiche!
Inserito il 10 marzo 2015 alle 11:49:48 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Una granfondo che alla sua prima edizione ha fatto subito segnare un grande successo. Sfidare i durissimi tratti di sterrato che il giorno prima avevano caratterizzato la gara dei professionisti e arrivare nella meravigliosa Piazza del Campo di Siena è stato motivo di grande soddisfazione, un'emozione ben visibile sul volto di tutti coloro che hanno portato a termine la prova.

 
Orvieto Wine Marathon: inizio col botto...e che botto!
Inserito il 06 marzo 2015 alle 11:44:47 da Alberto Laloni. | 1 Pagina

La prova di Orvieto ha dato il via al circuito di MTB Umbria Marathon Pissei. Un tracciato molto tecnico ed impegnativo ha messo a dura prova i concorrenti, che purtroppo hanno dovuto confrontarsi con alcuni problemi organizzativi. Il Comitato Organizzatore del circuito ha preso atto della situazione e promette che gli errori commessi non si ripeteranno nelle prossime prove.

 
Alessio Ricciardi - Riscoprire la bici dopo sei anni di stop
Inserito il 05 marzo 2015 alle 17:07:38 da gazario. | 1 Pagina

Ex professionista dal 2007, quando ha dovuto interrompere una promettente carriera a causa di un infortunio. Spinto da un amico, riprende a pedalare dopo sei anni di completa inattività e riscopre quanto sia divertente gareggiare. Ha ritrovato il gusto di allenarsi, strappando il tempo alla gestione del suo bar, grazie alla collaborazione della sua fidanzata. E i risultati si vedono!

 
Le SFR: come, quando e perché?
Inserito il 05 marzo 2015 alle 11:54:01 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

E' una delle metodologie di allenamento più conosciuta ed utilizzata. Vediamo quali benefici può portare, in che periodo dell'anno è meglio inserirla nel piano di allenamento e cosa bisogna tenere in considerazione per un'esecuzione ottimale e la massimizzazione dell'effetto allenante.

 
Un alpino nella bassa mantovana
Inserito il 04 marzo 2015 alle 11:05:09 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Domenica 1° marzo ha preso il via la settima edizione della X-Bionic Challenge, la granfondo di MTB tracciata lungo le rive del fiume Chiese. Un'ottima organizzazione ha supportato un percorso assolutamente non impegnativo sul lato tecnico, ma reso arduo dalle alte velocità. Un approccio al fuori strada totalmente diverso per chi vive sulle Alpi. Vediamo com'è andata.

 
Ritmo, salite e tanti sorrisi alla GF Val di Cecina
Inserito il 03 marzo 2015 alle 12:27:15 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

La tradizionale apertura del calendario granfondistico toscano ha confermato tutti i suoi classici ingredienti, pur con un  percorso più impegnativo che in passato. Molti i visi soddisfatti per aver iniziato nuovamente le sfide sui pedali.

 
GF Strade Bianche Trek: Be Like a Pro!
Inserito il 27 febbraio 2015 alle 12:44:22 da Michele Bazzani. | 1 Pagina

Domenica 8 marzo la prima edizione di una manifestazione che si lega all'ormai classica prova che i professionisti disputeranno il giorno prima in uno scenario incantevole e molto impegnativo. Accanto alla gara tante possibilità di pedalare e di divertirsi anche per i meno agonisti. Ci sono tutti gli ingredienti per un grande successo.

 
Claudia Gentili - Poliziotta, atleta, presidente
Inserito il 26 febbraio 2015 alle 12:32:46 da gazario. | 1 Pagina

La bicicletta entra a far parte della sua vita quando ha già 27 anni, ma diventa una parte irrinunciabile della sua vita. Agonismo sì, ma soprattutto senso di libertà. Il carattere caparbio e la grande volontà di mettersi alla prova l'ha spinta ad intraprendere il progetto di costituire una squadra, il Team Giletti, di cui è presidente, oltre che atleta. E così la sua vita è ancora più impegnativa, dovendo far convivere tutti gli impegni con il suo lavoro di poliziotta. Ma i primi risultati sembrano indicare che ci sta riuscendo benissimo.

 
Bicicletta e turismo: ecco la ciclo-sofia
Inserito il 25 febbraio 2015 alle 19:50:44 da Roberto Babini. | 1 Pagina

Il biciturismo, il semplice gusto di viaggiare utilizzando il mezzo "bicicletta", ogni giorno riesce a raccogliere sempre più adepti. Un vero mondo da scoprire con il movimento lento e silezioso della bicicletta, capace così di fare assorbire nel migliore dei modi ogni minimo dettaglio che la Natura sa offrire. Un viaggio affrontato con l'aiuto di personale esperto, le ciclo guide: dei veri e propri ciceroni del proprio territorio.

 
GF Laigueglia: via alla stagione con il vento...in poppa!
Inserito il 24 febbraio 2015 alle 20:37:01 da gazario. | 1 Pagina

Come ormai tradizione, la prova ligure è stata un successo che ha inaugurato alla grande la nuova stagione. I timori della settimana relativi al meteo sono stati spazzati da un vento fortissimo, che ha creato qualche problema, ma non ha di fatto rovinato l'esordio. Più di 2.400 classificati che hanno potuto godere di un percorso non difficile, ma non per questo poco impegnativo e soprattutto spettacolare.

 
Buona la prima con l'alimentazione corretta!
Inserito il 18 febbraio 2015 alle 17:29:02 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Come organizzare il proprio protocollo nutrizionale per le granfondo perché sia “buona” già ”la prima”.

 
Disturbi a polsi e a mani in bici? Ecco il perché
Inserito il 11 febbraio 2015 alle 07:57:16 da Chiara Costamagna. | 1 Pagina

Spesso gli allenamenti, anche quelli invernali in palestra, ci fanno lavorare su distretti muscolari impegnati nel gesto pedalato, ma pochi di noi si curano dei polsi e delle mani, articolazioni ad alta sollecitazione durante la pedalata. Nascono così alcuni fastidi, e spesso patologie, che si possono evitare con la giusta prevenzione e qualche semplice esercizio. Capiamone di più.

 
Preparazione: è tempo di lavori specifici.
Inserito il 04 febbraio 2015 alle 19:34:18 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Il mese di febbraio è cruciale nella preparazione di tutta la stagione agonistica. Per lavorare con il piede giusto occorre valutare a che punto è la condizione rispetto ai valori top e decidere di conseguenza quali lavori effettuare, secondo gli obiettivi personali. Prendere il riferimento di come si allena chi in questo momento va più forte di noi può essere controproducente.

 
Il segreto di Binda, Coppi e Bartali? Pane e zabaglione e...
Inserito il 29 gennaio 2015 alle 20:00:15 da enrico. | 1 Pagina

L'alimentazione funzionale è più facile di quanto possa sembrare. Si possono ottenere grandi risultati in termini di peso, composizione corporea e assetto metabolico ricorrendo ai cibi semplici, che la tradizione del ciclismo ci ha trasmesso. Binda, Coppi e Bartali docent.

 
Cervicale e ciclismo: cause e segreti
Inserito il 21 gennaio 2015 alle 00:13:27 da Chiara Costamagna. | 1 Pagina

Il ciclismo è una passione  comune a molte persone, è uno sport ottimale perché permette di stare all’aria aperta, di allenare il cuore, i vari distretti muscolari e di migliorare il metabolismo tenendo sotto controllo il peso corporeo. Tuttavia, come in tutte le pratiche sportive, può capitare di andare incontro a problematiche di tipo posturale, ad affaticamento e tensione muscolare, dovuti proprio a posizioni scorrette assunte durante il gesto atletico.

 
«In una notte fantastica, che tutto sembra possibile»
Inserito il 15 gennaio 2015 alle 10:58:51 da gazario. | 1 Pagina

Una randonnée molto particolare per festeggiare il Solstizio d'Inverno, ovvero la notte più lunga dell'anno. Duecento chilometri tra le luci delle città e dei paesi pronti a festeggiare il Santo Natale ed i panorami maestosi del Lago di Garda. Un'esperienza indimenticabile per 103 randagi.

 
VO2max: la cilindrata del ciclista!
Inserito il 12 gennaio 2015 alle 17:57:20 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Il massimo consumo di ossigeno (VO2max) è il parametro che rappresenta le potenzialità di un'atleta. Ha una forte componente ereditaria ed è abbastanza stabile e costante nella carriera di un'atleta, presentando un picco intorno al 25esimo anno di età. Partendo da questo valore è possibile impostare un training corretto ed ottimizzato a migliorare le prestazioni, ma è importante che i test siano effettuati con una metodologia corretta.

 
Qual è il segreto per rimanere in forma anche a Natale?
Inserito il 18 dicembre 2014 alle 12:02:54 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Coaching nutrizionale anche nelle festività per mantenere, migliorare, raggiungere gli obiettivi di peso, composizione corporea e forma fisica e scoprire la TID.

 
Allenarsi con la potenza? Sì, ma non scordiamo il cardio.
Inserito il 06 dicembre 2014 alle 11:46:46 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

I misuratori di potenza hanno rivoluzionato le metodologie di allenamento negli ultimi anni e grazie all'analisi dei dati sulle prestazioni di differenti tipi di atleti permetteranno di personalizzare sempre di più le sessioni di training, fino a indicare quando è meglio riposare invece di uscire in bici. Il valore della potenza è importante, ma non va trascurato quello della frequaza cardiaca, perché proprio dalla relazione tra questi due valori si può ricavare informazioni sullo stato e sulle caratteristiche di un'atleta.

 
Bike Test Specialized in giro per l’Italia
Inserito il 26 novembre 2014 alle 11:59:49 da gazario. | 1 Pagina

Con lo slogan “Test the Best”, Specialized ha fatto provare, durante questo autunno e tramite la propria rete di dealer ufficiali distribuiti un po’ lungo tutto lo stivale, le novità relative ai modelli 2015 sia su strada che fuoristrada

 
Nuova stagione alla grande? Fai il tagliando metabolico!
Inserito il 20 novembre 2014 alle 09:51:20 da gazario. | 1 Pagina

Prima di iniziare la preparazione invernale è importante effettuare un dettagliato controllo della macchina metabolica, affidandosi ad un team di professionisti: medico, dietista diet coach, preparatore, biomeccanico, osteopata. Il segreto dei successi della stagione è partire con il piede giusto, soprattutto dalla tavola.

 
Vuoi andare forte in estate? Riposa in autunno
Inserito il 04 novembre 2014 alle 18:36:40 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Arrivato l'autunno molti atleti si sono già lanciati negli allenamenti per la prossima stagione, saltando, o limitando, il giusto periodo di riposo per timore di perdere la forma. Giusto o sbagliato? Vediamo come interpretare al meglio il periodo di transizione tra due stagioni per non arrivare a maggio senza energie.

 
Lorenzo Baldesi - Il cuore pulsante di AS Roma Ciclismo
Inserito il 24 ottobre 2014 alle 09:23:14 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Il presidente della AS Roma Ciclismo ci racconta come è organizzata una grossa società che riesce, pur nelle difficoltà di una città come Roma, a promuovere l'attività ciclistica in tutti i suoi settori, strada, MTB e soprattutto attività giovanile. Perché il ciclismo ha uno scopo sociale innegabile, che si lega a tanti aspetti: salute, aggregazione, gioco di squadra, mobilità sostenibile, possibilità di vivere al meglio il territorio e merita di essere valorizzato.

 
Addio all'effetto yo-yo con l'alimentazione funzionale
Inserito il 23 ottobre 2014 alle 20:03:21 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Scendono i chilometri aumenta il peso? Immagina che il tuo piatto o la tua crostata o la tua pizza preferita siano la ruota della tua bici. L’eccesso o la mancanza di un solo spicchio…la foratura. L'equilibrio (no more, no less): ciò che ti permetterà di vedere, stagione dopo stagione, l'asfalto, per chilometri e chilometri, che va.

 
Marika Passeri - Agonismo, che passione!
Inserito il 20 ottobre 2014 alle 19:05:57 da gazario. | 1 Pagina

Scopre la bici solo nel 2012 ed è subito contagiata da una grande passione, soprattutto per le gare, dove ama potersi confrontare con se stessa e le avversarie. Ciò nonostante le granfondo sono anche un'occasione per conoscere nuove persone e confrontarsi con loro. Per ora si è cimentata solo sui percorsi più corti, ma non nasconde la voglia di mettersi alla prova su quelli più lunghi e selettivi. Una ragazza semplice, con gli hobby delle sue giovani coetanee e il desiderio di gestire in futuro l'azienda di famiglia.

 
Nozze d’argento per la GF del Brunello e della Val d’Orcia
Inserito il 16 ottobre 2014 alle 12:05:18 da gazario. | 1 Pagina

Siamo ancora in Toscana dove a farla da padrone è di nuovo l’accoppiata granfondo-vino.  Due domeniche fa, infatti, si degustava il Gallo Nero a Radda in Chianti con una corsa su strada, questo weekend siamo saliti in mountain-bike per pedalare tra le vigne nella patria del Brunello a Montalcino, ancora una volta in provincia di Siena

 
Emozioni di brividi alla Granfondo Roma!
Inserito il 15 ottobre 2014 alle 12:29:46 da gazario. | 1 Pagina

L'ultimo giorno di scuola della stagione 2014 è stato vissuto dai più fortunati nello scenario straordinario della Granfondo Campagnolo Roma. I miglioramenti organizzativi rispetto alle precedenti edizioni sono stati netti. Molti i VIP presenti al via. Tanti i volti soddisfatti all'arrivo per un'avventura davvero entusiasmante.

 
Eroico anche io? Forse un po’ sì
Inserito il 10 ottobre 2014 alle 12:19:06 da gazario. | 1 Pagina

Un’Eroica vissuta anche solo da una macchina, senza alzarsi sui pedali o piegarsi sul manubrio e spingere, è comunque un’esperienza indimenticabile. Un’avventura che ti segna e ti cambia, che ti dà una visione diversa e nuova del ciclismo, che ti proietta in un clima di grande festa, di amicizia, di voglia di esserci, di provare e di riuscire. Qualcosa di unico, qualcosa di imperdibile.

 
Analizza la stagione passata per una nuova stagione vincente
Inserito il 08 ottobre 2014 alle 12:11:13 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Migliorare le prestazioni in gara non è solamente legato all'incremento delle capacità atletiche, ma anche al miglioramento di altre qualità dell'atleta. Analizzare con attenzione le gare cui si è partecipato nella scorsa stagione è il modo migliore per capire dove lavorare nella preparazione per la nuova stagione. Ecco un sistema utile a questo scopo.

 
Mantieniti sano e in forma anche a cena
Inserito il 03 ottobre 2014 alle 19:27:17 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Grazie alle proprietà degli ingredienti di questa cena riusciremo a depurare e a disinfiammare il nostro corpo, tenendolo sempre pronto per nuovi allenamenti.

 
Bike Test Day Expobici: un giorno per sognare!
Inserito il 03 ottobre 2014 alle 12:56:41 da gazario. | 1 Pagina

La giornata che precede Expobici è l'occasione per gli appassionati di provare le biciclette che d'ora in poi saranno oggetto dei loro desideri. Noi di GranfondoNews abbiamo voluto vivere questa giornata proprio come il normale pubblico, per provare e raccontare le loro stesse sensazioni.

 
Andrea Volpi - Sempre in fuga!
Inserito il 02 ottobre 2014 alle 12:26:23 da gazario. | 1 Pagina

Il forte atleta del Team Isolmant scopre la bici solo a 18 anni per recuperare da un infortunio e da quel momento, come si sul dire, l'appetito vien mangiando. Comincia a frequentare il mondo delle granfondo e l'impegno diventa sempre più appassionante e divertente. Preferisce i percorsi medi perché su questi può essere sempre nel vivo della gara e anche perché non ama particolarmente la salita. Per il prossimo anno sarebbe felicissimo di replicare la stagione appena passata.

 
Expobici 2014: la passione per la bici vince ancora!
Inserito il 01 ottobre 2014 alle 22:11:15 da Gianandrea Azario. | 1 Pagina

Grande successo della manifestazione fieristica italiana, che ha attratto l'attenzione di 60.000 visitatori. Ecco quali sono a nostro avviso gli aspetti comuni nello sviluppo dei prodotti che caratterizzeranno il settore strada nei prossimi dodici mesi.

 
MF dell'Olio: nemo propheta in patria
Inserito il 30 settembre 2014 alle 10:05:07 da gazario. | 1 Pagina

Pochi i ciclisti presenti alla manifestazione molisana. Un vero peccato perché l'accoglienza riservata loro è stata di prim'ordine. Vittoria di Davide Aufiero in campo maschile. In campo femminile una sola donna presente, Francesca Di Ioia.

 
GF del Gallo Nero: tanto vino quanto pesi!
Inserito il 25 settembre 2014 alle 16:36:58 da gazario. | 1 Pagina

Premiato a peso di vino il vincitore…peccato per lui che, come la maggior parte dei ciclisti, fosse molto magro! Una bellissima giornata, all’insegna del caldo e del sole di fine estate, che ha visto svolgersi con successo la seconda edizione di questa giovane, ma promettente granfondo. La gara si è svolta nella terra del vino per eccellenza, quella delle colline del Chianti Classico, con partenza e arrivo da Radda in Chianti in provincia di Siena, dove sui due percorsi disponibili non c’era neanche un metro di pianura

 
Granfondo New York Italia: un debutto coi fiocchi!
Inserito il 25 settembre 2014 alle 09:27:16 da gazario. | 1 Pagina

Cinquecento i partecipanti alla manifestazione italo-americana. In una giornata dal clima estivo, molti i volti soddisfatti tra i partecipanti, che hanno potuto godere di un percorso spettacolare nell'Agro Pontino. Molto soddisfatti anche gli organizzatori.

 
GF Chianciano Terme: uno spettacolo sul Monte Amiata!
Inserito il 24 settembre 2014 alle 12:16:14 da gazario. | 1 Pagina

Dopo due rinvii, si è finalmente disputata la granfondo toscana, che ha presentato un percorso rinnovato, particolarmente duro, ma spettacolare in ogni suo passaggio. Allegria, divertimento e sano agonismo, i giusti ingredienti del successo di questa manifestazione. Vittoria di Alfonso Falzarano e Claudia Gentili sul percorso lungo, mentre sul corto tagliano per primi il traguardo Gregory Bianchi e Marika Passeri.

 
Smaltisci il peso in eccesso delle vacanze
Inserito il 18 settembre 2014 alle 16:34:13 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Inizia la seconda parte di stagione. Ecco come perdere i chilogrammi di troppo accumulati in vacanza, ottimizzando la performance per le ultime importanti granfondo.

 
Jörg Ludewig - La bici: passione, lavoro, divertimento!
Inserito il 18 settembre 2014 alle 12:31:37 da gazario. | 1 Pagina

Il direttore vendite della Lightweight ha corso per ben undici stagioni tra i professionisti. Per rimettersi in forma e stare a contatto con i clienti, decide di rimettersi a pedalare e riscopre la voglia di impegnarsi e battagliare per la vittoria nelle più dure granfondo alpine. Il tutto però con il principale obiettivo del divertimento. Ora però ha deciso di dedicarsi maggiormente alla famiglia con l'obiettivo, quando smetterà di lavorare, di venire a vivere in Italia, paese cui è rimasto particolarmente affezionato.

 
Paolo Castelnovo - Professore e ciclista agonista
Inserito il 11 settembre 2014 alle 12:14:17 da gazario. | 1 Pagina

Scopre la bici a 19 anni ed è un colpo di fulmine. Subito si mette a partecipare alle granfondo e grazie alle sue doti, ha la possibilità di correre per due anni tra gli elite, conseguendo anche discreti risultati. Vive questa esperienza con il piacere di divertirsi e mettersi alla prova, tanto che in quegli anni consegue la laurea ed inizia a lavorare come assistente universitario. Torna a correre le granfondo nel 2011, ottenendo sempre ottimi piazzamenti, malgrado il poco tempo a disposizione per allenarsi, ma non è ancora riuscito a centrare una vittoria, che sogna di conseguire nella manifestazione italiana mediaticamente più conosciuta.

 
Fondo Angelini Group: pedalando sul Gran Sasso
Inserito il 10 settembre 2014 alle 18:55:33 da gazario. | 1 Pagina

Ultima prova del Centro Italia Tour, con nuovi percorsi, disegnati per permettere di conoscere le belle località dell'entroterra pescarese. Ottimi i servizi durante e dopo la gara. Gaetano Colletta e Monika Manuela Mancini si aggiudicano il percorso lungo, Alessandro D'Andrea e Barbara De Lorenzo quello corto.

 
Ötztaler: come allenarsi per realizzare il sogno
Inserito il 10 settembre 2014 alle 12:33:19 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

La Ötztaler rappresenta il sogno di molti granfondisti. Concluderla riuscendo a dare il meglio di sé ed in modo soddisfacente non è facile, perché richiede attitudine completamente differenti alle granfondo cui normalmente prendiamo parte. Ecco alcune considerazioni sulla tipologia dello sforzo richiesto e su come impostare la preparazione per arrivare al meglio delle proprie possibilità.

 
GF Scott: tutto stupendamente tradizionale
Inserito il 09 settembre 2014 alle 20:00:19 da gazario. | 1 Pagina

La granfondo piacentina continua a riscuotere successo tra i partecipanti, grazie ad un'organizzazione che garantisce ottimi servizi, in particolare la sicurezza, nonostante alcuni tratti di strada piuttosto rovinati. Il nuovo percorso è piaciuto a tutti.

 
Metti una giornata pedalando nell’Infinito
Inserito il 04 settembre 2014 alle 11:48:41 da gazario. | 1 Pagina

Arte, cultura, spettacoli e concerto dei Dik Dik, atmosfere suggestive, percorsi impegnativi, tanta sicurezza sui tracciati, buon cibo e belle premiazioni. Questo e molto altro ancora è stata la 17a Fondo Leopardiana, che si è svolta a Recanati (Mc) lo scorso 31 agosto.

 
Ötztaler Radmarathon: hopp hopp hopp, bum bum bum
Inserito il 03 settembre 2014 alle 17:12:30 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Che la Ötztaler Radmarathon sia la granfondo più dura d'Europa è innegabile, tant'è che lo dicono tutti coloro che vi hanno partecipato, ma la confutazione di questa affermazione avviene solo quando arrivi al punto che ti domandi: «Ma io sul Rombo, come ci arrivo?». In quel momento ti accorgi che scalare la vetta in bici o sulla ferrata costa stessa fatica e che la Ötzy non è proprio per tutti. E il botto è dietro l'angolo!

 
Matteo Bordignon - Il ciclismo è passione e sfida
Inserito il 28 agosto 2014 alle 11:59:17 da gazario. | 1 Pagina

Una carriera nelle categorie giovanili, che lo ha portato a correre fino agli Under 23, interrotta  perché la vita da professionista non avrebbe fatto per lui, allontanandolo troppo dagli affetti familiari. Risale in bici dopo parecchi anni e la passione rinasce, facendogli tornare la voglia di porsi obiettivi sempre più importanti. Dopo la vittoria alla Granfondo Giordana, ora il sogno si chiama Maratona dles Dolomites.

 
Fibre e ferro per un fisico al top
Inserito il 26 agosto 2014 alle 18:24:03 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Una sana alimentazione non deve mai essere carente di fibre, così come l'attività fisica necessita di un apporto importante di proteine e di ferro per aiutare la generazione dei globuli rossi. Ecco un menu, come sempre leggero, ricco di fibre, ma soprattutto di ferro.

 
Resistenza alla forza per un finale di stagione vincente
Inserito il 20 agosto 2014 alle 18:29:01 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Un periodo di riposo e scarico d'estate è assolutamente necessario per ricaricare le batterie in vista del finale di stagione. Ecco i consigli su come riprendere gli allenamenti e quali caratteristiche sviluppare per raggiungere gli obiettivi prefissati.

 
Verona-Resia-Verona: la selezione avviene allo start!
Inserito il 06 agosto 2014 alle 20:13:21 da gazario. | 1 Pagina

L'ultimo weekend di luglio, caratterizzato da una fitta pioggia, ha messo a dura prova i randagi che avevano posto nel mirino la classica che si svolge a cavallo tra Veneto e Trentino. Molti gli iscritti che hanno rinunciato già in partenza e quindi ancora più grande è la soddisfazione di chi ha conseguito il brevetto sui 600 chilometri.

 
Olga Cappiello - senza bici non ci so stare
Inserito il 24 luglio 2014 alle 13:31:43 da gazario. | 1 Pagina

La sua grandissima passione per la bici l'ha portata a correre in tutte le categorie e continua a darle una sensazione di gioia e libertà, cui non ha intenzione di rinunciare. Dice, con grande modestia, che facendo tanti chilometri alla fine si ottengono anche dei buoni risultati, ma, secondo noi, non è da tutti ottenere cinquanta vittorie con la stessa squadra in granfondo e mediofondo, come è riuscita lei in cinque stagioni.

 
Poco tempo per allenamento e pasto? Ecco come velocizzare il tutto.
Inserito il 23 luglio 2014 alle 15:19:44 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Il tempo è sempre più tiranno e, anche d'estate, tempo per allenarsi ce n'è sempre meno. Le scuole sono finite e si deve badare anche ai figli in casa. Il poco tempo a disposizione va quindi gestito nel migliore dei modi, anche per il pasto. Ecco tre idee veloci e al minimo di calorie.

 
Matteo Podestà - Ritorno all'agonismo
Inserito il 17 luglio 2014 alle 12:32:19 da gazario. | 1 Pagina

Dopo un paio di stagioni in cui ha privilegiato lo spirito cicloturistico, organizzando tra l'altro per i suoi compagni di team un viaggio in bicicletta dall'Italia a Londra per assistere alle Paralimpiadi, cui ha preso parte il fratello Vittorio, l'ingegnere genovese è tornato a gareggiare nelle granfondo, raccogliendo nuovamente importanti vittorie e piazzamenti.

 
Prato - Abetone: quando una gara diventa una festa
Inserito il 16 luglio 2014 alle 19:24:23 da gazario. | 1 Pagina

L'edizione che ha visto il ritorno ad un percorso unico, difficile e suggestivo, ma non estremo, ha permesso a tutti di dare libero sfogo all'agonismo per poi concedersi una giornata di festa in montagna, insieme a familiari ed amici. E le condizioni meteorologiche sono state quasi favorevoli.

 
Amatore o professionista: a ognuno la sua dieta vincente
Inserito il 16 luglio 2014 alle 17:39:15 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Diete chetogeniche, diete a “modello scandinavo” di “carico e scarico dei carboidrati”, pratica del digiuno e altre strategie alimentari adottate dai professionisti possono essere funzionali anche al cicloamatore?

 
Tour d'Ortles: quando il titolo di extreme non basta!
Inserito il 16 luglio 2014 alle 12:12:42 da gazario. | 1 Pagina

Più di 250 chilometri e più di 6.000 metri di dislivello in una giornata climaticamente difficile con pioggia a tratti e sbalzi termici elevati: una vera impresa per gli 89 randagi che hanno concluso la prova.

 
La Fausto Coppi: cronaca di un salvataggio
Inserito il 15 luglio 2014 alle 18:42:17 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Siamo alla granfondo Fausto Coppi 2014, che in questa edizione ha dato il meglio di sé anche in termine di iscritti. Intanto il Fato, sin dal giorno prima, organizza un po' di vite. Qualcuno avrà bisogno di un aiuto e il Destino ha mosso le sue pedine per mettermi al posto giusto al momento giusto.

 
Promossa la “nuova” Prato-Abetone, con un percorso unico di 94 chilometri
Inserito il 15 luglio 2014 alle 12:19:06 da gazario. | 1 Pagina

Le previsioni meteo incerte non hanno fatto desistere gli 800 iscritti, che sono stati premiati dal sole spuntato sulla lunga ascesa finale verso l’Abetone. Molto apprezzati sia il pasta-party finale formato XL che i due ticket ovovia a/r omaggio, perfetti per rigenerarsi in cima al Monte Gomito dopo la faticosa gara

 
Cara Maratona, anche se mi fai soffrire, non mi stancherò mai di te!
Inserito il 11 luglio 2014 alle 19:55:00 da gazario. | 1 Pagina

Sveglia alle 3 del mattino, colazione alle 4, esco dal mio albergo di Corvara alle 5 ed entro in griglia rossa a La Villa alle 5:15. La domanda che mi faccio ogni anno, dal suono della sveglia sul mio cellulare a quel momento, è sempre la solita: “Ma chi me lo fa fare?”. E la risposta tutti gli anni è sempre la stessa: me lo fa fare lo spettacolo unico al mondo offerto dalla Maratona dles Dolomites

 
Stefano Cecchini - «Maratona, una gioia immensa»
Inserito il 10 luglio 2014 alle 11:34:42 da gazario. | 1 Pagina

La bici è sempre stata parte della vita del vincitore della Maratona dles Dolomites 2014, ma solo come passatempo domenicale. D'improvviso gli è nata la voglia di mettersi alla prova, proprio con l'obiettivo di vincere la granfondo della Val Badia. Sacrifici, allenamenti  faticosi, impostati in modo scientifico, grazie all'aiuto del padre, preparatore atletico da molti anni, lo hanno portato a coronare il suo sogno in un solo anno. Per un attimo ha pensato di chiudere con le granfondo, per non sottrarre ancora tempo alla famiglia, ma ci ha ripensato subito, perché correre in bici per lui è gioia e libertà.

 
Sicilia No Stop 8: missione compiuta!
Inserito il 10 luglio 2014 alle 09:08:32 da gazario. | 1 Pagina

Ottava edizione del brevetto organizzato dalla Ciclo Tyndaris, portato a termine da 79 randagi, che così conquistano il diritto a prendere parte alla mitica Parigi-Brest-Parigi. Più di 1.000 chilometri tra panorami che vale davvero la pena gustare in sella ad una bici, nonostante una fatica davvero pesante. Chi ha partecipato già pensa alla prossima volta, che sarà tra due anni.

 
GF d'Abruzzo: buona la prima!
Inserito il 09 luglio 2014 alle 17:54:01 da gazario. | 1 Pagina

La prima edizione della granfondo abruzzese, prova del Circuito del Sole, ha attratto circa duecento partenti. Percorso unico, piuttosto impegnativo, vista la totale assenza di pianura. Stefano Borgese ed Elena Cairo i vincitori.

 
Migliora la performance, gestendo la fatica
Inserito il 09 luglio 2014 alle 12:33:41 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Ignorare il senso di affaticamento provato in gara o in allenamento non aiuta a migliorarsi, anzi produce l'effetto contrario. Un piano di allenamento moderno invece deve tenere conto anche dei parametri che individuano l'affaticamento accumulato dall'atleta, per personalizzare al meglio i cicli di carico e scarico. Vediamo un esempio.

 
GF dei Sibillini: spettacolare alternativa alla Maratona
Inserito il 09 luglio 2014 alle 10:22:02 da gazario. | 1 Pagina

Giunta alla sua ventiquattresima edizione, la manifestazione marchigiana, oltre ad essere tappa conclusiva del Circuito degli Italici Latino, sfrutta appieno l'opportunità di essere inserita nel Prestigio come alternativa alla Maratona dles Dolomites, superando il tetto dei 1.500 iscritti. Un giornata dal clima prettamente estivo ha permesso di mettersi alla prova su un percorso molto impegnativo e di gustare scenari straordinari.

 
Il Gigante, la marmotta e il gatto
Inserito il 08 luglio 2014 alle 17:04:11 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

La Maratona dles Dolomites è uno dei momenti clou della stagione fondistica italiana e non. E' la scusa per una microvacanza in uno dei posti più belli d'Italia, immersi in paesaggi da favola, che per pochi giorni diventano la capitale europea del ciclismo amatoriale. E così ci si ritrova tra le marmotte ad affrontare un gigante e a tirare la coda al gatto!

 

 
Francesco Casagrande, dal professionismo su strada alle ruote grasse
Inserito il 03 luglio 2014 alle 09:43:54 da gazario. | 1 Pagina

Una brillante carriera da professionista, che lo ha visto nascere come uomo da gare di un giorno, trasformandosi poi in corridore da corse a tappe. In 14 anni ha sfiorato la vittoria ad un Giro d’Italia ed ha ottenuto un bel 6° posto ad un Tour de France. Oggi, lo troviamo ancora in splendida forma, a dar filo da torcere ai ventenni nelle gare di mountain bike, il nuovo “giochino”, come ama definirlo lui, nel quale il 44enne toscano si è tuffato con grande passione

 
Pantani, il Cippo e una testa dura
Inserito il 02 luglio 2014 alle 10:35:38 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una giornata di forma assente, il primo caldo stagionale e un Cippo di Carpegna da scalare: ecco la storia di una testa dura che non vuole arrendersi di fronte a nulla, ma anche di una Granfondo Straducale organizzata con la massima cura, tra paesaggi fantastici e salite epiche.

 
VAM: Velocità Ascensionale Media oppure Velocità Ascensionale Mentale?
Inserito il 01 luglio 2014 alle 19:09:44 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

I numeri servono, ma non sono tutto. Nessun numero potrà mai descrivere compiutamente la meravigliosa macchina che è l'uomo. La prestazione atletica è dentro di noi.

 
Un eccellente Campionato Italiano Giornalisti
Inserito il 26 giugno 2014 alle 17:49:03 da gazario. | 1 Pagina

Le strade del Veneto, quelle che tra il Ponte Vecchio di Bassano del Grappa e la città degli scacchi di Marostica, hanno visto battagliare le “penne veloci” domenica 22 giugno per l’assegnazione di sei maglie tricolori distribuite nelle varie categorie del 54° Campionato Italiano Giornalisti Ciclisti

 
Luigi Salimbeni - Dai binari alle due ruote
Inserito il 26 giugno 2014 alle 08:46:21 da gazario. | 1 Pagina

Emiliano della provincia di Bologna, ha iniziato ad andare in bici fin da piccolo, spinto dal papà che era un grande appassionato. Da allora non ha mai smesso, correndo in tutte le categorie giovanili e diventando successivamente un cicloamatore. Si allena strappando il tempo agli impegni di lavoro in ferrovia e ad una splendida famiglia. In una sola settimana ha vinto sul percorso medio di due delle granfondo più blasonate, ma ha ancora un obiettivo da raggiungere, il 6 luglio a Corvara.

 
Reintegra al meglio il tuo allenamento con gli antiossidanti
Inserito il 25 giugno 2014 alle 20:21:41 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

E' arrivata l'Estate e con essa la voglia di pedalare e di fare fatica. Ormai sappiamo che i nostri allenamenti sono una fucina di radicali liberi, le molecole dannose al nostro fisico, che si combattono grazie agli antiossidanti. Ecco qui un menu post allenamento, leggero, senza grassi, ma che, oltre a reintrare le forze e fornire i giusti nutrienti, dà una bella carica di preziosi antiossidanti.

 
Sportful Dolomiti Race: quando la fatica diventa festa
Inserito il 20 giugno 2014 alle 10:55:52 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Per il suo 20° anniversario la manifestazione feltrina ha riproposto, con grande gradimento da parte dei partecipanti, il percorso con il mitico Manghen. Ma la Granfondo Sportful non è solo salita, ma tanto divertimento in grande stile di ben tre giorni. Peccato che il tempo abbia guastato la festa, soprattutto ai 400 piccoli ciclisti della Mini Granfondo. Ma ecco il segreto per raggiungere i 4500 iscritti.

 
Tommaso Elettrico - Ciclismo come stile di vita
Inserito il 19 giugno 2014 alle 18:18:44 da gazario. | 1 Pagina

Lucano di Matera, ha un passato nelle categorie giovanili e coltiva ancora il sogno di passare professionista. Per lui il ciclismo è uno stile di vita, quello che lo far star bene fisicamente e mentalmente. Ha varie attività in ambito ciclistico, compresa quella di istruttore di spinning e allenatore di ciclismo. Nonostante i grossi sacrifici imposti dalle lunghe trasferte, ama potersi confrontare nelle granfondo più blasonate ed impegnative, come la Sportful Dolomiti Race da lui conquistata.

 
Arriva l’estate: cosa mangiare e bere per avere una forma al top
Inserito il 18 giugno 2014 alle 11:57:37 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

L’alimentazione e l’idratazione estiva per il biker: cosa mangiare e bere nella stagione calda in funzione della seduta di allenamento e quali cibi e bevande evitare se si vuole perdere peso in estate.

 
Acqua anche in Toscana alla 3a edizione della GF Città di Arezzo
Inserito il 18 giugno 2014 alle 09:34:21 da gazario. | 1 Pagina

Tornati pioggia e freddo nel weekend a cavallo tra 14 e 15 giugno che, purtroppo, hanno decimato gli iscritti della giovane granfondo toscana

 
GF Colli Amerini: unica pecca il maltempo!
Inserito il 17 giugno 2014 alle 19:42:01 da gazario. | 1 Pagina

Una manifestazione che meriterebbe un successo di partecipazione molto più ampia ha dovuto scontrarsi con un weekend dalle pessime condizioni atmosferiche, che ha ridotto notevolmente il numero dei presenti. Chi è partito ha potuto comunque godere di splendidi panorami, di un'organizzazione che non ha lasciato nulla al caso e di una splendida accoglienza da parte della popolazione locale.

 
Il lupo, il Manghen e la pioggia
Inserito il 16 giugno 2014 alle 19:40:18 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ecco la favola di oltre 3300 avventurieri, che si lanciano alla caccia del lupo del Manghen in una giornata di pioggia e freddo... nel caratteristico "tempo da lupi". Come tutte le favole c'è il lieto fine e la morale. Sedetevi tranquilli e lasciatevi portare sul percorso della 20a Sportful Dolomiti Race.

 
Per nove volte ho visto Pantani
Inserito il 13 giugno 2014 alle 19:22:03 da gazario. | 1 Pagina

Nove Colli, una granfondo, 12.000 storie da raccontare. Ecco le emozioni di chi ha partecipato, per la prima volta, con lo spirito di essere parte di una grande festa.

 
Andrea Gallo - Passione, studio e applicazione
Inserito il 12 giugno 2014 alle 12:03:49 da gazario. | 1 Pagina

Piemontese di San Damiano d'Asti, ex dilettante. Studente di Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino,  non riesce a stare senza bici, che ritiene il migliore antistress. Quest'anno, con maggiore convinzione e continuità negli allenamenti, ha già ottenuto tre successi nelle granfondo e tra gli altri il podio alla mitica Nove Colli.

 
Una bollente GF Città di Fara in Sabina
Inserito il 11 giugno 2014 alle 16:07:08 da gazario. | 1 Pagina

Il primo caldo torrido della stagione ha caratterizzato la quinta prova del Circuito degli Italici Latini. Percorsi rinnovati e resi più selettivi rispetto alle edizioni precedenti, quando la manifestazione era denominata Granfondo delle Cerase. Vittoria di Cristian Nardecchia e Manuela Lazzerini sul percorso lungo, mentre sul corto tagliano per primi il traguardo Giordano Mattioli e Deborah Mascelli

 
Maratona del Matesannio: sul massiccio più alto dell'Italia Meridionale
Inserito il 11 giugno 2014 alle 11:59:15 da gazario. | 1 Pagina

Duecentocinquanta partecipanti per la seconda edizione della granfondo campana. Percorsi molto belli e selettivi, resi ancora più impegnativi dal forte vento. Organizzazione curata per garantire la sicurezza dei partecipanti e buoni servizi post-gara. Qualche perplessità sui tempi previsti per la chiusura dei cancelli, che non a tutti hanno permesso di completare il percorso lungo.

 
I Watt, amici della nostra performance. Sarà vero?
Inserito il 06 giugno 2014 alle 09:59:15 da gazario. | 1 Pagina

Quanti watt fanno la differenza tra una vittoria e una giornata "no"? Nessun strumento può trovare la forza e la convinzione che sono dentro di noi, se non il nostro carattere e la voglia di primeggiare con noi stessi

 
Arte, Religione, Sapori e Muri alla Strasubasio
Inserito il 05 giugno 2014 alle 16:01:15 da gazario. | 1 Pagina

Il lungo weekend della Festa della Repubblica si è rivelato un’occasione ideale per l’accoppiata famiglia-ciclista, dove entrambi sono stati ampiamente ripagati dalla trasferta umbra

 
Pizzoccheri, lacrime e Stelvio
Inserito il 05 giugno 2014 alle 10:01:09 da gazario. | 1 Pagina

Partecipare alla Granfondo Stelvio Santini è un’emozione intensa e non solo per un percorso veramente duro e spettacolare. Tutto ha funzionato nel modo giusto, non solo a livello organizzativo, ma anche nell’accoglienza della popolazione locale nei confronti dei ciclisti. Una manifestazione destinata a crescere ancora nei prossimi anni.

 
La Strasubasio: pedalare in uno dei posti più belli del mondo!
Inserito il 04 giugno 2014 alle 15:05:52 da gazario. | 1 Pagina

Il ponte del due giugno ha permesso di vivere un lungo weekend che ha abbinato ciclismo e turismo in una delle zone sicuramente più affascinanti d’Italia. Percorsi impegnativi, densi di strappi e variazioni di ritmo, ma estremamente suggestivi, caratterizzati dall’arrivo nel centro di Assisi. Un’esperienza da provare!

 
Beniamino Romildo - Eccovi la Colli Amerini
Inserito il 30 maggio 2014 alle 09:00:00 da enrico. | 1 Pagina

Beniamino Romildo è l'organizzatore della 3ª Granfondo dei Colli Amerini, che occuperà il fine settimana del 14 e 15 giugno prossimi. Una manifestazione in crescita con numerosi eventi collaterali, che spaziano dall'agonismo puro della cronoscalata notturna del sabato, alla rassegna di prodotti enogastronomici locali. Un pacco gara con i sapori del territorio umbro.

 
Nove Colli in meno di sette ore con la cena giusta
Inserito il 29 maggio 2014 alle 19:11:55 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Se pensavate che per fare un buon tempo alla Nove Colli servisse cenare la sera prima con pasta in bianco e pollo alla griglia, vi stavate sbagliando di grosso. Senza appesantirsi e con una dieta equilibrata, ecco cosa è stato portato in tavola il sabato sera della Regina delle Granfondo.

 
Randonnée Via Claudia Augusta: pedalando lungo duemila anni di storia!
Inserito il 28 maggio 2014 alle 14:36:34 da Giancarlo Bertocci. | 1 Pagina

Duecento chilometri su e giù per l'Adige sulle tracce dell'imperatore Claudio. Questa è la rando della Via Claudia Augusta pedalata lo scorso 24 maggio da 110 randonneur. Eccovi il racconto!

 
Sul Monte Fumaiolo per ricordare il Pirata
Inserito il 28 maggio 2014 alle 11:46:00 da Leonardo Olmi. | 1 Pagina

Quest’anno a ricordare il Pirata ci ha pensato il Giro d’Italia, ma anche la 5ª edizione della Maratona degli Appennini - Granfondo Città di Sansepolcro ha dato modo ai ciclisti di pensare a Marco Pantani con il passaggio dal Monte Fumaiolo.

 
Rando Rosa: che dura, ma quante emozioni!
Inserito il 27 maggio 2014 alle 21:14:15 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Pedalare sullo stesso tracciato della 14esima tappa del Giro d'Italia il giorno dopo i professionisti è stata un'emozione veramente unica. Il percorso, altamente spettacolare, è un osso duro per veri camosci. Qui l'agonismo va abolito... obbligatorio guardarsi attorno!

 
Dmitry Nikandrov - Granfondista per necessità
Inserito il 23 maggio 2014 alle 11:57:25 da gazario. | 1 Pagina

Nasce in Russia e comincia ad andare in bici da bambino, sulle orme del papà, dilettante della Nazionale Russa. Passa dalle Nazionali giovanili Russe al professionismo, trasferendosi in Italia. Non riesce a dare una continuità alla sua carriera professionistica, per cui passa a correre le granfondo per poter avere qualche piccolo guadagno, mentre cerca un'attività lavorativa stabile. Ora lavora, ma la bici rimane una grande passione, tanto che sta realizzando il suo sogno di gestire come direttore sportivo una squadra professionistica.

 
Hai un problema che limita la tua prestazione?
Inserito il 22 maggio 2014 alle 17:04:29 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Risolvi le tue problematiche con l’aiuto del cibo e centra gli obiettivi stagionali. Poni attenzione ai particolari e trova la risoluzione alle tue specifiche difficoltà attraverso l’alimentazione funzionale.

 
Festeggiata la 44ma Nove Colli con il primo lungo!
Inserito il 22 maggio 2014 alle 12:16:12 da gazario. | 1 Pagina

Con una scusa o l’altra si cerca sempre di evitare il tanto temuto “LUNGO” della Nove Colli, quest’anno ci poteva essere quella di una scivolata in discesa dopo il secondo colle a farmi tirar dritto per il Medio, ma non potevo attendere un altro anno per fare i “Mitici 205 chilometri” e al bivio dopo il Barbotto ho finalmente svoltato a destra, alla scoperta degli altri cinque colli

 
La Nove Colli è sempre più festa
Inserito il 20 maggio 2014 alle 13:46:07 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Si pensa che una manifestazione che ha 44 anni abbia ormai raggiunto l'apice della sua capacità organizzativa, ma la Granfondo Nove Colli, ogni anno è in grado di stupire e di alzarsi su un gradino un po' più alto. Piccoli dettagli, ma che la stanno portando ad essere "imperdibile".

 
L'agilità: cos'è, come si sviluppa e a cosa serve
Inserito il 16 maggio 2014 alle 12:22:04 da gazario. | 1 Pagina

Riuscire ad ottenere una pedalata agile porta innumerevoli vantaggi. Vediamo quali sono e come è possibile migliorare questa fondamentale caratteristica.

 
Alla Granfondo Valli Bresciane la parola d'ordine è sicurezza
Inserito il 15 maggio 2014 alle 19:50:03 da gazario. | 1 Pagina

Attenzione al cliente sotto ogni particolare ed in particolar modo per gli aspetti legati alla sicurezza. Questo uno dei motivi del successo della Granfondo Valli Bresciane. Ma anche un percorso lungo davvero impegnativo e molto bello. E così al traguardo molti i volti soddisfatti.

 
Bernd Hornetz - Il labrador stakanovista
Inserito il 15 maggio 2014 alle 18:37:57 da gazario. | 1 Pagina

Comincia ad andare in bici solo a 33 anni e subito dimostra capacità non indifferenti classificandosi 51esimo nella Oetztaler Radmarathon 2001. E' meticolosissimo nella preparazione e nell'attenzione verso il mezzo meccanico, perché secondo lui sono i particolari a fare la differenza tra una vittoria ed un secondo posto. Nonostante questo la bici per lui è una grande passione, che gli permette di vedere posti stupendi e divertirsi con la moglie e gli amici. Specialista dei percorsi duri e delle gare a tappe, dedica le sue settimane di vacanza a massacranti sessioni di allenamento.

 
La GF di Cassino festeggia il Giro d'Italia
Inserito il 14 maggio 2014 alle 19:42:01 da gazario. | 1 Pagina

La seconda edizione della manifestazione laziale anticipa l'arrivo della sesta tappa della corsa rosa. Due percorsi molto impegnativi per le lunghe e ripide salite da affrontare. Alla presenza del "Diablo" Chiappucci, Francesco Porzi ed Elena Cairo vincono sul lungo, mentre sul percorso corto il successo va a Federico Colone e Manuela De Iuliis.

 
Finalmente il sole sul Circuito degli Italici Latini!
Inserito il 14 maggio 2014 alle 09:14:51 da gazario. | 1 Pagina

La Granfondo Terre dei Varano è stata una grande festa. Due percorsi a disposizione, il più lungo dei quali particolarmente duro per la lunga scalata del Sassotetto, ma soprattutto tanta voglia di pedalare e divertirsi. E importanti novità si preannunciano per il prossimo anno. Sul lungo vittoria di Castagnoli in campo maschile, Pacini e Marconi tagliano insieme il traguardo della prova femminile. Sul percorso corto successo di D'Andrea e Manzato.

 
Diciott'anni di Vernaccia
Inserito il 13 maggio 2014 alle 18:07:18 da gazario. | 1 Pagina

Grande successo della Granfondo della Vernaccia, giunta alla 18ma edizione. Pienamente soddisfatto Paolo Marrucci, capo organizzatore della granfondo che chiudeva il Giro del Granducato di Toscana e apriva le danze dell’Unesco Cycling Tour 2014, che sarà composto da un totale di quattro prove

 
GF Bra - Bra: quanta fatica!
Inserito il 09 maggio 2014 alle 10:10:41 da gazario. | 1 Pagina

Seconda prova di Coppa Piemonte, baciata da una giornata di sole davvero primaverile. Un percorso duro e condotto a ritmi molto alti ha fatto sì che molti abbiano accusato la fatica. Quasi 2.000 gli iscritti, obiettivo da raggiungere il prossimo anno, visto che la qualità di questa granfondo si è confermata una volta di più.

 
Manuela Sonzogni - Divertimento e agonismo
Inserito il 07 maggio 2014 alle 18:16:02 da gazario. | 1 Pagina

Bergamasca, scopre la bici solo cinque anni fa grazie al papà ed è un colpo di fulmine. Grazie ai turni di lavoro, riesce ad allenarsi quasi tutti i giorni. La bici per lei non è solo agonismo, anche se lo ritiene una componente fondamentale che spinge al miglioramento, ma soprattutto la possibilità di condividere una passione con gli amici. Ha coronato il sogno di vincere il percorso medio della Felice Gimondi 2014 sulle strade di casa. Sarà difficile replicare quei momenti, ma ecco qualche altro sogno nel cassetto per la stagione in corso.

 
Francesco Casagrande si aggiudica la GF Costa degli Etruschi
Inserito il 07 maggio 2014 alle 16:00:06 da gazario. | 1 Pagina

Dopo i due secondi posti delle passate edizioni, il portacolori della Cicli Taddei riesce finalmente a salire su primo scalino del podio nella classica Marathon MTB della Toscana, giunta alla sua sedicesima edizione. Al via 1.000 partecipanti.

 
Granfondo vs. Cronometro: quando il gruppo trascina e migliora l'autostima.
Inserito il 07 maggio 2014 alle 12:08:59 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

I gruppi di appartenenza nello sport e le relazioni del nostro "stato d'essere ". Quando il gruppo trascina la mente e ci aiuta a superare le nostre "paure".

 
La Dieci Colli ha compiuto 30 anni!
Inserito il 07 maggio 2014 alle 08:57:53 da gazario. | 1 Pagina

Tutt’altro che riposo per i quasi 3.000 ciclisti che alle 8 di mattina in punto hanno voluto far parte del “gruppo” insieme al CT Davide Cassani nel giorno della Festa dei Lavoratori

 
Rando Bolzano-Ferrara: 316 chilometri spettacolari!
Inserito il 03 maggio 2014 alle 13:16:52 da gazario. | 1 Pagina

Una finestra di bel tempo, in un weekend caratterizzato dalla pioggia, regala a tutti i partecipanti alla Randonnée del Donatore, più comunemente nominata Bolzano - Ferrara, la possibilità di trascorrere una giornata indimenticabile, di quelle che lasciano veramente appagati dello sforzo profuso in sella alle proprie bici, al fine di raggiungere, dopo 316 chilometri, il traguardo e conseguire così il sospirato brevetto! 103 i brevettati.

 
La GF Le Strade di S. Francesco decreta i nuovi Campioni Italiani FCI
Inserito il 03 maggio 2014 alle 09:10:18 da gazario. | 1 Pagina

Assegnate nella manifestazione umbra, organizzata dal Team Bike Ponte, le maglie di Campione d'Italia Granfondo e Mediofondo FCI. Tanto agonismo e voglia di fare bene, ma dopo il traguardo, tutti soddisfatti per una manifestazione davvero ben riuscita, con circa 500 iscritti

 
La Garibaldina: neanche la pioggia rovina la grande festa!
Inserito il 30 aprile 2014 alle 17:32:13 da gazario. | 1 Pagina

La seconda prova del Circuito degli Italici Latini è stata un grande successo, nonostante le previsioni meteo prevedessero pioggia e temporali durante la gara.  Un percorso da “togliere il fiato”, caratterizzato da continui su e giù, che ha messo a dura prova i partecipanti. Vittoria di Porzi e Cairo sul lungo, sul corto si impongono Cannizzaro e Felici.

 
Antonio Camozzi - Famiglia, lavoro e passione
Inserito il 30 aprile 2014 alle 12:07:21 da gazario. | 1 Pagina

Bergamasco di Alzano Lombardo, scopre la bici solo a 30 anni, ma la passione è talmente folgorante che cambia la sua vita. Non può dedicare tanto tempo agli allenamenti, perché vuole comunque dedicarsi alla famiglia, ma lo fa con metodo ed attenzione, come dimostrano i risultati, tra cui la vittoria sul lungo della GF 3 Laghi.

 
Il Maremma Bike Trophy nel segno del campione del mondo Balducci
Inserito il 29 aprile 2014 alle 19:48:31 da gazario. | 1 Pagina

Quasi 600 i bikers che il giorno della festa nazionale della Liberazione di venerdì 25 aprile hanno partecipato alla manifestazione diretta ed organizzata dal Free Riders Pedale Follonichese. Ad accoglierli una splendida giornata di sole ed un tuffo in mare a fine gara

 
Quanta acqua alla Granfondo Il Diavolo in Versilia
Inserito il 29 aprile 2014 alle 18:18:15 da gazario. | 1 Pagina

Sono stati circa 2.000 i granfondisti, oltre ad illustri ospiti d’onore, che domenica 27 aprile hanno animato il lungomare di Viareggio per la 18ma edizione della GF Internazionale BMC il Diavolo in Versilia, dove le previsioni meteo sono purtroppo state azzeccate in pieno.

 
Fondo Colli Teatini: la classica di primavera del Centro Sud
Inserito il 29 aprile 2014 alle 11:02:13 da gazario. | 1 Pagina

Circa mille partecipanti per una granfondo che conferma l'ottimo livello organizzativo. Percorsi impegnativi e paesaggisticamente suggestivi. Vittorie di Borrelli e Marconi sul lungo, mentre sul corto si impongono Di Pietro e D'Ascanio.

 
Menu di Pasqua troppo pesante? Ecco l'alternativa light.
Inserito il 25 aprile 2014 alle 20:01:19 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Avete sudato freddo a Pasqua quando vi siete seduti a tavola dai parenti dove le calorie di ogni piatto erano l'equivalente di una vosta intera settimana? Ecco cosa avreste potuto preparare e restare leggeri (con lo stomaco e la coscienza).

 
Tiliment Marathon Bike 2014 - 1° Granfondo Periklis Ilias
Inserito il 25 aprile 2014 alle 18:47:43 da gazario. | 1 Pagina

Grande successo della sesta edizione intitoalta all'ex campione del mondo marathon. Sono stati più di 1.300 i biker che nel lungo weekend tra sabato 12 e domenica 13 aprile hanno animato la cittadina di Spilimbergo in provincia di Pordenone, andando su e già con le loro bici lungo le rive del Tagliamento

 
L'irresistibile richiamo del Pirata
Inserito il 25 aprile 2014 alle 13:18:39 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Sono ormai sette anni che mamma Tonina e papà Paolo organizzano la Pantanissima, la granfondo dedicata all'indimenticabile Marco Pantani. Una manifestazione perfettamente organizzata, che meriterebbe una partecipazione di gran ordine. Ci siamo stati anche noi, e ne siamo rimasti entusiasti.

 
Astrid Schartmueller - L'ingegnere volante!
Inserito il 18 aprile 2014 alle 14:06:17 da gazario. | 1 Pagina

Tedesca di Amburgo, si trasferisce in Italia perché affascinata dalle Dolomiti. Per lei la bici e' una grande passione, tanto da montare personalmente le sue specialissime, ma anche ricerca dei suoi limiti. E lo fa così bene che non solo vince spesso le gare femminili, ma mette alle spalle anche molti maschietti.

 
Il panino e la borraccia giusta per vincere!
Inserito il 17 aprile 2014 alle 19:22:25 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Ecco il vacemecum food and beverage da utilizzare nel pre gara ed in gara per rendere al meglio. Due esempi di protocolli vincenti.

 
Ritorno in griglia: qualcosa è cambiato
Inserito il 16 aprile 2014 alle 21:21:59 da gazario. | 1 Pagina

L'impegnativa GF Liotto, ottimamente gestita in termini di servizi e sicurezza sul percorso e molto apprezzata dai partecipanti con più di 1.600 classificati, è l'occasione per alcune considerazioni su cosa è cambiato dalla scorsa stagione nell'atteggiamento dei ciclofondisti.

 
Una Dolci Terre di Novi molto tradizionale
Inserito il 15 aprile 2014 alle 09:16:25 da gazario. | 1 Pagina

Novi Ligure apre la Coppa Piemonte 2014 nel pieno rispetto della sua tradizione, pur con un percorso leggermente modificato rispetto al passato, corso a ritmi velocissimi. Oltre 1.500 gli iscritti.

 
Ecco i grandi appuntamenti: occhio al recupero!
Inserito il 11 aprile 2014 alle 17:24:37 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

I grandi appuntamenti della stagione granfondistica sono alle porte. Ci siamo preparati al meglio, è ora di ottenere i tanto auspicati risultati. Per questo è importante rispettare i giusti tempi di recupero, per arrivare alle gare nelle migliori condizioni.

 
Granfondo Selle Italia – La Via del Sale: la grande festa di inizio stagione
Inserito il 11 aprile 2014 alle 15:37:27 da gazario. | 1 Pagina

Oltre 3.600 classificati nella classica romagnola che rappresenta l’antipasto della mitica Nove Colli. Molte manifestazioni collaterali e percorsi alla portata di tutti per quella che per molti rappresenta il via della stagione delle granfondo 2014.

 
A Montecatini via all'MTB Tour Toscana
Inserito il 09 aprile 2014 alle 09:22:44 da gazario. | 1 Pagina

Oltre 600 biker hanno preso parte all’8a edizione della Granfondo delle Terme, che si è corsa domenica 6 aprile con partenza e arrivo dal bellissimo parco termale de “La Salute”. Pienamente soddisfatti sia Ciro Taddei, del comitato organizzatore, che Massimo Anzilotti, coordinatore del circuito

 
GF Città di Loano, un successo al di là dei numeri!
Inserito il 08 aprile 2014 alle 18:25:42 da gazario. | 1 Pagina

Sole, mare, un percorso divertente e a tratti spettacolare, ottimi servizi. Questa la sintesi di una manifestazione che, pur non avendo pretese di fare grandi numeri, meriterebbe una partecipazione più ampia dei 600 iscritti di quest’anno. 

 
Strava: quando l'informatica viene incontro all'atleta
Inserito il 02 aprile 2014 alle 19:22:12 da gazario. | 1 Pagina

L'interpretazione "mentale" dei dati per la consapevolezza dei propri limiti " fisici e mentali"

 
Rampichiana MTB: un vero spettacolo la decima edizione
Inserito il 02 aprile 2014 alle 11:57:33 da gazario. | 1 Pagina

Una manifestazione che, iniziata con poche decine di iscritti nel 2005, ha ormai raggiunto un numero di partecipanti veramente importante, con oltre mille presenti al via. Un dato di fatto che la lancia nella lista delle Top 10 d’Italia.

 
GF Firenze De Rosa: cosa chiedere di più?
Inserito il 02 aprile 2014 alle 09:59:24 da gazario. | 1 Pagina

Una seconda edizione con tutti gli ingredienti per soddisfare i 2.000 iscritti: un percorso sufficientemente duro per il periodo dell'anno, con scorci panoramici suggestivi, la possibilità di pedalare sulle strade dei Mondiali dello scorso settembre, una location azzeccata, con ottimi servizi pre e dopo gara, all'interno del BiCiFi 2014, con interessanti conferenze. E su tutto una città straordinaria, che giustifica ampiamente un viaggio per partecipare ad una splendida giornata di sport.

 
Si conclude in tristezza la GF Gepin Olmo
Inserito il 31 marzo 2014 alle 19:41:05 da gazario. | 1 Pagina

Un concorrente di 56 anni è deceduto per cause ancora da accertare nella prima parte di gara, in località Giusvalla. Tutto il resto a questo punto passa in secondo piano.

 
Federico Lanzi - La bici aiuta a crescere!
Inserito il 27 marzo 2014 alle 18:52:07 da gazario. | 1 Pagina

Il vincitore della Granfondo dell'Amore di domenica 23 marzo racconta la sua passione per la bici, nata fin da piccolo. Grazie a questa passione ha potuto conoscere persone che lo hanno aiutato a crescere e ha trovato il modo di togliersi molte soddisfazioni in campo agonistico fin dalle categorie giovanili.

 
GF Costa d'Amalfi: 700 coraggiosi sotto la pioggia
Inserito il 26 marzo 2014 alle 16:42:04 da gazario. | 1 Pagina

Un percorso avvincente e paesaggisticamente molto interessate è stato reso estramamente duro da una giornata inclemente.  Molte le cadute causa asfalto viscido, per fortuna senza gravi conseguenze. Buono il riscontro dei partecipanti. Vittorie di Borrelli e Tropiano sul percorso lungo, mentre Borgese e Alabrese si aggiudicano il corto. 

 
La pioggia non ferma la GF dell'Amore Francesco Cesarini
Inserito il 26 marzo 2014 alle 15:24:52 da gazario. | 1 Pagina

Edizione bagnata della manifestazione ternana, prima prova del Circuito degli Italici "Latino". Nonostante le avverse condizioni climatiche, pioggia, vento forte e freddo, non sono mancate le occasioni per sfidarsi su un bel percorso e condividere una giornata di sano sport. Notevole il dispiegamento di volontari per garantire la massima sicurezza ai partecipanti.

 
Una GF Città di Pisa dimezzata dal maltempo
Inserito il 25 marzo 2014 alle 18:58:51 da gazario. | 1 Pagina

La prima edizione della manifestazione toscana non è certo stata fortunata per via del maltempo. Dei 1.600 iscritti solo 726 hanno concluso la prova. Un vero peccato per una gara dalla location  molto accattivante, l'ottimo livello organizzativo e il coinvolgimento di molte realtà locali. Appuntamento al prossimo anno, con la speranza di coinvogere più granfondisti provenienti da fuori Toscana.

 
Bentornata Granfondo di Camogli
Inserito il 22 marzo 2014 alle 00:11:11 da Azario Gianandrea. | 1 Pagina

Dopo un anno di stop forzato, causa impraticabilità di alcune strade per il maltempo, torna la Granfondo Città di Camogli con un percorso rinnovato, che è piaciuto ai partecipanti. Bella giornata di sport con una location davvero affascinante.

 
Alimentazione in gara e pre-gara: la scelta vincente
Inserito il 21 marzo 2014 alle 22:27:45 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Dopo tanto allenamento è arrivato il momento di rendere al meglio nella gara che tanto abbiamo sognato. Il diet coaching ci viene in aiuto per ottimizzare le nostre prestazioni, perché ognuno di noi ha bisogno di una personalizzazione del protocollo da seguire prima e durante la gara, differente per tipologia di percorso.

 
Randonnée di Novaip, un libro dalla trama avvincente
Inserito il 21 marzo 2014 alle 11:13:35 da gazario. | 1 Pagina

Un tracciato interamente pianeggiante, ma ugualmente appassionante. Un successione di scenari incantati, gli uni differenti dagli altri ha permesso ai partecipanti di godere di una splendida giornata di sport e natura.

 
Tiziano Lombardi - Il meccanico vincente!
Inserito il 21 marzo 2014 alle 09:51:47 da gazario. | 1 Pagina

Romagnolo, ha scoperto la bici solo dopo aver lasciato il calcio. E da allora è stato grande amore. La bici per lui è svago e divertimento, ma anche scoprire i propri limiti. Si allena con metodo in pausa pranzo, per non rubare tempo al lavoro e alla famiglia, di cui è orgogliosissimo.

 
Il sole e 1.400 ciclisti per il ventennale della Davide Cassani
Inserito il 19 marzo 2014 alle 12:20:40 da gazario. | 1 Pagina

Una giornata climaticamente perfetta, una nuova sede per la partenza e l’arrivo, due percorsi impegnativi, soprattutto quello lungo, hanno accolto gli oltre 1.300 classificati, che si sono dichiarati all’unisono molto soddisfatti della classica di apertura del calendario emiliano-romagnolo delle granfondo.

 
GF MTB Castello di Monteriggioni: da cerchiare ogni anno sul calendario
Inserito il 18 marzo 2014 alle 10:44:26 da gazario. | 1 Pagina

Quella che si è corsa domenica 16 marzo è stata la 23ma edizione, baciata dal sole e dal primo caldo primaverile, disputata come sempre su un bellissimo percorso e ospitata da una fantastica location ed è stata prova valida per il Prestigio MTB 2014 e per la Coppa Toscana. 1.500 gli iscritti.

 
GF Firenze De Rosa: tante nuove emozioni
Inserito il 14 marzo 2014 alle 17:15:48 da gazario. | 1 Pagina

Alessandro Cipriani ci racconta le novità della seconda edizione della granfondo toscana. Nuovi percorsi, con un lungo molto selettivo, nuova logistica ed il fascino dell'attraversamento della città e dei luoghi che hanno caratterizzato il Campionato del Mondo lo scorso settembre. Confermata la partnership con De Rosa per promuovere il ciclismo a 360 gradi.

 
Nove Colli: come prepararla!
Inserito il 14 marzo 2014 alle 11:53:58 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

La Nove Colli è uno degli obiettivi più importanti della stagione delle granfondo e tutti i granfondisti vogliono ben figurare. Ecco un programma di allenamento per il prossimo mese, pensato per chi ha poco tempo a disposizione.

 
Igor Zanetti - Gareggiare è bellissimo!
Inserito il 13 marzo 2014 alle 11:47:01 da gazario. | 1 Pagina

Veneto della provincia di Venezia, è stato avviato alla bici dal padre cicloamatore. La passione è stata tanta che ha fatto tutta la trafila delle categorie giovanile per passare al ciclocross, dove è stato anche convocato nella Nazionale Italiana. Dopo otto anni di stop è tornato a correre tra gli amatori, prima le gare in circuito, ora le granfondo, visto che ha trovato un prezioso collaboratore sul lavoro. Per lui la bici è competizione e non potrebbe pensare di andare in bici senza la possibilità di partecipare a delle gare.

 
GF di Alassio: che spettacolo!
Inserito il 12 marzo 2014 alle 18:16:42 da gazario. | 1 Pagina

Giornata climaticamente ideale, percorso duro e spettacolare. Tanta attenzione ai servizi e alla sicurezza. Difficile chiedere di più ad una giornata di sport. Grande soddisfazione e visi sorridenti tra i partecipanti.

 
GF del Conero-Cinelli: un'iniezione di sport e panorami
Inserito il 11 marzo 2014 alle 16:54:51 da gazario. | 1 Pagina

Una giornata primaverile ha permesso di godere tutta la spettacolartà di una granfondo che attraversa località incantevoli, con un percorso molto tecnico che ha messo tutti a dura prova. Un piccolo omaggio a tutte le concorrenti per la Festa della Donna. Vittoria sul percorso lungo di Vincenzo Pisani e Chiara Ciuffini, mentre sul percorso corto si impongono Stefano Borgese e Sabrina De Marchi.

 
Chiara Ciuffini - Pedalare è gioia
Inserito il 06 marzo 2014 alle 11:47:12 da gazario. | 1 Pagina

Abruzzese dell'Aquila, ha scoperto la bici dopo una caduta da cavallo. La sua vita è stata purtroppo segnata dal terribile terremoto che ha colpito la sua città natale nel 2009, tanto che solo recentemente ha potuto ritornare a vivere nella sua casa. Una breve esperienza tra le élite per fare ritorno al mondo amatoriale. Pedalare per lei è passione e divertimento, ma le riesce così bene che le capita spesso di tagliare per prima il traguardo, come al Campionato del Mondo  UWCT nel 2013.

 
Gf Mtb Olmo: la prima volta
Inserito il 05 marzo 2014 alle 18:54:30 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Nella vita di chiunque ci sono state tante "prime volte". Il primo giorno d'asilo, il primo giorno di scuola, il primo bacio, la prima bicicletta. La Gf Mtb Olmo dello scorso 2 marzo ha segnato la mia prima granfondo sulle ruote grasse. Tanta emozione e tanto divertimento. Ecco come è andata.

 
Non perdiamo la testa!
Inserito il 05 marzo 2014 alle 11:46:40 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

Adrenalina, serotonina ed effetti collaterali. Ogni momento sportivo deve valorizzare il grande dono della salute. Non pensiamo che la vita sia migliore per un piazzamento.

 
Fondo Molisana: un successo annunciato
Inserito il 04 marzo 2014 alle 18:06:53 da gazario. | 1 Pagina

Organizzazione davvero perfetta per la prima prova del Centro Italia Tour. Settecento partecipanti, tra i quali l'ex calciatore Fabrizio Ravanelli. Vittoria di Rino Zampilli in campo maschile e di Sandra Marconi nel percorso lungo. Federico Lanzi e Roberta D'Ascanio si impongono nel percorso medio

 
Splende il sole in una splendida Val di Cecina
Inserito il 04 marzo 2014 alle 12:00:00 da gazario. | 1 Pagina

Una bella giornata accompagna l'esordio stagionale di molti granfondisti, soprattutto toscani. Quasi 1.500 classificati in una gara che sa sposare agonismo e splendidi paesaggi. Gara tiratissima che vede il successo di Igor Zanetti e Chiara Gentili sul percorso lungo. Sul percorso corto vittorie di Alessio Saccardi e Maurizia Landucci

 
Granfondo del Conero Cinelli: quante meraviglie, anche a tavola!
Inserito il 28 febbraio 2014 alle 19:03:53 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Il prossimo 9 marzo ad Ancona prenderà il via la Granfondo del Conero Cinelli. Una splendida occasione per visitare una delle zone più affascinanti delle Marche. Un viaggio tra ambiente, natura ed enogastronomia. Vediamo come usare al meglio una pregiata bottiglia di Rosso Conero.

 
Vincenzo Pisani - Il Sergente vincente
Inserito il 27 febbraio 2014 alle 19:07:15 da gazario. | 1 Pagina

Laziale di Sora, in provincia di Frosinone, è sergente dell'Esercito Italiano e ha una splendida famiglia che lo sostiene nella sua grande passione. Ha gareggiato nelle categorie giovanili fino agli Under 23 e ha cominciato a gareggiare nelle granfondo dopo 3 anni di stop, nei quali ha capito quanto la bici sia importante per lui. E per il 2014 spera di migliorare due secondi posti conseguiti nel 2013

 
Alpenround: diventa il re delle Alpi e aiuta Martina
Inserito il 27 febbraio 2014 alle 15:28:17 da gazario. | 1 Pagina

50 passi in un solo anno, chi sarà il re della montagna? Alpenround è una sfida per appassionati di ciclismo che amano la natura, l’amicizia e le sfide impegnative. Ma non solo, chi partecipa aiuterà la piccola Martina, affetta da una rara sindrome infantile, a proseguire le cure a lei indispensabili

 
La Madonna della Guardia benedice l'avvio di stagione di 3.000 ciclisti
Inserito il 26 febbraio 2014 alle 18:25:17 da gazario. | 1 Pagina

Laigueglia è stata per molti il via della nuova stagione delle granfondo. Tutto è andato al meglio e quasi tutti sono stati soddisfatti, in una splendida giornata di sole di fine inverno.

 
Inizia la stagione: fai rifornimento di "cibi super"
Inserito il 25 febbraio 2014 alle 11:57:19 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Preparare una gara al meglio, vuol dire studiare nei minimi dettagli come alimentarsi, durante la settimana precedente e soprattutto il giorno prima e nella colazione pre-gara. Non bisogna fare un "carico super", ma ingerire "cibi super".

 
Stagione al via: la parola ai protagonisti
Inserito il 21 febbraio 2014 alle 14:27:20 da gazario. | 1 Pagina

La Granfondo di Laigueglia di domenica segnerà per moltissimi appassionati il via della stagione 2014. Ci sono nuovi regolamenti, nuove gare e nuovi circuiti, insomma nuovi stimoli per i granfondisti. Cosa si aspettano alcuni di loro e cosa vorrebbero fosse memorabile di questo 2014?

 
SHYSPY: per tracciare le tue uscite e ritrovare la bici in caso di furto
Inserito il 20 febbraio 2014 alle 12:02:08 da gazario. | 1 Pagina

La WRD Systems lancia un nuovo sistema che permette di tracciare la posizione della propria bici con la doppia opzione di utilizzare un ricevitore GPS oppure una rete cellulare tramite SMS

 
Vinci la tua sfida con la potenza
Inserito il 18 febbraio 2014 alle 11:53:21 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

La potenza è un dato oggettivo su cui basare l'allenamento. In questo modo si possono effettuare allenamenti specifici indipendentemente dalle situazioni ambientali. I dati raccolti in corsa aiutano ad identificare lacune e possibilità di miglioramento

 
Bruno Sanetti: tutti contro il pompiere
Inserito il 13 febbraio 2014 alle 21:29:41 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Laziale di nascita, piemontese di adozione, divide la sua vita tra il lavoro di vigile del fuoco e la bicicletta, la sua grande passione. Anche grazie alle nuove norme attuative ha vinto la prima granfondo di stagione. Conosciamolo meglio!

 
Gamba corta? Vero o falso? Ecco cosa fare
Inserito il 11 febbraio 2014 alle 10:00:55 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

E' frequente nei ciclisti la paura di "avere una gamba più corta dell'altra" e di non spingere in modo equilibrato con le due gambe. Cerchiamo di capire quali possono essere le cause ed i corretti rimedi, prima di ricorrere a veloci soluzioni fai da te che potrebbero anche peggiorare la situazione.

 
Il mental coaching: un aiuto per iniziare la stagione alla grande
Inserito il 05 febbraio 2014 alle 10:26:05 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

Quando la tecnica si deve unire alla mente per la ricerca dei compromessi dove la bilancia segna nel fulcro la saggezza di un peso che dobbiamo sopportare chiamato "amore per lo sport" .

 
Alla Granfondo Laigueglia tra basilico e pinoli
Inserito il 28 gennaio 2014 alle 22:51:06 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Tra meno di un mese la Granfondo Laigueglia aprirà un filotto di manifestazioni in Liguria. Immancabile un delizioso piatto di trenette al pesto, vero patrimonio regionale. E se pensate che sia pesante o troppo calorico, vi sbagliate! Ecco perché.

 
Forza e potenziamento: sviluppiamole in inverno
Inserito il 20 gennaio 2014 alle 19:31:39 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

L'inverno è il periodo della stagione da dedicare ai lavori i forza e di potenziamento. Avvalendosi delle uscite in bicicletta o dell'allenamento indoor, va creata la base sulla quale impostare gli allenamenti primaverili.

 
Fulgenzio Tacconi...e i Fantastici 4: che spasso le granfondo!
Inserito il 18 gennaio 2014 alle 09:49:02 da gazario. | 1 Pagina

Partecipare alle granfondo per fare gruppo, ridere, scherzare, prendere in giro se stessi e gli altri amici. Divertirsi lontano da tabelle di allenamento, bici super prestazionali. Rinverdire un ciclismo amatoriale d'altri tempi. Questo lo spirito che anima uno dei team più particolari delle granfondo italiane: il Team Fulgenzio...e i Fantastici 4

 
Meno peso, più Watt: la nuova stagione è alle porte
Inserito il 16 gennaio 2014 alle 10:56:56 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Prime granfondo alle porte: perdi peso e incrementa i tuoi watt con il coaching nutrizionale.

 
Vuoi la vittoria? Credici sempre!
Inserito il 10 gennaio 2014 alle 09:47:33 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

Allenamento, tabelle, valori atletici e parametri di performance. Tutto questo serve a costruire un risultato, ma non basta. L'insostituibile rapporto tra scienza, studio, applicazione e INTUIZIONE.

 
La scelta della sella giusta: un argomento "spinoso"
Inserito il 03 gennaio 2014 alle 19:32:26 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Inverno, tempo di cambiamenti nel corredo tecnico del ciclista. Scegliere la sella adatta al proprio fisico e al proprio modo di pedalare può evitare infiammazioni e fastidi durante la stagione che possono portare inopinati rallentamenti nella preparazione, se non addirittura degli stop. Rivolgersi ad un biomeccanico preparato può aiutare in una decisione assolutamente da non sottovalutare.

 
Passo del Carnaio in MTB... e Parfait per fine anno!
Inserito il 27 dicembre 2013 alle 10:17:52 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Infiniti gli itinerari che la Romagna sa regalare ai bikers, che possono trovare sugli Appennini chilometri e chilometri di sentieri, di ogni difficoltà, per godersi appieno la propria MTB. Uno di questi è l'ascesa (e discesa) dal Passo del Carnaio, che ci lascerà il giusto languorino per un dolce di fine anno: il Parfait all'arancia.

 
Pranzo di Natale: non è un problema di linea con il diet-coaching
Inserito il 19 dicembre 2013 alle 14:25:24 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

L'allenamento al cibo introdotto con il coaching nutrizionale permette al biker di sapersi gestire al meglio anche nel periodo delle feste natalizie, senza dover rinunciare ai gustosissimi pasti conviviali. Non solo mantenere il peso, ma anche diminuirlo, in modo da poter affrontare nel migliore dei modi l'ultima fase della preparazione prima di partire con una stagione piena di successi.

 
Allenamento Indoor: utilità, durata e benefici
Inserito il 17 dicembre 2013 alle 12:05:36 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Nella stagione invernale molti non hanno la possibilità di allenarsi in bici all'aperto e sono costretti ad allenamenti indoor. Ecco una proposta per rendere l'allenamento meno noioso, proficuo e non troppo stressante.

 
Feste Natalizie: non viverle come un peso
Inserito il 09 dicembre 2013 alle 12:15:51 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

Meditazioni e riflessioni oltre ogni calcolo sul dispendio calorico. Le paure di un peso che sale e di una mente che scende. Come affrontare il periodo post stagione agonistica con logica e con saggezza, senza ritrovarsi ad inizio stagione con la mente stanca, in overflow

 
Genghis Khan Mountain Bike Adventure 2013
Inserito il 05 dicembre 2013 alle 08:14:35 da gazario. | 1 Pagina

Storia di una gara a tappe in MTB che si svolge ogni anno in Mongolia, dove accanto all'agonismo si possono vivere esperienze uniche in mezzo alla natura incontaminata e ad una cultura sorprendente.

 
Vincere grazie all'aerodinamica
Inserito il 04 dicembre 2013 alle 09:25:33 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Un corretto assetto in sella permette di assumere una posizione più aerodinamica con un dispendio energetico inferiore, energie che torneranno utili nel finale di gara. Ecco la dimostrazione con i test effettuati in pista. Meglio una posizione che guarda meno all'estetica, ma più funzionale alle caratteristiche  del singolo atleta. Senza dimenticare l'importanza dello stretching.

 
Lightweight: ecco le nuove ruote da discesa
Inserito il 28 novembre 2013 alle 11:54:58 da Azario Gianandrea. | 1 Pagina

Le Meilenstein Obermayer sono la nuova versione del modello top della casa di Friedrichshafen. Esaltano ancora di più le caratteristiche di leggerezza e rigidità della versione Obermayer III, ma soprattutto trasmettono una sensazione di sicurezza e guidabilità davvero eccellenti.

 
Marco Pantani, la Nove Colli... e i cappelletti
Inserito il 27 novembre 2013 alle 11:41:40 da Monia Amadori. | 1 Pagina

La Romagna è ciclisticamente famosa. Due le icone principi: Pantani e la Nove Colli. Ma la Romagna è anche terra di grande cultura enogastronomica. Eccovi la scalata al monumento di Pantani a Monte Vecchio, una passeggiata sul mare di Cesenatico e poi, tutti a pranzo con un buon piatto di cappelletti.

 
Preparazione invernale: iniziamola al meglio
Inserito il 21 novembre 2013 alle 08:29:29 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Il Periodo Generale serve al ciclista per recuperare preziose energie prima di partire con la preparazione per la nuova stagione. Ecco nel dettaglio le discipline da praticare ed i possibili benefici che si avranno al ritorno in sella.

 
Master Circuito Tricolore sulla rampa di lancio per il 2014
Inserito il 21 novembre 2013 alle 08:26:07 da gazario. | 1 Pagina

La festa che ha chiuso l'edizione del 2013 è stata l'occasione per effettuare le premiazioni delle classifiche di categoria, ma soprattutto per presentare l'edizione 2014 che proporrà alcune importanti novità, con la speranza che il circuito possa ulteriormente crescere nel numero degli iscritti.

 
Peso forma già a novembre grazie al coaching nutrizionale.
Inserito il 20 novembre 2013 alle 00:38:01 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Un atleta sereno e forte in un corpo sano. Il coaching nutrizionale: non una dieta, ma uno stile di vita. Raggiungere la forma fisica attraverso la quotidianità senza sacrificio e senza rendersene conto. Fai del coaching il tuo pane quotidiano e manterrai senza sacrificio il peso anche off season.

 
Incrementa la performance con la visualizzazione tecnica mentale
Inserito il 13 novembre 2013 alle 12:57:20 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

I sogni sono il motore che permette alla mente di esprimere sentimenti profondi, speranze e desideri. Ma i sogni non devono creare illusioni. Visualizzare significa pianificare, capire se un percorso può essere utile. Ancora di più visualizzare vuol dire costruire e controllare le proprie emozioni.

 
La lunghezza della pedivella: una scelta vincente!
Inserito il 08 novembre 2013 alle 23:05:43 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Grazie alle moderne tecnologie utilizzate nella biomeccanica è possibile definire accuratamente quale sia la lunghezza della pedivella migliore per il nostro modo di pedalare e le nostre fibre muscolari. Otterremo una maggiore erogazione di potenza ed eviteremo di incorrere in problemi alle articolazioni, soprattutto del ginocchio.

 
Combatti il peso nemico con il diet coaching
Inserito il 29 ottobre 2013 alle 20:39:03 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Autunno, finita la stagione, diminuiscono i chilometri ed aumentano i chili di troppo. Una corretta alimentazione aiuta a rimanere in forma per ripartire alla grande con la preparazione per la nuova stagione. Ma occhio al fai da te. Ecco le corrette linee guida.

 
Beraldo Estremo 2014: un missile in discesa
Inserito il 28 ottobre 2013 alle 11:20:59 da gazario. | 1 Pagina

Un telaio ed una forcella ridisegnati per conferire maggiore rigidità laterale e una grandissima stabilità in discesa. Ecco come ce la descrive un tester di eccezione: Roberto Cunico.

 
Come realizzare i propri sogni? La mente ci viene in aiuto!
Inserito il 25 ottobre 2013 alle 17:55:01 da A. Schiasselloni. | 1 Pagina

Saper esprimere emozioni forti da sommare alla tecnica pura è l’unica strada per accompagnare il lungo cammino per provare a superare i propri limiti, spesso mentali, cercando di essere realisti ed imparando ad essere consci del giusto rapporto: dote, stile di vita, logica, obiettivi.

 
Pedalare in Romagna tra ciambelle e mosto d'uva.
Inserito il 22 ottobre 2013 alle 21:05:56 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Il freddo si avvicina e la stagione delle granfondo è ormai conclusa, ma proprio perché mancano appuntamenti programmati possiamo dedicarci ad itinerari a nostra scelta, concedendoci il tempo per guardarci attorno.

 
"GF di Roma? Vale 6+", parola di Ivan Piol
Inserito il 21 ottobre 2013 alle 15:49:17 da gazario. | 1 Pagina

L'organizzatore veneto risponde ad alcune critiche mosse alla Granfondo Campagnolo Roma, da lui stesso messa in pista, e ci racconta le notevoli difficoltà, ambientali, politiche e culturali, incontrate nell'organizzarla. Non è mai facile organizzare una manifestazione sportiva, ma nella grandezza di Roma tutti i problemi sono amplificati. E già pensa alle migliorie da apportare all'edizione 2014, con un percorso unico da 130 chilometri.

 
Gianluca Santilli: ecco il mio ciclismo etico
Inserito il 18 ottobre 2013 alle 09:14:29 da gazario. | 1 Pagina

Il consenso sulle nuove normative all'interno della Consulta è pieno e ora abbiamo anche condiviso gli aspetti relativi all'autocertificazione. Chi non possiede il requisito etico potrà tesserarsi come cicloturista. Non è aumentando i controlli che si risolve il problema del doping, ma agendo sulle cause dello stesso. Largo alla cultura dell'etica!

 
Stagione finita: come e quanto riposare?
Inserito il 17 ottobre 2013 alle 15:51:44 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

La stagione granfondistica è ormai terminata. Sia la strada che la mtb hanno esaurito i loro calendari ufficiali. Ora inizia la fase di riposo necessaria alla preparazione della nuova stagione. Quanto dobbiamo stare fermi? Possiamo fare altri sport? Quali, ma soprattutto per quanto tempo? Eccovi le risposte.

 
Granfondo Roma: semplicemente colossale
Inserito il 17 ottobre 2013 alle 00:19:11 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Si è chiusa la seconda edizione della manifestazione capitolina, che ha dimostrato di ascoltare i partecipanti e di essere capace di fare l'impossibile. Gli Antichi Romani hanno creato le scenografie, Santilli & C. ce le hanno fatte godere appieno. Traffico bloccato sui 105 chilometri del percorso. Ma non manca chi ama le polemiche.

 
Granfondo Roma: si chiude la stagione
Inserito il 15 ottobre 2013 alle 14:43:56 da Omar Di Felice. | 1 Pagina

La Granfondo Campagnolo Roma è il miglior epilogo di stagione che ci si può aspettare. Ce lo conferma anche Omar Di Felice, ultracycler romano, che non ha certo potuto esimersi dal prendere il via alla granfondo sotto casa. Una manifestazione che ha saputo crescere velocemente e presentarsi alla sua seconda edizione con un prodotto quasi perfetto.

 
Sport mentalist: come vincere con la mente
Inserito il 11 ottobre 2013 alle 14:28:46 da Alessandro Schiassel. | 1 Pagina

Se un atleta sogna, vede il futuro e lo delinea chiaramente; se i sogni sono incubi o il sogno è un momento che non esiste più da anni, tutta la scienza e la tecnica non porteranno mai al successo prefissato. Solo la mente può veramente essere il punto di forza per dare il massimo. Ma anche la mente va allenata e per questo si deve affidare allo sport mentalist. Capiamone qualcosa in più.

 
Granfondo Città di Cassino: buona la prima!
Inserito il 02 ottobre 2013 alle 18:04:47 da Piergiorgio Rocci. | 1 Pagina

Salvata dal maltempo che ha colpito buona parte del paese, la prima edizione della manifestazione laziale ha accolto circa 500 appassionati e ha mostrato volontà di crescere nei prossimi anni. Vittoria di Alessandro Donati ed Elena Cairo sul percorso lungo. Dimitri Nikandrov e Deborah Mascelli si impongono sul percorso corto

 
Autunno: ritroviamo la giusta posizione in bici
Inserito il 30 settembre 2013 alle 12:49:31 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

Terminata la stagione agonistica, l'autunno è il periodo idoneo per rivedere la propria posizione sulla bici, ma soprattutto la struttura scheletrica, che potrebbe avere avuto dei disagi dovuti a posizioni e/o allenamenti non consoni. Un controllo biomeccanico ci aiuterà a impostare correttamente i lavori invernali in modo che siano proficui per la prossima stagione.

 
EXPOBICI: archiviata con successo, ma c'è qualche timore dai mercati
Inserito il 27 settembre 2013 alle 10:42:22 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Si è chiusa con un grande successo di partecipazione la 6a edizione di EXPOBICI, la fiera internazionale della bicicletta di Padova. Grandi novità più o meno da tutti i produttori. Ottimi i contatti ottenuti, ma aleggia ancora il timore generale del mercato. La crisi si sente e i negozianti ne sono il termometro. Qualcuno intanto cambia la rete di vendita.

 
Expobici: l'elettronica al servizio della bici
Inserito il 25 settembre 2013 alle 11:51:53 da gazario. | 1 Pagina

Ormai non riusciamo più a vivere senza l’ausilio dei sistemi elettronici. E grazie all’elettronica abbiamo strumenti che ci permettono di allenarci meglio, anche tra le mura domestiche quando non possiamo uscire su strada, o di non perderci quando siamo in sella alla nostra bici in una zona che poco conosciamo. Ma non solo, poter telefonare in tutta sicurezza senza togliere le mani dal manubrio e comunicare con compagni di uscita che possono essersi allontanati dal nostro raggio visivo è sicuramente un’utilissima novità.

 
Expobici parte 3: le bici da...sogno
Inserito il 24 settembre 2013 alle 18:38:11 da gazario. | 1 Pagina

Expobici è anche la possibilità di ammirare le bici da sogno, quelle che hanno un brand storico o che conosciamo attraverso le gesta dei professionisti. Ci sono alcune novità, ma soprattutto la volontà di quasi tutti i costruttori di fornire bici di alta gamma specializzate a seconda dell’uso cui sono destinate. Alla ricerca di leggerezza, reattività e comfort.

 
Granfondo di Roma tra cacio e pepe
Inserito il 24 settembre 2013 alle 10:42:29 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Mancano pochi giorni all'evento che chiuderà la stagione fondistica del 2013: la Granfondo Campagnolo Roma. Ecco un breve viaggio tra i piatti tipici che potrete assaggiare nell'Urbe, e la ricetta per gustarvi a casa i mitici spaghetti cacio e pepe: la giusta valorizzazione di un grande alimento della cultura italiana: il pecorino romano.

 
Expobici parte 2: restiamo in gruppo
Inserito il 22 settembre 2013 alle 16:05:26 da gazario. | 1 Pagina

La scelta del gruppo è sempre uno dei passi più delicati nel progetto della propria bici. I tre contruttori principali (Campagnolo, Shimano e Sram) permettono di effettuare scelte molto differenti in termini di materiali, cambi elettronici, freni idraulici e a disco. Le discussioni tra chi presenta la cambiata più efficace e chi invece ha le migliori prestazioni in frenata terranno banco a lungo nelle discussioni degli appassionati nei prossimi mesi.

 
Expobici parte 1: via alla personalizzazione
Inserito il 22 settembre 2013 alle 05:44:55 da Azario Gianandrea. | 1 Pagina

Molti operatori del mercato ciclistico stanno facendo del loro meglio per adeguare i propri prodotti alle effettive necessità del cliente, chi, mettendoli in grado di scegliere come accessoriare la propria bici, adeguandola alle novità tecnologiche dell’ultim’ora (cambi elettronici, freni a disco), chi rendendo disponibili più di un top di gamma con caratteristiche differenti a seconda dell’uso che si intende fare, chi con una personalizzazione delle misure.

 
Come finire alla grande la stagione con il diet coaching
Inserito il 20 settembre 2013 alle 13:07:52 da dott.sa Erica Lombar. | 1 Pagina

La stagione sta ormai per finire, ma c'è ancora da tenere duro per qualche settimana. Ecco come preparare al meglio gli ultimi appuntamenti calibrando ottimamente l'alimentazione, con il prezioso supporto del diet coaching.

 
GF Luca Avesani: una granfondo vera, vecchio stampo!
Inserito il 20 settembre 2013 alle 09:19:47 da gazario. | 1 Pagina

Per gli amanti delle granfondo dure è l’ultimo appuntamento di stagione. Fascino del percorso, servizi in gara, logistica sono di ottimo livello e meriterebbero una partecipazione più ampia. La pioggia fortunatamente risparmia la maggior parte dei partecipanti. Alla fine molte facce soddisfatte.

 
Il Carpegna mi basta... e mi avanza
Inserito il 19 settembre 2013 alle 12:14:11 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Domenica 15 settembre è andata in scena la seconda edizione de La Magnifica. Vi abbiamo preso parte come ciclisti e, personalmente, non faremo mai più una cosa così. Dura, troppo dura. La fatica diventa tribolazione e il piacere del viaggio diventa voglia di finirla in fretta. Splendidi percorsi, ma le vere e proprie erte obbligano a odiarlo, salita dopo salita. Il popolo si è diviso tra chi la ama e chi la odia, ma non c'è la parità. Ecco cosa ha funzionato e cosa no!

 
Norme attuative 2014: il pensiero di Vignati (ASI)
Inserito il 18 settembre 2013 alle 08:48:34 da gazario. | 1 Pagina

Le norme attuative FCI per il 2014 sono state approvate dalla Consulta, e quindi da ASI, per i principi guida, ma devono ancora essere discusse e approvate le modalità operative. Giusto allontanare la figura del "professionista da granfondo" dalle competizioni amatoriali, giusto promuovere un codice etico, ma occorre avere degli strumenti adeguati per la gestione operativa.

 
Allenamento: meglio scienza o sensazioni?
Inserito il 14 settembre 2013 alle 09:30:49 da dott. Francesco Bond. | 1 Pagina

Siamo giunti ormai alle fasi finali di questo entusiasmante 2013 iniziato nei primi giorni di febbraio e dopo tante gare e moltissimi chilometri percorsi ci stiamo apprestando ad effettuare lo sprint finale. Ma terminata una stagione è ora di iniziarne una nuova. Dopo il necessario periodo di recupero, vediamo come impostare, mentalmente, i nuovi obbiettivi.

 
Dolomiti Classic: spettacolo allo stato puro!
Inserito il 12 settembre 2013 alle 09:35:57 da gazario. | 1 Pagina

Anche a settembre non si può rinunciare a pedalare in uno degli scenari più belli d’Italia. Una manifestazione ben riuscita, pur non essendo un evento mediatico, che meriterebbe un maggior numero di iscritti.  Alla fine tutti molto soddisfatti. Unico neo le troppe macchine presenti sul percorso.

 
Granfondo dei Gladiatori: "Corro pulito per la legalità"
Inserito il 11 settembre 2013 alle 11:58:31 da gazario. | 1 Pagina

Soddisfazione per la prima edizione della granfondo di Santa Maria Capua Vetere, i cui organizzatori si sono posti l'obiettivo di far conoscere gli aspetti positivi della provincia di Caserta. Vittoria di Roberto Cesaro e Maria Piscopo sul percorso lungo. Costanzo Biaselli e Roberta Galvani si impongono nel percorso di mediofondo.

 
Ravorando 2013
Inserito il 11 settembre 2013 alle 09:30:57 da gazario. | 1 Pagina

Una splendida giornata di fine estate accompagna i "randagi" tra dure asperità e ristori da favola, a base di prodotti locali a chilometri zero. Che soddisfazione pedalare in compagnia!

 
E intanto il tempo se ne va...
Inserito il 06 settembre 2013 alle 16:31:02 da gazario. | 1 Pagina

Cambia il main sponsor della manifestazione piacentina, ora Granfondo Scott, ma non l'ottima organizzazione, volta soprattutto a garantire la sicurezza dei partecipanti. Non sarà epica come una cavalcata alpina, ma regala pur sempre emozioni e qualche ricordo da mettere nel cassetto.

 
Eurobike 2013: parola d'ordine eco mobilità
Inserito il 06 settembre 2013 alle 07:20:16 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una fiera dai grandi numeri, la tedesca Eurobike, che sabato 31 agosto ha chiuso la sua 22a edizione. La fiera mostra una bicicletta sempre più "mezzo di trasporto" e meno attrezzo ludico. L'elettrico prende più spazi, aprendo la strada ad una vera ecomobilità. Se ne è accorta anche la Cancelliera Angela Merkel, che ha dato il via ufficiale alla fiera. Siamo alla svolta?

 
Oetztaler 2013: inizia da incubo, ma finisce nel sogno
Inserito il 05 settembre 2013 alle 14:12:06 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un'edizione funestata alla partenza dal mal tempo, sebbene alla prova di Soelden non sia una novità. Dei 4000 aventi diritto allo start, solo 3300 prendono il via, ma in 1000 decidono di piegarsi alla pioggia e al freddo e, intelligentemente, optano per il ritiro. Solo 2300 audaci portano a termine il loro sogno. E noi abbiamo sognato.

 
Le corone ovali possono migliorare la prestazione?
Inserito il 05 settembre 2013 alle 11:34:35 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

L'introduzione sul mercato delle corone ovali non è una novità degli ultimi anni, visto che Shimano alla fine degli anni '80 propose il suo sistema Biopace. La soluzione offerta da Rotor con le corone Q-Rings è sicuramente più configurabile sulle esigenze dell'utilizzatore, ma richiede un'attenta valutazione biomeccanica per capirne gli effettivi vantaggi.

 
GF Nocciola Alta Langa: essenziale, dura, divertente
Inserito il 05 settembre 2013 alle 09:30:59 da gazario. | 1 Pagina

Successo della manifestazione piemontese che ha la caratteristica di essere semplice ed essenziale, ma di fornire tutti i servizi più importanti ai granfondisti. Incrementato il numero di iscritti rispetto al passato.

 
GF della Valdarbia: una classica che dà il la al finale di stagione
Inserito il 04 settembre 2013 alle 18:23:43 da gazario. | 1 Pagina

Una splendida giornata di fine estate e un'ottima organizzazione per la granfondo che rappresenta la ripresa della stagione granfondistica dopo la pausa estiva. Vittorie sul lungo di Alexander Zhdanov e Deborah Morri. Sul percorso corto si impongono Alessandro Spampani e Michela Gorini, tornata alle corse dopo un lungo stop.

 
Fondo Angelini Group
Inserito il 03 settembre 2013 alle 18:20:01 da gazario. | 1 Pagina

In una giornata dal sapore estivo, 450 concorrenti si sono dati battaglia sulle strade abruzzesi. Vittorie di Federico Castagnoli e Chiara Ciuffini sul lungo, di Aurelio Di Pietro e Barbara Di Lorenzo sul corto.

 
Biscotti con burro di arachidi per affrontare La Magnifica.
Inserito il 30 agosto 2013 alle 23:47:15 da Monia Amadori. | 1 Pagina

Non posso parlarvi di cucina e di bici senza prendere spunto da un evento imminente che si terrà qui, a due passi da casa: una granfondo che ha tutte le caratteristiche per entrare nelle aspirazioni e nel cuore dei ciclisti: la granfondo La Magnifica.

 
Di nuovo, anzi solito doping...
Inserito il 20 agosto 2013 alle 17:31:02 da gazario. | 1 Pagina

Francesco Abela, ideatore del Progetto Certificazione Etica, prende spunto dall'ultimo caso di doping emerso alla Sportful Dolomiti Race, per proporre il suo punto di vista sulla gestione dei controlli e sulle pene conseguenti. Il tutto nell'ottica dello sport come mezzo educativo.

 
Come è andata?
Inserito il 13 agosto 2013 alle 09:26:55 da gazario. | 1 Pagina

Una domanda che spesso si sente alla fine di una granfondo, insieme al ricordo del compianto Andrea Pinarello durante La Pina, manifestazione a lui dedicata, è lo spunto per una interessante riflessione sul modo di interpretare la passione per le due ruote e le lunghe distanze.

 
Granfondo del Lago di Campotosto: raddoppiati i partecipanti
Inserito il 13 agosto 2013 alle 09:14:25 da gazario. | 1 Pagina

Successo della manifestazione abruzzese. Percorso incantevole sulle sponde del secondo lago artificiale più grande d'Europa. Vittoria di Alessandro Donati e Chiara Ciuffini

 
Granfondo San Gottardo: non immaginarla! Vivila!
Inserito il 01 agosto 2013 alle 23:59:04 da enrico. | 1 Pagina

Immagina la bellezza delle Alpi Svizzere, immagina di essere a meno di due ore da Milano, immagina di avere un'organizzazione perfetta, immagina di avere tutto il posto che ti serve per parcheggiare l'auto, immagina una vallata dove gli accompagnatori possono svagarsi con splendide passeggiate. Ora smetti di immaginare, tutto questo esiste: ad Ambrì, nel Canton Ticino e si chiama Granfondo San Gottardo.

 
Elettrico e Piscopo principi del Matese
Inserito il 31 luglio 2013 alle 08:14:28 da gazario. | 1 Pagina

In una giornata caldissima 350 concorrenti si sfidano sulle rampe della salita molisana, nella prova valida per il Campionato Regionale Granfondo e Mediofondo FCI. Vittorie di Bolletta e D'Ascanio sul percorso più breve.

 
Friedrichshafen pronta per Eurobike 2013
Inserito il 23 luglio 2013 alle 09:25:12 da gazario. | 1 Pagina

Grande attesa per la vetrina europea delle novità delle aziende che ruotano intorno al mondo della bici. E non solo novità dalle aziende, ma anche opportunità di lavoro.
Appuntamento dal 28 al 31 agosto.

 
Ecco come Trentin ha vinto al Tour con il coaching nutrizionale
Inserito il 18 luglio 2013 alle 20:59:00 da dott.sa Erica Lombar. | 1 Pagina

Una bella vittoria quella dell'italiano che porta finalmente il tricolore sul gradino più alto del podio di una tappa al Tour del France. Tutto studiato nei minimi dettagli, soprattutto l'alimentazione da seguire per non rimanere mai senza benzina.

 
Mark Janssen - Una granfondo italiana all'anno per essere felice!
Inserito il 18 luglio 2013 alle 08:35:35 da gazario. | 1 Pagina

Disegnatore di libri per bambini, pratica ciclismo fin da giovane. Problemi alle ginocchia non gli hanno consentito di provare la strada del professionismo. La passione lo porta a prepararsi con scrupolo per partecipare alle granfondo italiane che ritiene il meglio nel panorama europeo per difficoltà altimetriche, ambientazione e organizzazione. Purtroppo può disputarne poche per la distanza della sua Olanda dall'Italia. Ecco cosa pensa del movimento granfondistico italiano un grandissimo appassionato e forte corridore.

 
Tour d'Ortles durissimo ed internazionale
Inserito il 13 luglio 2013 alle 08:59:56 da gazario. | 1 Pagina

Per l'ultima prova del Circuito Randonnée Extreme sono venuti anche dagli Stati Uniti e dal Giappone. Stelvio, Gavia, Tonale e Palade nel menu di giornata che ha pienamento soddisfatto 146 brevettati. Il racconto di una giornata davvero estrema.

 
Quali sono i test di valutazione funzionale?
Inserito il 12 luglio 2013 alle 18:13:31 da enrico. | 1 Pagina

Chiunque frequenti gli ambienti ciclistici ad un livello superiore del principiante si sentirà presto chiedere se ha fatto un test e che risultati ha avuto. Se solamente trent'anni fa nessuno si chiedeva che cosa fossero i test sportivi e a che cosa servissero nel ciclismo, ma nel giro di pochi anni questi metodi di valutazione hanno preso il sopravvento.

 
MTBlanc AdvenTour: comincia il countdown
Inserito il 11 luglio 2013 alle 18:50:07 da gazario. | 1 Pagina

Cinque giorni al via della grande avventura che Elena Martinello, Giuseppe Sartorelli e Tazio Isgrò Themel inizieranno il 16 luglio. Ecco le loro sensazioni.

 
Metti che una mattina alla Gf Fausto Coppi...
Inserito il 10 luglio 2013 alle 16:11:14 da enrico. | 1 Pagina

La Fausto Coppi non è una semplice manifestazione granfondistica, ma un vero e proprio evento che merita di essere vissuto in ogni suo istante. Già dal sabato è grande festa in piazza Galimberti, che perdura per tutta la sera. Ma il clou è senza dubbio la domenica. L'aria si impregna di emozioni (e di qualche goccia di pioggia) e via, verso la grande avventura! Soprattutto per qualche matto che...

 
Ciclolonga degli Altopiani Maggiori d’Abruzzo
Inserito il 09 luglio 2013 alle 16:53:20 da gazario. | 1 Pagina

Ottimi servizi nonostante l'esigua quota d'iscrizione. Vittorie di Alessandro Donati e Cristina Bernardini sul percorso lungo. Nikandrov e la D'Ascanio si impongono sul corto.

 
Gabriele Alippi - In fuga per divertirsi
Inserito il 09 luglio 2013 alle 12:05:43 da gazario. | 1 Pagina

Consulente del lavoro, ha scoperto la bici solo a 29 anni e si diverte a pedalare con l'obiettivo di migliorarsi e stare bene. Per questo segue le indicazioni di allenatore e diet-coach. Ama i percorsi impegnativi. E se in gara ci sono gli ex, nessun problema. Ecco la storia e le opinioni di un ragazzo che una mattina di inizio luglio decide di fare 50 chilometri in fuga alla Fausto Coppi

 
Europa Tour 2013: il gatto è nel sacco
Inserito il 05 luglio 2013 alle 20:23:22 da gazario. | 1 Pagina

Giancarlo Vagnini è arrivato alla fine del suo viaggio. Lo concluderà ufficialmente sabato 6 luglio alle ore 11:00 nella Piazza del Municipio di Cervia. L'Europa Tour ha fatto il possibile per non concedersi, ma la forza e la simpatia di Giancarlo sono state irresistibili.

 
Anche col freddo sempre e comunque Maratona dles Dolomites!
Inserito il 05 luglio 2013 alle 02:25:41 da gazario. | 1 Pagina

Il meteo questa volta non ha voluto regalare la solita giornata perfetta all'evento dolomitico, ma ciò non ha guastato  la festa degli oltre 9.000 partenti. E appena si taglia il traguardo subito si pensa alla prossima volta. Appuntamento al 6 luglio 2014.

 
Scienza e tecnologia per la ricerca della migliore posizione in bici
Inserito il 04 luglio 2013 alle 11:32:15 da Francesco Chiappero. | 1 Pagina

I primi studi di biomeccanica furono effettuati sulla base dell’osservazione del gesto atletico dei campioni con l’utilizzo di semplici strumenti, come il metro e il filo a piombo.In un secondo tempo vennero eseguiti i primi studi scientifici in laboratorio con lo scopo di individuare i parametri corretti della pedalata; vennero messi in relazione frequenza cardiaca, potenza erogata e posizione assunta dall’atleta sulla bicicletta, ottimizzando così i precedenti riferimenti per il posizionamento in sella.

 
Mont Blanc AdvenTour 2013: la sfida si avvicina
Inserito il 02 luglio 2013 alle 21:53:01 da gazario. | 1 Pagina

Mancano due settimane al via della grande avventura

 
Brevetto dello Stelvio: il fascino della montagna e dei ghiacciai
Inserito il 28 giugno 2013 alle 12:58:39 da gazario. | 1 Pagina

Una splendida giornata accoglie i partecipanti provenienti da diverse nazioni d'Europa che vogliono scalare la leggendaria vetta italiana. Una sfida con se stessi e la possibilità di godere di scenari unici.

 
Europa Tour 2013: neanche una caduta ferma l'impresa
Inserito il 27 giugno 2013 alle 18:14:15 da gazario. | 1 Pagina

Giancarlo Vagnini continua il suo viaggio. Ormai mancano solo nove tappe al conseguimento del record. Saranno però tappe difficili, perché una caduta lo ha reso dolorante ed il ritorno del freddo e della pioggia complicano ulteriormente il tutto. Repubblica Ceca, Germania, Slovacchia ed anche l'Ungheria nel carnet settimanale e soprattutto l'incontro con l'attuale detentore del record, pronto ormai a cedere il passo.

 
Granfondo Giordana sotto la benedizione del Pirata
Inserito il 27 giugno 2013 alle 12:51:22 da enrico. | 1 Pagina

Chi vuole lo può chiamare "caso", chi è più credente può pensare che Pantani abbia vegliato attento sui 2300 ciclisti, dei 3000 iscritti, che domenica 23 giugno hanno preso parte alla Granfondo Giordana "Sulle orme di Marco Pantani". Una splendida giornata di sole e di caldo. A festa finita un vero nubifragio e il giorno dopo la neve sul Gavia. Ma come sempre è stata una splendida festa ricca di grandi emozioni.

 
Fantastica Due Giorni dei Colli Amerini
Inserito il 26 giugno 2013 alle 09:18:45 da gazario. | 1 Pagina

Un'atmosfera molto accogliente, una cronoscalata serale nelle vie del centro, una granfondo su un percorso molto caratteristico, promozione del territorio e dei prodotti locali. Come si può mancare a questo evento per tutta la famiglia?

 
Europa Tour 2013: due settimane alla meta
Inserito il 21 giugno 2013 alle 19:53:31 da gazario. | 1 Pagina

Germania, Austria e Danimarca il menu settimanale di Giancarlo Vagnini. Per sua fortuna il clima è stato favorevole, forse fin troppo caldo. I momenti più difficili sembrano alle spalle e il "cagnaccio" è più "imbirrito" che mai.

 
Maratona dles Dolomites: vinci la tua sfida con il diet-coaching
Inserito il 21 giugno 2013 alle 09:31:55 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Una corretta alimentazione, studiata nei minimi particolari per un proprio protocollo alimentare, può darci quei "cavalli" in più che possono permetterci di sfruttare al meglio gli allenamenti aerobici e muscolari. Ecco la testimonianza di chi ha incrementato di 100 W la sua potenza e di come sta preparando il protocollo per affrontare la Maratona dles Dolomites.

 
Ilmer - Vanden Brande: una magnifica coppia alla conquista della Transalp
Inserito il 21 giugno 2013 alle 08:43:10 da gazario. | 1 Pagina

Due tra le più forti granfondiste d'Europa correranno in coppia la famosa corsa a tappe a cavallo delle Alpi. Ecco le loro aspettative, i loro timori e soprattutto la grande passione che le unisce e le porta ad una sfida straordinaria.

 
GF Città di Fara San Martino
Inserito il 20 giugno 2013 alle 16:43:29 da gazario. | 1 Pagina

500 appassionati nel Parco della Majella alle prese con caldo e qualche episodio di virus intestinale

 
Gf Sportful: per qualche attimo ti ho odiata, ma ti amo come non mai!
Inserito il 20 giugno 2013 alle 08:32:31 da gazario. | 1 Pagina

A volte i sogni non si realizzano, specie quando sono ambiziosi. Il ciclismo è bello anche per questo e perché chi lo pratica è pronto a dare tutto se stesso, soprattutto quando si ha a che fare con la "Granfondo più dura d'Europa".

 
Marina Ilmer: passione e metodo
Inserito il 14 giugno 2013 alle 12:18:47 da gazario. | 1 Pagina

Altoatesina della Val Venosta è dottoressa in Scienze Politiche e lavora come insegnante di sostegno alle scuole superiori e dando una mano nell'azienda agricola del marito. Si avvicina allo sport dopo i trent'anni e sale per la prima volta su una bici da corsa solo sei anni fa. Per lei la bici è anche godersi la natura e soprattutto le montagne. Formidabile scalatrice, per sfruttare al meglio il poco tempo a disposizione per allenarsi utilizza il misuratore di potenza.

 
Europa Tour 2013: il "gatto" sta per entrare nel "sacco"?
Inserito il 13 giugno 2013 alle 19:26:49 da gazario. | 1 Pagina

Dopo l'Olanda, il Lussemburgo e ora la Germania. Mancano quattro settimane alla conclusione dell'impresa e la fatica è sempre maggiore. Qualche piccolo segno di cedimento comincia a farsi largo, anche perché le condizioni meteo continuano ad essergli sfavorevoli, ma Giancarlo Vagnini non intende mollare.

 
Arriva il caldo: ecco come allenarsi al meglio per i grandi appuntamenti alpini
Inserito il 11 giugno 2013 alle 17:17:12 da dott. Francesco Bond. | 1 Pagina

Dopo un inverno passato a pedalare al freddo ed una primavera dalle condizioni avverse, eccoci qui a sperare che l'estate arrivi al più presto e che permetta a noi ciclisti di pedalare liberi da ogni accessorio che, fino ad ora, abbiamo dovuto utilizzare per ripararci dalle rigide temperature. Il caldo può essere anche un nemico negli allenamenti quotidiani necessari per prepararci alle prove di alta montagna delle prossime settimane. Vediamo i trucchi da seguire.

 
Sua Maestà Lo Stelvio
Inserito il 07 giugno 2013 alle 18:53:19 da gazario. | 1 Pagina

Quando una granfondo permette di vivere un'emozione straordinaria, grazie ad una salita che rappresenta il mito per ogni ciclista, un'organizzazione perfetta ed un'accoglienza unica.

 
Europa Tour 2013: 60 giorni alle spalle
Inserito il 07 giugno 2013 alle 12:30:48 da gazario. | 1 Pagina

Giancarlo Vagnini non si ferma mai. In due settimane ha lasciato il Portogallo, attraversato la Spagna e la Francia, toccato il Belgio ed è giunto in Olanda. La fatica si fa sentire, anche perché le condizioni meteo sono state spesso sfavorevoli, ma l'entusiasmo è sempre quello del primo giorno.

 
Alla ricerca della migliore prestazione con la biomeccanica
Inserito il 06 giugno 2013 alle 17:29:47 da dott. Francesco Chia. | 1 Pagina

Ogni atleta nel proprio sport è sempre alla ricerca del miglioramento prestazionale; occorre lavorare sodo impostando il proprio allenamento intorno ai cardini della performance: forza, resistenza ed efficienza del gesto atletico. Quest’ultimo aspetto della prestazione viene a volte considerato dagli atleti di minor rilevanza, tendendo così a focalizzare i propri sforzi più in direzione della resistenza o della forza, lasciando per strada gran parte del potenziale.

 
Borrelli e Cairo si impongono alla GF del Vulture
Inserito il 04 giugno 2013 alle 19:08:04 da gazario. | 1 Pagina

Finalmente una giornata primaverile ha accompagnato 500 partecipanti sulle colline lucane. Ottimo il pasta party finale con prodotti tipici locali.

 
Beniamino Romildo: la GF dei Colli Amerini come veicolo promozionale
Inserito il 04 giugno 2013 alle 18:54:20 da gazario. | 1 Pagina

«Diffondere la cultura ciclistica in una zona dove questo sport non è molto praticato a livello popolare e promuovere la valorizzazione turistica, ambientale e culturale dei Colli Amerini, una zona tutta da scoprire anche se fuori dai circuiti turistici tradizionali.». Questi gli obiettivi dell'organizzatore della GF dei Colli Amerini che si svolgerà ad Amelia il prossimo 23 giugno.

 
Prima Randonnée delle Pale di S. Martino
Inserito il 04 giugno 2013 alle 09:20:36 da gazario. | 1 Pagina

Dislivello, freddo, neve e ghiaccio in cima ai passi più alti operano un’impietosa selezione. Solo 12 brevettati!

 
Maratona degli Appennini: l'entusiasmo più forte del maltempo
Inserito il 30 maggio 2013 alle 09:02:08 da gazario. | 1 Pagina

Freddo, pioggia e grandine non hanno impedito a più di 300 coraggiosi di godere di un bellissimo percorso e di un'ottima organizzazione.

 
Come ho vinto la Nove Colli con il diet coaching!
Inserito il 28 maggio 2013 alle 23:53:40 da dott.sa Erica Lombar. | 1 Pagina

Tutti i segreti di chi è riuscito a concluderla nel migliore dei modi, di chi si è migliorato e di colui che ha vinto la "130". Diari alimentari di un esperienza: dal vincitore della mediofondo a chi è riuscito a migliorarsi sul percorso lungo di ben 15 minuti

 
Nove Colli mon amour!
Inserito il 24 maggio 2013 alle 11:07:29 da enrico. | 1 Pagina

La Nove Colli non è certo una granfondo, o meglio, la granfondo è solo una parte di questo splendido evento, capace di far vivere in sole quarantotto ore un mare di emozioni, tutte diverse tra loro. E dodicimila ciclisti ne sono pienamente convinti.

 
Europa Tour 2013 al giro di boa
Inserito il 23 maggio 2013 alle 22:28:51 da gazario. | 1 Pagina

Il grande viaggio di Giancarlo Vagnini è giunto a metà. L'itinerario della settimana si è snodato principalmente in Portogallo che ha riservato una pessima accoglienza con vento forte e contrario e tanta pioggia. Ma non sono le avversità a placare gli entusiasmi di Giancarlo.

 
L'alimentazione: parte integrante della prestazione
Inserito il 23 maggio 2013 alle 18:32:51 da dott. Francesco Bond. | 1 Pagina

Nel ciclismo un posto di rilievo spetta alla scorta di energia portata dagli alimenti. La cultura e l'informazione alimentare sono elementi di fondamentale importanza che devono essere considerati da tutti i corridori.

 
Controlli antidoping: il pensiero di Vittorio Mevio
Inserito il 21 maggio 2013 alle 21:08:25 da enrico. | 1 Pagina

Da alcune settimane stiamo affrontando sotto molti aspetti il problema del doping all'interno del mondo granfondistico e di come questo venga affrontato dagli organi preposti. Abbiamo sentito il parere dei ciclisti e ora non ci resta che capire cosa ne pensano gli organizzatori. Ecco l'intervista a Vittorio Mevio, che al suo attivo ha l'organizzazione di ben quattro rinomate manifestazioni e la gestione di uno dei maggiori circuiti.

 
Cunico firma la 43a Nove Colli
Inserito il 19 maggio 2013 alle 18:32:41 da enrico. | 1 Pagina

È stato Roberto Cunico ad aggiudicarsi la 43ª edizione della “Granfondo Internazionale Nove Colli”. Claudia Gentili si impone tra le donne. Cecconi e Cappiello dominano la mediofondo.

 
Europa Tour 2013: la Spagna protagonista della settimana
Inserito il 17 maggio 2013 alle 10:30:40 da gazario. | 1 Pagina

Giancarlo Vagnini continua il suo grande viaggio. Questa settimana è stata dedicata interamente alla costa spagnola. L'entusiasmo comincia a scontrarsi con la fatica e con qualche acciacco, sotto forma di mal di denti. La prossima settimana ci sarà il fatidico giro di boa e da lì tutto in discesa?

 
Randonnée della Romagna: 400 km a cavallo della notte su e giù per i colli
Inserito il 17 maggio 2013 alle 08:38:14 da gazario. | 1 Pagina

Un'esperienza strordinaria, l'ebbrezza del pedalare di notte e vedere sorgere il sole ad alleviare la grande fatica accumulata. Purtroppo il maltempo rende l'impresa ancora più ardua, ma non impedisce di godere delle bellezze del percorso. Perfetta l'organizzazione dell'U.C. Baracca Lugo

 
Tutti soddisfatti i 400 partecipanti alla Granfondo Mario Aversa
Inserito il 15 maggio 2013 alle 11:49:21 da gazario. | 1 Pagina

Il corridore di casa Vincenzo Pisani si impone nel percorso lungo, imitato da Elena Cairo in campo femminile. Successi di Cecconi e della Mascelli sul percorso medio. Ottimo il livello organizzativo del Master Bike Lazio.

 
Dalla Francia alla Spagna: l'Europa Tour 2013 non conosce confini
Inserito il 10 maggio 2013 alle 18:35:29 da gazario. | 1 Pagina

La fatidica soglia del mese è alle spalle, così come un terzo del percorso. Abbandonata la Francia ora è la volta della Spagna. Come se non sentisse la fatica, Giancarlo Vagnini è sempre carico di simpatia e ci rivela che comincia a pensare a nuovi obiettivi.

 
Ecco gli angoli per la massima prestazione e guidabilità
Inserito il 10 maggio 2013 alle 11:28:23 da Armando Sevieri. | 1 Pagina

Sono due le componenti fondamentali per ottenere la massima prestazione in bicicletta: la posizione degli arti inferiori per una migliore spinta in salita e la posizione di quelli superiori per una precisa guidabilità del mezzo in discesa.

 
E' tempo di tasse: quanto deve pagare la nostra ASD?
Inserito il 08 maggio 2013 alle 10:22:43 da enrico. | 1 Pagina

Siamo ormai vicini al periodo della dichiarazione dei redditi. Vediamo come calcolare le imposte che dovrà pagare la nostra Associazione Sportiva Dilettantistica. Vediamo anche quali entrate vanno a incidere sul reddito e quali no.

 
GF del Volturno: 350 corridori sull'Appennino Matese
Inserito il 07 maggio 2013 alle 19:40:39 da gazario. | 1 Pagina

La manifestazione vede incrementare il numero dei partecipanti, nonostante il meteo incerto. Buoni i servizi offerti dagli organizzatori. Vittoria di Ivan Antonio Giglio in campo maschile e Maria Piscopo in campo femminile.

 
Orgogliosamente Italiano
Inserito il 07 maggio 2013 alle 19:18:21 da gazario. | 1 Pagina

La Granfondo Dieci Colli dà lo spunto ad alcune considerazioni su atteggiamenti deprecabili cui assistiamo ogni domenica alle granfondo e non solo. Come se il peggio del nostro essere Italiani dovesse venire fuori in certe occasioni. Ma ciononostante....

 
Quanto è bello un weekend a Pitigliano!
Inserito il 07 maggio 2013 alle 18:57:09 da gazario. | 1 Pagina

La Fondo Città del Tufo è una classica del calendario toscano che permette di vivere un weekend di gustare uno degli angoli più suggestivi d'Italia. La pioggia scoraggia una buona parte degli iscritti. Vittoria di Cipolletta e della Martinelli sul lungo, Cipriani e la Riccomi si impongono sul medio.

 
Omar Di Felice terzo alla Race Across Italy
Inserito il 06 maggio 2013 alle 19:30:53 da gazario. | 1 Pagina

Grandissima prestazione dell’ultracycler nella prova di 630 km, primo italiano al traguardo, dietro al mostro sacro Strasser, grande favorito della vigilia, e ad un soffio dall’altro austriaco Misch. Ci sono volute 21 ore per completare la prova, sotto un sole cocente ed una grandinata notturna.

 
L'Europa Tour 2013 oltre confine
Inserito il 03 maggio 2013 alle 22:08:14 da gazario. | 1 Pagina

E' quasi un mese che Giancarlo Vagnini continua senza soste ed in allegria nel suo tentativo da Guinness dei Primati. Percorsa la costa tirrenica e ligure, è ora la volta della Francia.

 
Randonnée Dolomiti del Brenta flagellata dal maltempo!
Inserito il 03 maggio 2013 alle 12:47:50 da gazario. | 1 Pagina

Solo 23 randagi prendono parte al brevetto, il cui percorso è interamente disegnato all'interno del Parco dell'Adamello. Chi ha concluso la prova ha potuto godere di spettacoli fantastici, nonostante la pioggia ed il freddo.

 
La Dieci Colli non ti abbandona
Inserito il 03 maggio 2013 alle 08:17:04 da enrico. | 1 Pagina

Ecco la storia di una giornata partita male, ma finita con soddisfazione grazie alla precisa cura dell'organizzazione e al supporto di un amico. Piccola delusione sul traguardo dove il nostro mondo granfondistico si dimostra ancora una volta costituito da esseri patetici. Ma alla fine è festa fino all'ultimo.

 
Il Giro d’Islanda in cinque giorni: Omar Di Felice più forte della Natura!
Inserito il 02 maggio 2013 alle 19:58:26 da gazario. | 1 Pagina

L’ultracyclist ha portato a termine una sfida che ha dell’incredibile. Le condizioni metereologiche si sono accanite contro di lui, in più di un’occasione ha pensato di dover rinunciare, ma la sua grande passione lo ha portato a concludere quello che aveva sognato.

 
Trecento appassionati sulle Strade di San Francesco
Inserito il 02 maggio 2013 alle 12:35:32 da gazario. | 1 Pagina

I servizi offerti dal comitato organizzatore meriterebbero una partecipazione ben più ampia. Vittoria di Ferrari e della Leeman sul percorso lungo, di Rondini e della Passeri sul medio, nella prima giornata afosa dell'anno.

 
La GF Città di Grosseto nel ricordo di Andrea Nencini
Inserito il 30 aprile 2013 alle 14:33:02 da gazario. | 1 Pagina

Tante novità alla manifestazione toscana: nuova location, nuovo percorso, nuovi circuiti di appartenenza. Tutti soddisfatti gli oltre 600 partecipanti. Vittorie di Rumsas e della Bertoncini sul lungo, mentre la coppia d'oro del medio è Farnetani - Riccomi.

 
GF Fi'zi:k baciata dal sole
Inserito il 29 aprile 2013 alle 18:57:11 da gazario. | 1 Pagina

Una bella giornata primaverile permette di godere appieno di un percorso duro, ma paesaggisticamente splendido. Più di 1.800 classificati per una manifestazione che continua a crescere. Bellissimo il quartiere generale nel Castello di Marostica, ottimi i servizi ed il pacco gara. L’unico aspetto da migliorare il presidio degli incroci.

 
Gepin Olmo: è qui la festa?
Inserito il 29 aprile 2013 alle 10:13:28 da enrico. | 1 Pagina

Giunta ormai alla sua 20a edizione, martoriata dal tempo e dalla situazione delle strade, la manifestazione cellasca non riesce a fare il salto che si meriterebbe. Lo sforzo, anche fisico, di Paolo Olmo è immenso, ma la cittadina savonese dovrebbe crederci forse un po' di più.

 
GF dei Colli Teatini: oltre 1.200 i partecipanti
Inserito il 26 aprile 2013 alle 21:33:24 da gazario. | 1 Pagina

Ben oltre 1.200 presenze alla manifestazione abruzzese. Scarsella e la Ciuffini si aggiudicano la granfondo. Borgese e la Di Marco firmano la mediofondo.

 
Europa Tour 2013 senza soste verso la meta
Inserito il 26 aprile 2013 alle 16:02:28 da gazario. | 1 Pagina

Un'altra settimana di avventure è alle spalle di Giancarlo Vagnini. Lasciata la Sicilia, ora si risale lungo la Costa Tirrenica.

 
Sano agonismo e panorami mozzafiato per una splendida GF di Chianciano
Inserito il 26 aprile 2013 alle 11:16:06 da gazario. | 1 Pagina

Una bella giornata di sport in una parte d'Italia che sembra fatta apposta per pedalare. Peccato per i soli 550 iscritti. Vittorie per Merlo e Morganti sul lungo e di Viglione e Pacini sul medio.

 
Aumenta i tuoi watt in salita con il cibo: prima parte
Inserito il 26 aprile 2013 alle 09:05:08 da dott.sa Erica Lombar. | 1 Pagina

Non c'è soluzione: per andare forte in salita si deve esprimere tanta potenza e avere un peso contenuto. Vediamo come, con una corretta alimentazione, possiamo aumentare la potenza e ridurre il peso in eccesso.

 
Randonnée Bolzano – Ferrara, un “piattone” con tanta selezione!
Inserito il 23 aprile 2013 alle 16:13:15 da gazario. | 1 Pagina

Quando le condizioni atmosferiche trasformano un percorso che non presenta significative difficoltà altimetriche in un'epica avventura. Pioggia, vento, strade sterrate: i pochi che concludono la prova possono ritenersi davvero soddisfatti della loro impresa.

 
Alexsey Obydennov: lo sport aiuta a reagire alle disgrazie della vita
Inserito il 19 aprile 2013 alle 11:52:58 da gazario. | 1 Pagina

Ecco un atleta russo che ha perso entrambe le braccia in un incidente quando aveva 14 anni. Lo sport lo ha aiutato a non arrendersi, a trovare una ragione di vita, tanto da arrivare a competere ai Giochi Paralimpici del 2012. Ed è solo l'inizio!

 
Dolcemente abbandonato
Inserito il 18 aprile 2013 alle 21:31:41 da gazario. | 1 Pagina

Una bella giornata di sole, un percorso, quello della Green Fondo Paolo Bettini, che attraversa paesaggi stupendi, la gentilezza di un soccorritore estemporaneo fanno assaporare il gusto di una granfondo anche quando, a causa di una foratura, il risultato non è quello inizialmente sperato. Ecco come gioire comunque della propria partecipazione ad una granfondo.

 
L'Europa Tour 2013 continua tra chilometri ed emozioni
Inserito il 18 aprile 2013 alle 20:14:59 da gazario. | 1 Pagina

Giancarlo Vagnini ha portato a termine i primi 11 giorni della sua grande avventura. Tutto procede per il meglio. Sentiamo cosa ci racconta il protagonista.

 
L'allenamento per la salita
Inserito il 18 aprile 2013 alle 10:21:14 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Le salite hanno fatto la storia del ciclismo. È proprio nelle scalate che più grandi campioni si sono affrontati per conquistare i grandi giri o le grandi classiche dando spettacolo e facendo appassionare gli sportivi di tutti i tempi. Vediamo come migliorare le nostre prestazioni quando la strada si impenna.

 
Da Roma a Reykjavík: un sogno lungo 1300 chilometri
Inserito il 16 aprile 2013 alle 19:27:57 da enrico. | 1 Pagina

Un viaggio di 1300 chilometri per Omar Di Felice, l'ultracycler romano, che venerdì 19 aprile darà il via alla sua avventura islandese. Quattro giorni pedalando tra vento, freddo e neve, lungo il periplo dello stato europeo a due passi dal Polo Nord.

 
Percorsi incantevoli e grande ritmo alla Granfondo della Pace
Inserito il 16 aprile 2013 alle 19:19:19 da gazario. | 1 Pagina

Nuova location a Valtopina per la manifestazione umbra. In una giornata finalmente primaverile non è mancato nulla, dai panorami incantevoli ad una gara combattutissima. Vittorie di Gorini e Prati sul percorso lungo e di Castagnoli e Manzato sul percorso medio.

 
Come correggere la pedalata con plantari e correttori
Inserito il 16 aprile 2013 alle 00:15:18 da Armando Sevieri. | 1 Pagina

Affronteremo questo mese un argomento abbastanza delicato nella biomeccanica globale della bicicletta: l'ergonomia del piede in tutte le sue estensioni. Come evitare i vari fastidi che colpiscono il piede, ma anche il ginocchio.

 
Antonio Corradini: restituire le granfondo agli amatori
Inserito il 12 aprile 2013 alle 10:33:48 da gazario. | 1 Pagina

«Rivalorizzare il settore amatoriale, allontanare chi non ha capito che non è parcheggio di loschi figuri. Ampliare e migliorare il protocollo della Five Stars League. Non si possono riporre troppe aspettative nel risultato sportivo. Riscoprire la granfondo come una bella giornata da trascorrere in compagnia». Questi gli obiettivi del nuovo componente della SAN.

 
Dolci Terre di Novi: parte per davvero la stagione 2013!
Inserito il 11 aprile 2013 alle 20:50:53 da gazario. | 1 Pagina

Una giornata più autunnale che primaverile, ma fortunatamente senza pioggia, ha accolto 1.400 appassionati e ha dato il via alla Coppa Piemonte 2013. Gara tirata su un percorso caratterizzato da salite brevi e strappi duri. Organizzazione buona, che è riuscita a fare fronte alle difficoltà economiche del momento.

 
Partito l'Europa Tour 2013 di Giancarlo Vagnini!
Inserito il 10 aprile 2013 alle 11:04:03 da gazario. | 1 Pagina

Domenica 7 aprile, immediatamente prima della partenza della Granfondo Selle Italia, ha preso il via il tentativo di record del simpatico ciclista cervese. Ecco il racconto delle prime tre giornate in sella!

 
Un weekend di eventi, sport e aggregazione lungo "La Via del Sale"
Inserito il 09 aprile 2013 alle 18:23:44 da gazario. | 1 Pagina

Peccato solo per la domenica uggiosa, fredda e in qualche tratto piovosa. Per il resto la Granfondo Selle Italia conferma di essere una grande festa per i ciclisti e le famiglie.

 
ASD e Agenzia delle Entrate: occhio alle sponsorizzazioni
Inserito il 03 aprile 2013 alle 20:00:33 da Roberto Cunico. | 1 Pagina

Indeducibilità totale o parziale delle spese per operazioni di Sponsorizzazione. Analisi dell’ipotesi di contestazioni da parte dell'Agenzia delle Entrate per operazioni inesistenti e per spese eccessive sulle sponsorizzazioni. Vediamo di capirne qualcosa di più, ma soprattutto come evitare la contestazione.

 
Intervista a Gianluca Santilli, nuovo responsabile della SAN
Inserito il 28 marzo 2013 alle 13:12:34 da gazario. | 1 Pagina

Ecco la nuova linea: "Riscoprire il gusto ludico della partecipazione alle granfondo, con sano agonismo, ma senza esasperazioni. Il doping nel ciclismo amatoriale è molto diffuso, forse anche più che tra i professionisti. Attueremo tutti i modi per combatterlo e per garantire la sicurezza dei partecipanti quando sono in gara."

 
Ragazzo "fortunato"
Inserito il 27 marzo 2013 alle 19:19:51 da gazario. | 1 Pagina

La Granfondo Vredestein Città di Riccione si conferma un bell'appuntamento di inizio primavera, dove il percorso ha tutto il fascino delle colline romagnole e la sicurezza dei partecipanti è messa in primo piano. E anche il clima ha aiutato il successo della manifestazione.

 
Allenamento al cibo: ecco come si fa
Inserito il 27 marzo 2013 alle 18:04:48 da enrico. | 1 Pagina

Preparazione e performance sono forse unicamente sinonimi di allenamento di fondo o di forza, di ripetute al medio o alla soglia? Quali tra queste tipologie di training più di altre è in grado di farvi esprimere un numero maggiore di watt in salita o di ottimizzare il vostro recupero? E quale quella in grado di coniugare la migliorare performance e il miglior stato di salute? Senza dubbio il più importante degli allenamenti è quello “al cibo”.

 
Test perfettamente riuscito: Giancarlo Vagnini pronto per l'Europa Tour 2013
Inserito il 25 marzo 2013 alle 15:57:36 da gazario. | 1 Pagina

Quattro giorni per verificare che tutto sia perfettamente a posto. Giancarlo Vagnini si è preparato così per la grande avventura dell'Europa Tour 2013 che lo attende a partire dal 7 aprile 2013.

 
Il misuratore di potenza
Inserito il 20 marzo 2013 alle 23:07:56 da dott. Francesco Bond. | 1 Pagina

Sempre più spesso sentiamo parlare di misuratori di potenza, watt, e watt/kg e sempre meno di frequenza cardiaca. L'utilizzo del misuratore di potenza permette di avere sempre più vantaggi e di ottimizzare i lavori, ovviamente richiede un minimo di preparazione e di conoscenza dello strumento. Vediamo come...

 
Via le ammiraglie dalle Granfondo: risponde il Responsabile Nazionale ACSI Ciclismo
Inserito il 19 marzo 2013 alle 17:54:39 da gazario. | 1 Pagina

Intervista con Emiliano Borgna sulle novità regolamentari che vieteranno la presenza di auto private al seguito delle granfondo organizzate sotto il patrocinio dell'ACSI Settore Ciclismo

 
Festa, sfide e niente pioggia alla Granfondo Davide Cassani
Inserito il 19 marzo 2013 alle 15:06:07 da gazario. | 1 Pagina

Clima freddo e nuvoloso per i 1.500 partenti della prova romagnola, ma per fortuna senza pioggia e neve. Una bella giornata di sport e sano agonismo su un percorso duro per questo inizio di stagione.

 
La posizione sulla bici da crono
Inserito il 14 marzo 2013 alle 07:27:02 da Armando Sevieri. | 1 Pagina

Sul panorama amatoriale sta prendendo sempre più forza la disciplina della cronosquadre e della crono individuale. Visto che il mese di marzo è ricco specialmente in Toscana di queste manifestazioni, regina su tutte la Cronosquadre della Versilia, ritengo doveroso proporre per questo mese, un'accurata riflessione sul corretto posizionamento su questo affascinante mezzo.

 
Granfondo Città di La Spezia: il Gruppo Sportivo Tarros e 1.000 ciclisti più forti del maltempo
Inserito il 12 marzo 2013 alle 12:23:25 da gazario. | 1 Pagina

L’ennesimo periodo dal clima avverso crea problemi alla storica manifestazione spezzina. Per motivi di sicurezza tutti dirottati sul percorso medio e tutto fila per il verso giusto. Vittoria di Enrico Zen tra gli uomini e Claudia Gentili tra le donne. Arrivederci al prossimo anno magari con un cambio di data?

 
Il regime fiscale degli sportivi dilettantistici
Inserito il 06 marzo 2013 alle 12:30:14 da enrico. | 1 Pagina

Viste le polemiche dei giorni scorse apparse sui social e sui forum relativamente agli eventuali compensi ad ex pro, ex dilettanti e amatori nelle granfondo analizziamo come dovrebbero essere trattati i compensi degli sportivi dilettanti (tra i quali sono ricompresi anche gli amatori).

 
Gli amatori inaugurano l'anno di Firenze capitale mondiale del ciclismo
Inserito il 05 marzo 2013 alle 17:29:17 da gazario. | 1 Pagina

La Granfondo Firenze De Rosa prima manifestazione ciclistica dell'intensa stagione che culminerà con la settimana dedicata ai Campionati del Mondo su strada. Diventerà un appuntamento irrinunciabile per i granfondisti nelle prossime stagioni.

 
Bici, famiglia e lavoro: come organizzare un programma alimentare settimanale
Inserito il 28 febbraio 2013 alle 12:23:44 da enrico. | 1 Pagina

Un ritmo di lavoro forsennato, gli impegni famigliari e le cene di lavoro, spesso ci mandano fuori fase il ritmo alimentare al quale siamo abituati. Come fare per conciliare le nostre attività con una dieta sana e proficua per le nostre prestazioni ciclistiche? Sicuramente un aiuto può venire dal diet coaching: vediamo come.

 
Lightweight 2.0: dare al cliente un'emozione unica
Inserito il 22 febbraio 2013 alle 19:01:19 da gazario. | 1 Pagina

Si è tenuta a Oberteuringen-Bitzenhofen, vicino a Friedrichshafen, sede della famosa compagnia tedesca, una due giorni dove il team manageriale ha voluto presentare ai rappresentanti dei Lightweight point italiani e delle principali riviste il nuovo indirizzo dell’azienda.

 
Preparazione in altura: metodo e vantaggi
Inserito il 22 febbraio 2013 alle 00:19:38 da dott. Francesco Bond. | 1 Pagina

Ormai l'allenamento in altura è una metodologia applicata dalla maggior parte degli atleti di numerosi sport. Questo tipo di allenamento consiste nel fare lavorare il proprio fisico in una condizione di stress per poi riportalo in una condizione di normalità e riuscire, così, a superare i propri limiti.

 
Granfondo Firenze De Rosa: sulle strade del Mondiale
Inserito il 20 febbraio 2013 alle 12:10:30 da gazario. | 1 Pagina

Intervista con Alessandro Cipriani, organizzatore della manifestazione che porterà i partecipanti a pedalare sulle strade diel Campionato del Mondo 2013 in una delle città più belle del mondo e offrirà loro molti altri eventi all'interno del Bike Florence Festival

 
Ergonomia globale
Inserito il 13 febbraio 2013 alle 16:07:26 da enrico. | 1 Pagina

Rientrare dopo diverse ore di pedalata e subire tensioni poche o tante che siano nei vari distretti del corpo significa che qualcosa nel vostro assetto non va. Una cosa da tenere in estrema considerazione è, che possiamo avere la miglior posizione del mondo e la bicicletta più perfetta, ma se il gesto pedalato non viene accompagnato da un atteggiamento posturale corretto inevitabilmente avremo sempre un dazio da pagare.

 
Francesco Abela: l'etica come primo passo contro il doping?
Inserito il 11 febbraio 2013 alle 20:23:38 da gazario. | 1 Pagina

Francesco Abela è il padre del Progetto Certificazione Etica che ha la volontà di promuovere il vero spirito con cui prendere parte alle manifestazioni ciclistiche amatoriali.

 
Conclusioni sconclusionate: Granfondo di Laigueglia
Inserito il 11 febbraio 2013 alle 14:52:28 da Fabio Scaliti. | 1 Pagina

Il mio 2013 ciclistico è iniziato già il 1º gennaio con una bella uscita sulla riviera ligure. Oggi, 10 febbraio, comincia invece l’annata per così dire agonistica con la prima granfondo disputata in terra ligure, a Laigueglia.

 
Volata per Albinia: un messaggio solidale lungo 240 km
Inserito il 07 febbraio 2013 alle 16:56:27 da gazario. | 1 Pagina

Le condizioni meteo avverse di sabato 2 febbraio, non hanno fermato i coraggiosi ciclisti del Team Max Lelli ed i loro amici capitanati oltre che dal toscano anche da Matteo Marzotto e Davide Cassani, che hanno sfidato pioggia e freddo pur di portare fino ad Albinia il messaggio che alle 7 di mattina era partito da Viareggio

 
La sponsorizzazione sportiva
Inserito il 06 febbraio 2013 alle 23:34:58 da Roberto Cunico. | 1 Pagina

Spesso si tende a fare confusione tra sponsorizzazione e pubblicità, due modalità di finanziamento delle società sportive che spesso traggono in inganno. Occhio però, si rischia di dovere poi restituire un mucchio di soldi all'Erario. Ecco spiegato nel dettaglio come funzionano.

 
Davide Montanari: la parte nobile del ciclismo
Inserito il 25 gennaio 2013 alle 21:45:11 da enrico. | 1 Pagina

Sono ormai 15 anni che il ciclista emiliano calca le strade delle granfondo del Nord Italia, spesso con il massimo risultato. Di mestiere fa l'agricoltore, e quando il frutteto inizia a vivere, lui smette di pedalare seriamente. Si rifa d'inverno con il ciclocross, la sua grande passione, dove dimostra di essere il Signore del fango, tanto da andare a insidiare anche il Belgi a casa loro. Ecco di seguito svelato Davide Montanari da Spilamberto.

 
Stagione alle porte: urge un programma alimentare
Inserito il 24 gennaio 2013 alle 00:07:22 da dott.sa Erica Lombar. | 1 Pagina

Terminato il periodo delle tentazioni natalizie, della dieta detox e della “remise en forme”, ecco che ci ritroviamo tempestivamente alle porte di una nuova stagione agonistica, tanto che, da lontano, è già possibile avvertire il profumo delle emozionanti domeniche ciclistiche.

 
Giancarlo Vagnini alla ricerca del Guinness
Inserito il 20 gennaio 2013 alle 18:48:38 da enrico. | 1 Pagina

Una nuova sfida per il randonneur cervese, che si prepara a vivere tre mesi intensi: il record da stabilire sarà percorrere in bicicletta ben 15.000 km, attraverso 14 Stati, senza mai fermarsi. Partenza prevista il 7 aprile 2013, in concomitanza con il via alla Granfondo del Sale. Cercasi volontari per la creazione dell'equipaggio di supporto.

 
L'importanza dello stretching nel ciclismo
Inserito il 16 gennaio 2013 alle 09:38:39 da enrico. | 1 Pagina

La preparazione atletica del ciclista non dovrebbe fermarsi solo all'attività ciclistica ma dovrebbe continuare con lo sviluppo delle capacità condizionali dell'atleta, attraverso l'allungamento muscolare (stretching) e la mobilizzazione dell'articolazione.

 
Nord Europa per una settimana... mondiale
Inserito il 14 gennaio 2013 alle 23:51:06 da enrico. | 1 Pagina

Sette giorni nel Nord Europa alle prese con le strade della Parigi-Roubaix e i muri delle Fiadre, in attesa del Mondiale. Vediamo il viaggio di Matteo Caffarone e dei suoi sette amici, tra cui l'ex-pro Andrea Ferrigato.

 
La dieta Detox dopo il Natale: la remise en forme
Inserito il 31 dicembre 2012 alle 10:27:17 da enrico. | 1 Pagina

Cosa fare se, con la stagione agonistica alle porte, il nuovo abbigliamento della squadra ci sta stretto o peggio ancora non entra proprio? Come rimettersi presto in forma e perdere i chili di troppo acquisiti durante le festività senza perdere massa muscolare?

 
Potenziamento: una fase fondamentale della preparazione
Inserito il 20 dicembre 2012 alle 01:27:23 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

In questa fase della stagione è estremamente importante affrontare un periodo di forza generale.Il potenziamento di inizio stagione può essere effettuato attraverso tre tipologie diverse di allenamento: a corpo libero, in palestra, in bicicletta. In questo articolo ci concentreremo sullo svolgimento delle prime due tipologie di lavoro fornendo all'utente a mero titolo di esempio dei modelli di esercizi tipo.

 
Scegliamo la sella adatta
Inserito il 12 dicembre 2012 alle 21:48:40 da Enrico Follini. | 1 Pagina

La sella deve soddisfare l’estetica ma soprattutto il comfort. La larghezza dello scafo è il parametro fondamentale per la scelta del prodotto corretto ed è facilmente misurabile in un centro specializzato. La sella deve rispettare le esigenze anatomiche del ciclista e garantire sempre un corretto appoggio.

 
La 1000 du Sud
Inserito il 06 dicembre 2012 alle 01:05:38 da enrico. | 1 Pagina

Una delle poche certezze di inizio stagione è che avrei fatto di tutto per tornare a Carces. Dall’anno scorsone rimasi affascinato sia per il percorso che per lo spirito. La 1000 DU SUD è particolare, sei in completa autonomia, quindi niente ristori, niente bag-drop, niente di niente. Sophie grande maestra organizzatrice fornisce un road book dettagliatissimo e file GPS.

 
La WADA, il referente mondiale della lotta al doping
Inserito il 05 dicembre 2012 alle 23:09:55 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

Sentiamo parlare molto spesso dell’Agenzia Mondiale Antidoping (WADA-AMA) che rappresenta sia per le federazioni sportive internazionali che per i comitati olimpici il massimo referente a livello mondiale per la lotta al doping.

 
Addio alla ritenzione idrica e ai chili in eccesso
Inserito il 29 novembre 2012 alle 18:45:49 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

La ritenzione idrica è un problema che affligge numerosi atleti, soprattutto nel periodo invernale. Vediamo come evitare il problema, controllando l'assunzione del sodio, ma anche come risolverlo con rimedi quali il Linfodrenaggio Manuale e l'Infrafit: la particolare bici ad infrarossi, utile anche per eliminare la massa grassa.

 
Nautilus: la palestra rivolta al ciclismo
Inserito il 27 novembre 2012 alle 13:06:51 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

La palestra forlivese da sempre ha una grande vocazione verso il ciclismo. Situata a un paio di chilometri al centro di Forlì, la struttura sa offrire il necessario per il fitness, il relax, rivolgendosi in particolar modo ai ciclisti, con la sala spinning, la preparazione invernale e i vari test atletici. E' sponsor del Team Viner Miche LGL Nautilus.

 
La carnitina: un piccolo segreto per bruciare più grassi
Inserito il 26 novembre 2012 alle 11:34:42 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Dicembre è il mese del Natale, delle cene per gli auguri, ma anche della ripresa degli allenamenti per i fondisti più sfegatati. Il mese di riposo e il Dicembre goloso, porrà l'atleta nella condizione di dovere perdere qualche chiletto in vista della nuova stagione di granfondo. Vediamo come potere sfruttare al meglio i “lunghi” di questa stagione.

 
L'inverno: un periodo importante. L'utilizzo dello scatto fisso.
Inserito il 21 novembre 2012 alle 10:05:00 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Terminato il periodo di riposo e di rigenerazione è giunta l'ora di gettare le basi per un'ottima stagione agonistica. I lavori in palestra costruiranno una struttura potente da affinare nei mesi successivi. Di assoluta importanza sarà anche lo scatto fisso, che permette la trasformazione dei lavori con i pesi, ma soprattutto rende redditizia la pedalata.

 
Extremato sull'Abetone
Inserito il 19 novembre 2012 alle 19:38:14 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Accade nel 2011, alla Granfondo Alto Appennino, quando Carlo Stefanelli decide di affrontare la sua sfida maggiore: il percorso Extreme in condizioni atmosferiche proibitive. La passione e la forza di volontà vincono contro le avversità... con un pizzico di incoscienza!

 
Emiliano Borgna: il nuovo responsabile settore ciclismo di ACSI
Inserito il 16 novembre 2012 alle 09:07:43 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Emiliano Borgna, avvocato del Foro di Genova, dal 22 settembre 2012 è ufficialmente il Responsabile Nazionale del Settore Ciclismo di ACSI.Una carica non da poco in quanto, coadiuvato dalla commissione neo nominata, avrà il compito di strutturare una sezione dell'ente che prima aveva solo qualche sparuta presenza in qualche provincia. UDACE ha portato in seno ad ACSI i suoi uomini e ora sta a Borgna il compito di gestirli.

 
Posizioniamo al meglio le tacchette
Inserito il 15 novembre 2012 alle 00:53:45 da Enrico Follini. | 1 Pagina

Spesso un aspetto trascurato, ma fondamentale per una pedalata corretta. Una tacchetta ben posizionata ottimizza il gesto atletico ed evita fastidiosi indolenzimenti. Per individuare la posizione ottimale è sempre consigliabile affidarsi a un esperto, dotato delle conoscenze e delle strumentazioni necessarie.

 
Codice della strada: il velocipede conforme alle prescrizioni normative
Inserito il 07 novembre 2012 alle 00:03:56 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

Ma siamo proprio sicuri che la nostra specialissima sia a norma per circolare per strada? Ahimè, la risposta è negativa ed ecco il paradosso: la legge impone l'uso del campanello, ma non quello del casco!

 
Gli aminoacidi: il segreto per salvaguardare i muscoli
Inserito il 02 novembre 2012 alle 16:57:46 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Gli aminoacidi sono i componenti delle proteine. L'assunzione della loro forma pura facilita il recupero muscolare e, nelle attività di endurance e sono anche in grado di contrastare il catabolismo muscolare, fornendo una fonte di energia alternativa a carboidrati e grassi.

 
LGL: le etichette che amano il ciclismo
Inserito il 31 ottobre 2012 alle 12:51:36 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

L'azienda romagnola è da sempre attiva nello sport e in modo particolare nel ciclismo, grazie alla grande passione che il titolare Riccardo Zannoni nutre per questo sport. Un'azienda che grazie al suo target di clientela non risente della crisi attuale. Numerosi sono i sodalizi ciclistici, di ogni livello, che portano il marchio LGL Etichettificio.

 
Le strategie alimentari del periodo invernale: prima parte
Inserito il 31 ottobre 2012 alle 08:49:15 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Ottobre, Novembre…mesi autunnali, mesi di transizione climatica ma anche di riduzione dell’attività fisica; mesi in cui, nonostante la bici rimanga sempre la nostra prima scelta, è tempo di riposare i muscoli più coinvolti nella cinetica della pedalata e, non ultima, la mente! Cosa fare e cosa non fare per non aumentare di peso, senza perdere la massa muscolare.

 
Garmin Trekmap Italia Pro v3: l’evoluzione della specie nella mountain bike satellitare
Inserito il 23 ottobre 2012 alle 19:29:23 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Giunta alla terza versione, la cartografia TrekMap Italia PRO V3 offre un’ampia serie di spunti innovativi per gli amanti dell’escursionismo in mountain bike. Nuovo lo schema di colori, che permette una visualizzazione più gradevole e meno affaticante ed è nuova anche la visualizzazione delle aree dei Parchi Naturali Nazionali e Regionali. E fino al 31 ottobre si potrà vincere una TrekMap V3 partecipando al concorso Garmin per scoprire il geocaching e angoli sconosciuti del Bel Paese.

 
Valutazione dei risultati raggiunti e programmazione del periodo di riposo
Inserito il 22 ottobre 2012 alle 16:23:18 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Conclusa la stagione agonistica il preparatore e l'atleta si ritroveranno per effettuare il TEST di fine stagione e valutare insieme i risultati raggiunti.Il Test serve per avere dei parametri concreti su cui basarsi l'anno successivo e dei riferimenti su tutta la stagione agonistica, mentre la valutazione dovrà consistere in un attento esame di tutta la stagione, dei risultati raggiunti, dei periodi di forma, dei programmi e test effettuati.

 
Sistemiamo la bici per il 2013
Inserito il 10 ottobre 2012 alle 07:35:24 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

La stagione è ormai volta al termine e ci attende il riposo autunnale. Una o più settimane di stop per rigenerarsi per poi gettare le basi per la nuova stagione. Ecco quindi il giusto periodo durante il quale sistemare la nostra posizione in bici nuova o vecchia che sia.

 
Doping: la normativa e le conseguenze legali
Inserito il 02 ottobre 2012 alle 10:06:57 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

Chi fa uso di sostanze dopanti o, peggio le fornisce a terzi, non incorre solo nella giustizia sportiva, ma dal 2 gennaio 2001 si macchia di un reato penale che può portare alla reclusione.

 
Cicli Beraldo: il "su misura" made in Italy
Inserito il 02 ottobre 2012 alle 08:58:05 da Andrea Capelli. | 1 Pagina

L'artigiano veneto, da 30 anni confeziona biciclette su misura per tutto il vicentino. Non sono certo delle biciclette qualunque, ma delle opere d'ingegno costruite per la massima prestazione e il massimo comfort del cliente. La Cicli Beraldo è apparsa alle luci della ribalta grazie alle imprese dei suoi atleti di punta: Roberto Cunico e Enrico Zen.

 
Dai FOSHU giapponesi ai “functional sport foods“ americani e europei.
Inserito il 25 settembre 2012 alle 09:21:33 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Ecco un valido approfondimento sugli alimenti e i protocolli nutrizionali per tipologia di allenamento e gara. Quali cibi ci forniscono i nutrienti corretti per esprimere la massima potenza? Come vanno abbinati al nostro allenamento?

 
Luciano Berruti - L'icona del ciclismo eroico
Inserito il 19 settembre 2012 alle 17:31:10 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

E’ per noi tutti un riferimento, è l’icona del ciclismo Eroico , è stato il primo a ricalcare le gesta dei giganti della strada, tutti lo salutano e lui saluta tutti, è gentile, disponibile, preparato simpatico, e allora andiamo a conoscerlo da vicino questo simpatico e singolare personaggio

 
Passo Giau: non sono solo 10.160 metri di asfalto!
Inserito il 17 settembre 2012 alle 23:50:26 da Luca Bortolami. | 1 Pagina

Quante volte si può fare una stessa salita e continuare ad esserne rapiti dalla bellezza? Quanti chilometri siamo disposti ad allenarci in un anno per riuscire a fare per una volta quei 10.160 metri di asfalto con il cuore che batte rapido e le gambe che girano veloci senza che ne soffriamo?

 
Oropa: quando la "testa" ti fa scendere dalla bici
Inserito il 15 settembre 2012 alle 09:07:55 da Lorenzo Grattarola. | 1 Pagina

Tutti gli anni vado ad Oropa e ogni volta cerco di allungare il giro e renderlo sempre più duro. L’idea per “Oropa 2012” era di attaccarla da lontano salendo prima la Panoramica Zegna dal versante di Trivero, scendere al bivio con Rosazza, risalire verso l’ospizio di San Giovanni e proseguire per la Galleria di Rosazza, scendendo poi ad Oropa e ancora a Biella.

 
Le proteine: i mattoni dei muscoli
Inserito il 14 settembre 2012 alle 11:21:18 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Insieme a carboidrati e lipidi formano i componenti essenziali per la corretta funzione del nostro organismo. Hanno una funzione plastica, ma anche energetica nelle attività di endurance, come possono essere le prove di fondo (gran fondo o medio fondo). Non devono mancare mai in una dieta equilibrata, ma non si deve nemmeno abusarne.

 
Polpo grosso!
Inserito il 13 settembre 2012 alle 07:34:55 da Giacomo Pellizzari. | 1 Pagina

Metti che hai saltato una certa Ötztaler Radmarathon, causa spauracchio meteo poi rivelatosi una perturbazioncina all’acqua di rose. E che la cosa ti ha non poco indispettito. Aggiungici un amico che ti dice che la Granfondo Cinque Terre è di tutto rispetto. Cospargi il tutto con una spruzzatina di sano agonismo di fine stagione. Ed ecco che vien fuori l’appuntamento che non t’aspetti. Cucinato, per l’occasione, all’acquapazza. In quel di Deiva Marina.

 
Cippà Trasporti: spedizioni senza confini
Inserito il 12 settembre 2012 alle 15:18:08 da Andrea Capelli. | 1 Pagina

L'azienda svizzera, operativa nel settore del trasporto internazionale, sceglie il ciclismo per pubblicizzare il dinamismo della propria attività. Dal 2012 è partner del Team Cinelli Glass'nGo, formazione lombarda leader nelle granfondo.

 
A un passo dagli obiettivi stagionali
Inserito il 11 settembre 2012 alle 09:28:42 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Ormai ci siamo. E' giunto il momento di rifinire la condizione per raggiungere gli obiettivi che si erano prefissati ad inizio stagione. Il prepatore, sempre in stretta simbiosi con l'atleta, formulerà gli allenamenti che lo porteranno a raggiungere la meta.

 
Un giorno perfetto!
Inserito il 05 settembre 2012 alle 11:41:02 da Luca Bortolami. | 1 Pagina

Alcuni di voi, soprattutto i non più giovanissimi come me, possono forse conoscere una canzone di Lou Reed dal titolo “A Perfect Day”, che parla della semplicità di quello che alla fine risulta essere appunto un giorno perfetto. Mi sono più volte chiesto quale sarebbe la versione ciclistica di quella canzone...

 
Portare le misure dalla bici vecchia a quella nuova
Inserito il 04 settembre 2012 alle 23:14:54 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

La portabilità delle misure tra la vecchia specialissima e la bicicletta nuova fiammante appena acquistata, sembrerebbe un'operazione semplice, ma può nascondere numerose insidie capaci di creare molti fastidi al nostro fisico.

 
Enrico Zen - Il falegname scalatore
Inserito il 04 settembre 2012 alle 09:38:06 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Undici anni di agonismo di cui due da pro e poi "a casa!". Ora lavora come falegname nel mobilificio di famiglia. Lavoro duro e orari lunghi, ma la passione e il motore sono rimasti. Ha provato con le granfondo e sta ottenendo ottimi risultati. Una grande amicizia con un altro noto vicentino, Roberto Cunico, è l'artefice di questo "ritorno" in sella.

 
Pista ciclabile: ciclisti passibili di sanzione?
Inserito il 30 agosto 2012 alle 10:54:37 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

La Legge parla chiaro: in presenza di una pista ciclabile il velocipede la deve percorrere. Ma è poi così applicabile per i cicloamatori e, soprattutto, cosa capita se si infrange questa disposizione?

 
Il Guaranà, un vero e proprio tonico per lo sport
Inserito il 28 agosto 2012 alle 12:25:40 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

La ricerca per migliorare la propria prestazione nello sport è un classico, non solo nel ciclismo. Ormai siamo troppo abituati a sentire notizie di usi illeciti di farmaci a tale scopo, ma ovviamente tali pratiche sono ben lontane dal nostro spirito. Esiste però una pianta, già ben nota fin dall'antichità dalle popolazioni americane pre-colombiane, che regala delle stupende proprietà toniche e dimagranti.

 
Ötztaler: quando il sogno si avvera
Inserito il 28 agosto 2012 alle 11:06:12 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

A volte nella vita si rincorrono delle occasioni che non capitano mai, oppure ci si ritrova a sfruttarne alcune alle quali proprio non si pensava. Il sogno dell'Ötztaler Radmarathon non l'avevo, ma un invito ha reso questa prova il leitmotiv della mia Estate 2012.

 
“L'atleta è ciò che mangia”: le giuste associazioni nutrizionali
Inserito il 21 agosto 2012 alle 19:52:57 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Nel 1862 il filosofo Ludwig Feuerbach in una delle sue più famose opere “L’uomo è ciò che mangia” arrivava a sostenere che noi coincidiamo precisamente con ciò che ingeriamo. Forse questa coincidenza tra essere e mangiare potrà sembrare un po’ eccessiva, ma è innegabile il fatto che se noi siamo, e quindi se PEDALIAMO è perché MANGIAMO.

 
Davide D'Angelo - La bici è una questione matematica
Inserito il 20 agosto 2012 alle 16:20:34 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Spinto al ciclismo dal suo insegnante di matematica, ha iniziato la carriera all'età di 7 anni percorrendo tutta la carriera giovanile. Un grave infortunio prima, una crisi economica della squadra poi, lo hanno escluso dal mondo dei "pro". Ora insegna fitness presso un centro sportivo e sogna di aprirne uno tutto suo.

 
Agevolazioni fiscali nelle associazioni sportive dilettantistiche: la Legge 398/91
Inserito il 20 agosto 2012 alle 12:34:11 da Roberto Cunico. | 1 Pagina

Dopo aver analizzato le fasi propedeutiche all’attività vera e propria delle associazioni sportive, analizziamo ora i vantaggi fiscali di cui possiamo usufruire, dopo aver costituito correttamente la nostra associazione e presentato nei termini il modello EAS.

 
Tutti in sella in ferie, ma occhio alla posizione
Inserito il 07 agosto 2012 alle 13:56:10 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

Finalmente sono giunte le ferie e chi ha corso fino a ieri ha modo di riposarsi un po', mentre tanti sfrutteranno le vacanze estive per mettere qualche chilometro nelle gambe. Per i primi è una bella occasione per un “tagliando” della posizione, mentre per i secondi è bene che i tanti chilometri siano percorsi nella posizione ottimale, altrimenti rischiano delle infiammazioni che li terranno fermi.

 
Percorso casa-lavoro in bicicletta? Attenzione... infortunio in itinere negato
Inserito il 24 luglio 2012 alle 19:31:10 da Studio Legale Borgna. | 1 Pagina

Sesta tematica della rubrica giuridica che sembra collidere con le sempre crescenti campagne a favore della bicicletta che enfatizzano l’uso del velocipede quale mezzo non inquinante, salutare e validissimo anti caro petrolio.

 
Cosa bere prima, durante e dopo l'attività fisica
Inserito il 24 luglio 2012 alle 07:09:44 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

L'attività fisica comporta un incremento del dispendio energetico accompagnato da una maggiore produzione di sudore: il mezzo attraverso il quale il nostro corpo disperde il calore che si sviluppa durante la contrazione muscolare. Vediamo come gestire al meglio questa situazione.

 
Ruffilli&Grillanda - dagli autotrasporti alla bicicletta
Inserito il 19 luglio 2012 alle 07:15:32 da Andrea Capelli. | 1 Pagina

Un'azienda di autotrasporti romagnola che crede nello sport come veicolo pubblicitario. In terra di ciclismo nasce in modo naturale la parternship con il neonato Team Renova Ruffilli&Grillanda.

 
GLI ALIMENTI FUNZIONALI : l'esperienza con i campioni di oggi e di domani….
Inserito il 18 luglio 2012 alle 09:14:50 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Più forza in salita con l'amaranto e la carne equina, più resistenza e agilità con latte di riso e sesamini nel fondo lungo. Vediamo quali possono essere i cibi che possono essere più utili di altri ad affrontare e ottimizzare l'impegno fisico richiesto senza incorrere in carenze o eccessi alimentari.

 
Roberto Napolitano – Dall'affettatrice alle Dolomiti
Inserito il 12 luglio 2012 alle 19:07:06 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Lo scorso 1° luglio ha raggiunto un obiettivo che ha rincorso per anni: la vittoria del medio alle Dolomiti. Nella vita di tutti giorni gestisce un piccolo negozio di alimentari di paese assieme ai genitori. Ha una splendida famiglia che gli permette di dedicarsi alla bici. I prossimi obiettivi sono tutte le gare alle quali prenderà parte, sempre tenendo presente che tutto ciò che viene va bene. La bicicletta è uno svago e non il fulcro della vita. Scambiamo con lui quattro chiacchiere.

 
Analisi dei risultati raggiunti dall'atleta
Inserito il 12 luglio 2012 alle 08:10:02 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Dopo avere eseguito il primo blocco di lavoro, sarà d'obbligo la verifica dei risultati raggiunti dal lavoro svolto. Il preparatore potrà così impostare il nuovo ciclo sulla base dei dati ottenuti. Il test della plicometria indicherà anche la situazione della massa grassa in eccesso.

 
Niki Giussani - Il magazziniere che sognava di essere pro
Inserito il 06 luglio 2012 alle 10:53:04 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una gioventù passata in bicicletta. Otto anni da dilettante. Un contratto con la Mercatone Uno sfuggito per un pelo. Ora è impiegato come magazziniere in una tessitura, si allena dopo il lavoro ed è in attesa di diventare papà. Nel frattempo ha vinto la Granfondo Giordana, il Campionato Mondiale della salita e l'Europeo. E come tutti, sogna la salute e una vita felice.

 
Evitiamo le modifiche della posizione dell'ultimo minuto
Inserito il 04 luglio 2012 alle 07:17:01 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

La modifica della posizione in sella comporta un periodo di assestamento di alcune uscite, è pertanto sconsigliato modificarla il giorno prima di una gara o di un evento importante.

 
L’ABC della nutrizione: le linee guida. 1° e 3° punto
Inserito il 26 giugno 2012 alle 18:10:49 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Se è vero che l’alimentazione deve essere strettamente personalizzata, è altrettanto vero che esistono dei principi nutrizionali validati dalla letteratura medico scientifica internazionale, i quali possono essere adottati dalla maggior parte dei ciclisti.

 
Olga Cappiello - Dal grano alla bici
Inserito il 23 giugno 2012 alle 12:19:11 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Trovare qualcuno che non la conosca è abbastanza difficile, soprattutto nel Nord-Ovest, territorio dal quale proviene e dove, in questi anni, ha praticamente vinto tutto quello che c'era da vincere. Originaria di Melfi giunge a Torino in giovane età. Attorno ai trent'anni vive anche una parentesi da professionista al fianco di grandi campionesse. Poi il mondo delle granfondo. Ad oggi è una delle donne più forti e, sprezzante dell'età, riesce ancora a dire la tua su percorsi anche veramente ostici, così come confermano le dieci vittorie stagionali su 14 manifestazioni partecipate. Proviamo a conoscerla meglio.

 
Garmin summer training campaign, per tenersi in forma tutta l’estate
Inserito il 20 giugno 2012 alle 19:01:51 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Sull’onda del successo della versione invernale, Garmin presenta Summer Training Campaign “Il record di oggi, la motivazione di domani”: semplici appassionati di fitness o atleti professionisti possono migliorare le proprie prestazioni seguiti passo dopo passo da chi dello sport ha fatto una ragione di vita. Allenamenti mirati, consigli e grande motivazione aiuteranno ogni sportivo a raggiungere nuovi e grandi risultati.

 
Gobbi Spare Parts - per un ciclismo maestro di vita
Inserito il 20 giugno 2012 alle 18:48:28 da Andrea Capelli. | 1 Pagina

Una piccola impresa che crede nei valori formativi dell'etica-sportiva. L'animo romagnolo, scaldato dai ricordi dell'era Pantani, mette in campo tanta passione e la volontà di sostenere una delle realtà cicloamatoriali più solide nel tempo. La promozione di un marchio attraverso la cultura dello sport.

 
Bici contromano in città: sì o no?
Inserito il 19 giugno 2012 alle 19:51:35 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

Quinta tematica della nostra rubrica: affrontiamo un problema che è stato sottoposto da un lettore a cui è stata elevata una sanzione amministrativa per aver affrontato un tratto di strada cittadino in contromano con la propria bicicletta. E’ legittima oppure no la sanzione?

 
Riccardo Toia - Dalla Decathlon alle granfondo
Inserito il 18 giugno 2012 alle 23:58:24 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una promettente carriera ciclistica agonistica interrotta da un grave incidente. Ora si dedica alla bicicletta per "staccare" dal lavoro da commesso alla Decathlon. Tanta voglia di pedalare in compagnia degli amici e godersi i panorami circostanti. In gara la grande intesa con i compagni di squadra gli permette di ottenere ottimi risultati. Ora punta alla Granfondo Giordana, poi si vedrà. Ecco un ragazzo normale con la voglia di bici e di una vita normale.

 
La verifica della corretta esecuzione degli allenamenti
Inserito il 13 giugno 2012 alle 08:04:53 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Approntato uno schema di allenamento con l'atleta basato sui suoi obbiettivi e il tempo a disposizione, il preparatore dovrà essere a stretto contatto per la verifica che il lavoro impostato dia i benefici cercati.

 
Francesco Cipolletta - Dalla Flaminia ai VVF
Inserito il 12 giugno 2012 alle 12:38:41 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un'ottima carriera giovanile. Tante vittorie da dilettante, poi quattro anni da pro, di cui l'ultimo in Flaminia. Due gravi incidenti lo mettono fuori uso e fuori dai giochi. Resta l'animo agonista che oggi sfoga nella squadra di Franceschi togliendosi anche qualche soddisfazione, ma senza lo stress della prestazione. E' occupato nei Vigili del Fuoco, sposato e sogna una vita felice con la moglie e di diventare papà.

 
Vediamo come posizionare la sella
Inserito il 06 giugno 2012 alle 00:22:50 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

Come valutare l'altezza della sella e il suo arretramento: ecco le formule di base. Da queste si parte per sistemare tutto il resto, ma l'intervento di un biomeccanico non va mai escluso a priori.

 
Jamie Burrow - Un artista, non solo in bici
Inserito il 04 giugno 2012 alle 23:10:41 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un inizio di carriera costellato da troppi infortuni che non gli permettono di correre e di esprimersi al meglio. Giunge nel mondo delle granfondo come ripiego in attesa di un lavoro vero, lasciando un segno tangibile con la vittoria della Maratona dles Dolomites nel 2009. Ora è tornato con l'intenzione di replicare. Intanto cerca un nuovo lavoro e una vita felice, come tanti. La sua passione? Arte e graphic design.

 
Il modello EAS: cos'è e a cosa serve
Inserito il 29 maggio 2012 alle 23:53:32 da Roberto Cunico. | 1 Pagina

Dopo aver analizzato attentamente come si procede alla costituzione di un’associazione dilettantistica, tratteremo uno degli obblighi principali previsti per le A.S.D., da molti sottovalutato: il “famoso” modello EAS.

 
Leonardo Viglione - Il Leone monregalese
Inserito il 28 maggio 2012 alle 22:33:29 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un breve periodo nelle giovanili, poi una carriera ciclistica da amatore in un continuo crescendo. Lo scorso 20 maggio, a Cesenatico, corona uno dei suoi sogni: vincere la mediofondo della Nove Colli. Ma ne restano ancora tanti nel cassetto. Non resta che provare a realizzarli.

 
Furti di biciclette negli alberghi: problematiche per l’eventuale risarcimento
Inserito il 23 maggio 2012 alle 06:45:01 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

Il tema di questo mese, la cui trattazione è stata richiesta per affrontare una problematica purtroppo conosciuta sin dalla nascita del movimento granfondistico, è quella dei furti delle biciclette dagli alberghi e dalle strutture ricettive ove i partecipanti alloggiano prima delle Gran Fondo.

 
Federico Cerri - Lo scalatore versiliese
Inserito il 19 maggio 2012 alle 09:01:54 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Quando la strada sale non ha rivali, si alza sui pedali e lancia la sua azione. Sta dominando le mediofondo toscane. Impiegato come elettrotecnico, si allena alla sera con il fanale montato per sei mesi all'anno. Appena sposato, ora guarda alla famiglia.

 
2° step coaching nutrizionale: l’idratazione funzionale
Inserito il 16 maggio 2012 alle 07:08:49 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Una corretta idratazione è alla base di ogni prestazione sportiva. Assumere liquidi nella corretta quantità e della corretta qualità può essere l'ago della bilancia di una buona prestazione atletica. Scopriamo che idratarsi non è "facile come bere un bicchiere d'acqua".

 
Come predisporre un piano di allenamento personalizzato
Inserito il 08 maggio 2012 alle 23:58:55 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Dopo avere analizzato ed assemblato tutti dati recepiti dall'esito del test, il preparatore predispone per l'atleta uno specifico programma di allenamento.

 
Andrea Nencini - Mr. Giro di Maremma
Inserito il 08 maggio 2012 alle 14:39:40 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ha dominato il Giro di Maremma, ma è anche capace di tenere le ruote dei "pezzi da novanta". D'inverno è occupato nei Vigili del Fuoco e d'estate gestisce un negozio a Marina di Grosseto. Vive la bici come un divertimento e spera che i suoi figli un giorno condividano la sua passione.

 
I segreti di una posizione corretta in bici
Inserito il 01 maggio 2012 alle 17:47:26 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

Piano piano ci si avvicina a capire come raggiungere la migliore posizione in bicicletta, che tenga conto della performance, ma anche del comfort. Sempre sotto gli occhi attenti del biomeccanico.

 
Manuele Caddeo - Ora mi costruisco una vita
Inserito il 25 aprile 2012 alle 14:30:11 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Sale in bici a cinque anni e a sei è già Campione Ligure. Giunge al professionismo dove resta per due anni, fino a che rimane senza squadra e senza contratto. Oggi è uno dei due uomini di punta del TEAM X-BIONIC LAPIERRE, con in mano un diploma da perito informatico e in tasca il sogno di aprire un'attività in proprio.

 
Via i punti dalla patente anche in bici? Sì o no?
Inserito il 24 aprile 2012 alle 11:29:41 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

Terza tematica delle questioni di interessi giuridico che ci porta ad affrontare la problematica inerente le sanzioni accessorie del codice della strada con particolare riferimento a chi usa le due ruote a pedali.

 
Dall’anamnesi antropometrica-nutrizionale ai consigli alimentari
Inserito il 18 aprile 2012 alle 10:35:53 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Dopo avere compreso l'importanza del diario alimentare, andiamo a vedere quali altri importanti test sono necessari per giungere a dei corretti e validi consigli alimentari, volti al fine di raggiungere la massima performance atletica.

 
Marina Lari - La dottoressa bolognese
Inserito il 17 aprile 2012 alle 08:42:53 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Spinta dal padre ad accompagnarlo nelle sue escursioni in MTB si appassiona alla bici e inizia l'attività giovanile su strada. La dura lotta tra gli studi e gli allenamenti la costringono a non riuscire a dare il massimo in bici. Sceglie lo studio e ora è una dottoressa in cerca di lavoro con la passione per la bici.

 
Come costituire un’associazione sportiva dilettantistica
Inserito il 12 aprile 2012 alle 00:30:47 da Roberto Cunico. | 1 Pagina

Prima di costituire un’associazione sportiva dilettantistica è necessario sapere che tali enti hanno come scopo la promozione dell'attività sportiva svolta da dilettanti (e qui rientra anche la categoria degli amatori), quindi non da professionisti. Fondamentale sarà quindi la didattica e l'istruzione della disciplina sportiva nei confronti di principianti.

 
Renzo Prefumo - Il cuore della Sport Solution
Inserito il 11 aprile 2012 alle 14:18:05 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

E' il presidente della Sport Solution, l'associazione sportiva di casa Fertonani che si occupa da anni, con successo, dell'organizzazione di grandi eventi sportivi. Il prossimo 22 aprile porteranno in scena la 1a Granfondo Città di Casella. Ma anche MTB e gare per Allievi.

 
La giusta posizione... non è un gioco!
Inserito il 03 aprile 2012 alle 23:42:11 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

Spesso ci affidiamo ai consigli di ciclonegozianti, amici, “campioni” vari, basandoci sulle loro esperienze. Solo un valido biomeccanico saprà posizionarvi in bici tenendo conto della vostra struttura fisica e non di quella della bicicletta.

 
Stefano Gazzarri - 15 anni di Geotermia
Inserito il 03 aprile 2012 alle 00:17:21 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Co-fondatore del Giro del Granducato di Toscana, l'alacre operaio dell'Enel da sempre dà anima e cuore per il circuito e per la sua granfondo. Nessuno scopo di lucro, tanto tempo impegnato insieme a tutto il folto gruppo pomarancino che si dedica anche all'attività giovanile e alle ruote grasse. Vediamo chi sta dietro alla Green Fondo Paolo Bettini - La Geotermia.

 
La chiusura delle strade nelle manifestazioni sportive
Inserito il 28 marzo 2012 alle 06:57:57 da Avv. Emiliano Borgna. | 1 Pagina

La chiusura della strada in una granfondo è faccenda complessa e regolata da un apposito articolo del Codice della Strada. Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio, gli obblighi dell'organizzatore, ma anche dei ciclisti.

 
Stefano Nicoletti - Grinta e metodo
Inserito il 27 marzo 2012 alle 07:38:17 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Il massaggiatore modenese sulla soglia dei 45 anni è ancora in grado di mettere alla frusta ragazzi ben più giovani di lui. Un carattere da "cagnaccio" che non lo fa mollare mai. Nuovo alfiere del sodalizio bolognese del Max Team, ha già colto due vittorie in questo inizio di stagione. Scopriamone i segreti.

 
Caro diario...
Inserito il 20 marzo 2012 alle 23:18:28 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Il diario alimentare giornaliero è uno strumento utile al biker soprattutto per acquisire una maggiore consapevolezza delle sensazioni percepite in allenamento e in gara dopo il consumo di uno specifico pasto. Per la diet coach il diario rappresenta una valida metodologia di anamensi (intervista) atta a conoscere le pregresse abitudini alimentari del biker e i suoi gusti personali.

 
Pippo Bizzi - Lavora per la Pace da 18 anni
Inserito il 20 marzo 2012 alle 00:13:30 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Risale al 1994 la nascita della Granfondo della Pace, dapprima come corsa a tappe, poi come granfondo di un giorno, in una realtà, quella umbra, dove le istituzioni non aiutano. Il basso costo di iscrizione il più delle volte costringe Bizzi a mettersi le mani in tasca, ma stoicamente non molla e ogni anno la Granfondo della Pace ritorna in calendario.

 
Verifica dello stato psico fisico dell’atleta attraverso specifici test
Inserito il 14 marzo 2012 alle 07:17:44 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Prima di iniziare un qualsiasi percorso di preparazione atletica, il ciclista dovrà sottoporsi ad una serie di test per verificare il suo stato di forma attuale e gli obiettivi che intende raggiungere con l'allenamento.

 
Roberto Portunato - Mr. Vigili del Fuoco
Inserito il 13 marzo 2012 alle 08:45:49 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una lunga esperienza di gestione del ciclismo giovanile, per poi passare nella gestione di squadre di Football americano, per tornare nel ciclismo a piene mani con la gestione della Polisportiva CRAL Vigili del Fuoco di Genova. Tante idee e tanti progetti nel cassetto.

 
L'importanza delle leve in bicicletta
Inserito il 06 marzo 2012 alle 22:05:28 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

La leva è la prima "macchina" che sia stata inventata e in bicicletta è una componente principale per la migliore espressione di potenza. Cambiare l'angolo delle leve non è però un'attività da compiere con leggerezza. Maggiori prestazioni non sempre coincidono con un migliore comfort. Un attento biomeccanico saprà posizionarvi in modo di ottenere il migliore bilanciamento tra prestazione e comodità.

 
Fabrizio Bambagioni - Si parte dalla Maremma
Inserito il 06 marzo 2012 alle 12:53:27 da Andrea Capelli. | 1 Pagina

E'  l'organizzatore della prima prova della classifica individuale del Giro del Granducato di Toscana. L'anticipo della data per evitare concomitanze spiacevoli, che ha accorciato i percorsi. Alto standard garantito dal Granducato.

 
SCICON: AEROCOMFORT 2.0 TSA
Inserito il 29 febbraio 2012 alle 11:22:12 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Aerocomfort 2.0 TSA. La scelta dei Pro Tour Teams. La leggendaria borsa portabici. Leggera, resistente, di facile montaggio.

 
Andrea Noè - Da Brontolo a Brontolo Bike
Inserito il 28 febbraio 2012 alle 08:01:21 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Vanta il record di longevità nel professionismo. Ha partecipato a tutti i Giri d'Italia possibili durante la carriera. E' sempre stato generoso al servizio dei suoi capitani. Oggi ha smesso di pedalare per mestiere e ora pedala per passione, ma non solo: ora pedala anche per scopi sociali. Ecco chi è oggi Andrea Noè.

 
Tesseramento e copertura assicurativa: problematiche necessarie per l’eventuale risarcimento
Inserito il 21 febbraio 2012 alle 10:47:10 da Studio Legale Borgna. | 1 Pagina

Inzia la rassegna mensile dedicata a tematiche legali legate al ciclismo. In questo primo appuntamento ci occuperemo di tesseramenti e assicurazioni. Cerchiamo di capire il perchè e il "percome" di tanta differenza tra un ente e l'altro.

 
Paolo Aghini - Ecco chi ha pagato per il maltempo
Inserito il 20 febbraio 2012 alle 07:16:19 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Le prime due manifestazioni si sono spostate a causa del maltempo e, per puro caso, sono andate, entrambe, a posizionarsi in concomitanza alle manifestazioni organizzate dal Folgore Bike. Come l'avrà presa il suo presidente?

 
La figura della DIET COACH nel ciclismo: “dalla tavola ai pedali”
Inserito il 14 febbraio 2012 alle 15:39:28 da Erica Lombardi. | 1 Pagina

Siamo davvero certi che esista  un protocollo univoco di nutrizione per il ciclista o forse sarebbe più corretto parlare di alimentazione del singolo biker? La qualità, la quantità e le tempistiche nel rifornimento sono determinati per l’esito più o meno positivo della prova. Da ciò, nasce l’esigenza di un connubio tra allenamento e alimentazione.

 
Vittorio Mevio - Che sudata la GF Laigueglia
Inserito il 13 febbraio 2012 alle 16:36:52 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Valtellinese DOC come i pizzoccheri, Vittorio Mevio è il volto storico della Coppa Lombardia. Organizzatore di successo vanta al suo attivo ben quattro manifestazioni in un anno. Il maltempo che ha perversato sull'Italia con neve e gelo ha messo in serio rischio la Granfondo Laigueglia, ma con tanta fatica e un pizzico di fortuna, anche questa volta Mevio ha vinto.

 
La figura del preparatore nel ciclismo
Inserito il 08 febbraio 2012 alle 18:52:06 da Francesco Bondi. | 1 Pagina

Con questo primo articolo faremo una breve introduzione sul ruolo del preparatore atletico in uno sport individuale e di resistenza come il ciclismo, cercando di spiegare l’importanza di un’adeguata e personalizzata preparazione.

 
Piernicola Pesce - Mr. LoaBikers
Inserito il 07 febbraio 2012 alle 21:38:47 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

E' il presidente del gruppo LoaBikers che normalmente si occupano della Scorta Tecnica motociclistica delle granfondo, per due volte all'anno indossano i panni degli organizzatori e mettono in pista la Granfondo Città di Loano e la Granfondo Site da Pria (Città di Pietra Ligure). Ma quest'anno il meteo non ha voluto assecondarlo costringendolo a rinviare la Granfondo di Città di Loano.

 
La biomeccanica: una scienza che non si improvvisa
Inserito il 04 febbraio 2012 alle 10:45:02 da dott. Paolo Forno. | 1 Pagina

La biomeccanica è la scienza che studia le relazioni tra il corpo umano e il mezzo meccanico. Una delle prime ricerche a questo proposito risale addirittura ad Aristotele che scrisse il testo titolato De Motu Animalium. ...

 
Emma Mana - Un amore per le montagne
Inserito il 12 ottobre 2011 alle 19:54:01 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Vent'anni di organizzazione della granfondo più "storica" del Piemonte: la Fausto Coppi. Una manifestazione in costante "lotta" con un territorio stretto tra mille problemi. Da un lato gli Enti che non riconoscono il valore del ciclismo, dall'altro la popolazione che non è rivolta al turismo. Ma la Leonessa della Granda non molla il tiro e continua nella perenne lotta per valorizzare le sue montagne. Intanto la Granfondo Alta Langa prende sempre più piede.

 
Cristiano Bo - Tra autobus e bici
Inserito il 05 ottobre 2011 alle 18:41:38 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Inizia con la MTB sotto la spinta del fratello, dedicandosi alle "ruote grasse" fino al 2000 per poi dedicarsi alla bici da strada. Divide la sua passione tra gare a circuito e qualche granfondo, per approdare alla Edilcase 05 dove trova la sua dimensione e nuovi stimoli. Autista di autobus di linea a Torino, si ritaglia a fatica gli spazi per pedalare. Una vittoria in casa, alla Kappa Marathon, è la ciliegina sulla torta di questo 2011.

 
Gianmarco Vignati - Spirito randagio
Inserito il 29 settembre 2011 alle 00:52:52 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Salito in bicicletta in tarda età grazie allo sprone di alcuni amici, ha iniziato ad appassionarsi al ciclismo. Dopo qualche mesta apparizione nel mondo delle granfondo, ha trovato il suo ambiente tra i randagi delle randonnèe. Un ambiente dove l'amicizia e la condivisione della fatica e dei momenti difficili vanno a sostituire l'agonismo delle granfondo. Oggi è una delle icone del movimento dei randonneur in Italia.

 
Roberto Cunico - Con lui bisogna fare i conti
Inserito il 14 settembre 2011 alle 00:54:03 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Forzato dal papà ad andare in bicicletta fin da piccolo, la prende in odio e smette a 16 anni. L'amore nasce nel 2002, quando si impegna nelle granfondo e da lì è tutta un'escalation, facendo convivere la passione con il lavoro da consulente del lavoro in ambito fiscale.  Nel 2005 arriva la prima vittoria e decide di fare sul serio, inanellando numerose vittorie in carriera. Fidanzato con una ciclista professionista sogna di vincere la Sportful, di farsi una famiglia e vivere sereno.

 
Edith Vanden Brande - La ciclista delle Ardenne
Inserito il 23 agosto 2011 alle 11:00:43 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Belga di Sleidinge è dottoressa in Scienze Politiche e si occupa di ricerca all'Università di Ghent. Si avvicina al ciclismo nel 2005 e alle competizioni nel 2007 con la MTB. Dopo una seria caduta si dedica alla strada entrando nel mondo delle granfondo. Ama le salite che viene a trovare sulle nostre Alpi. Partecipa a numerose manifestazioni in Italia, Francia e Austria, inserendo quasi sempre il proprio nome negli Albi d'Oro. Spera di avere più granfondo in Belgio e sogna di venire a vivere sulle Alpi.

 
Alessandro Gualazzi - Passione Straducale
Inserito il 28 luglio 2011 alle 09:23:05 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Organizzatore da parecchi anni della Granfondo Straducale si è ritrovato a dovere gestire in poche ore un'emergenza climatica imprevista e imprevedibile, costringendolo a sospendere la corsa e a organizzare i soccorsi e i mezzi di recupero. Criticato dai più agonisti che avrebbero voluto continuare, non tornerebbe sui suoi passi. Vediamo come è andata.

 
Alessandro Bertuola - Sognando il Giro
Inserito il 20 luglio 2011 alle 10:05:31 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Sono ventitré anni che è in sella il giovane trevigiano che può vantare un passato ciclistico di tutto rispetto. In mancanza di un contratto con una squadra seria e duratura, è ora impiegato tra le fila del Viner Factory Team. Trentadue anni,  fidanzato con Miriam, sogna di tornare ancora tra i pro e di partecipare al Giro d'Italia.

 
Giuseppe Sorrenti Mazzocchi - Il futuro consulente legale
Inserito il 13 luglio 2011 alle 15:22:42 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Laureato in Giurisprudenza, si sta specializzando in Diritto Civile. Maestro nazionale di snowboard ha passato la giovinezza sulla neve, usando la bici per mantenere la forma in estate. Ha iniziato con le granfondo due anni fa e ora ha vinto la Maratona dles Dolomites. Conosciamo questo nuovo fenomeno del ciclismo amatoriale italiano che sta scatenando l'invidia di molti.

 
Fabrizio Lucciola - Sperando di ritornare pro
Inserito il 06 luglio 2011 alle 18:31:03 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Diciannove anni di attività agonistica, di cui uno da professionista nella Flaminia, rimasto a piedi per la chiusura della squadra, ora è nel Limbo delle granfondo alla corte di Silvagni. Operatore di Telecomunicazioni, spera di ritornare tra i prof nella prossima stagione. Come tutti i bravi ragazzi sogna una vita normale e una bella famiglia.

 
Tatjana Kaliakina - Pedagogia e bicicletta
Inserito il 29 giugno 2011 alle 15:34:46 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Sale in bici a 12 anni di nascosto dalla madre, poi cresce e viene inserita nella nazionale MTB in Lituania. Viene in Italia in ritiro, conosce Andrea e scatta il colpo di fulmine; intanto si laurea in pedagogia. Ora è la donna di punta del Team Kuota Carimate e si divide tra Ranica e Vilnius, progettando una vita normale con figli e salute... e magari anche un'esperienza da pro!

 
Paolo Castelnovo - L'assistente alla Bocconi
Inserito il 22 giugno 2011 alle 23:41:23 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Laureato in Scienze Economiche, attualmente è studente di Dottorato in Economia Pubblica e lavora da assistente didattico all'Università Bocconi. Salito in bici a 19 anni, dopo cinque anni da granfondista prova l'avventura da Dilettante. Passano due anni e torna tra gli amatori. Un giovane senza grilli per la testa, con belle ambizioni e la semplicità del ciclista che pedala per passione. Ecco come si racconta.

 
Monica Bandini - Tra bici, pesche e uva
Inserito il 16 giugno 2011 alle 07:33:34 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un glorioso passato da professionista, una maglia iridata guadagnata nell'88, una lunghissima carriera da amatore (dieci anni), oltre 150 vittorie femminili nelle granfondo. Nella vita di tutti i giorni è un'agricoltrice diretta, si occupa della sua azienda, delle sue pesche, delle albicocche e delle viti. Una particolarità? E' sempre rimasta nella stessa squadra.

 
Cristina Leonetti - Madre, impiegata e DS
Inserito il 08 giugno 2011 alle 18:39:18 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Otto vittorie nel 2010, già 4 vittorie nel 2011, la giovane amenese è una delle punte del Team Cinelli Glass'nGo. Impiegata part-time, madre di una splendida bambina, trova anche il tempo per fare il DS ad una squadra di ragazzini, tra cui la figlia, giovane promessa del ciclismo novarese. E' riuscita a portare la passione a tutta la famiglia, dalla mamma alla figlia, marito compreso. Anche un anno da èlite nella sua carriera.

 
Michele Rezzani - Il salumiere di Bologna
Inserito il 31 maggio 2011 alle 13:28:07 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Sono quasi 30 anni che Rezzani è su una bicicletta. Ha passato tutte le categorie possibili togliendosi anche delle belle soddisfazioni. Sono ormai 11 anni che fa il salumiere al supermercato ed è padre di due splendidi bambini. Ha ancora provato a tornare pro, ma l'ambiente non è così "aperto". Ora sogna una vita felice per i propri figli.

 
Andrea Beconcini - Quei 20kg in più...
Inserito il 25 maggio 2011 alle 00:05:16 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Inizia fin da giovane l'attività ciclistica, ma i 20kg di troppo lo fanno desistere. Qualche anno dopo ritorna in bici da amatore per combattere contro sti maledetti chili, si appassiona di nuovo e ora è uno tra i ciclofodisti più agguerriti del panorama nazionale.

 
Andrea Centenaro - Il Sergente
Inserito il 18 maggio 2011 alle 09:36:42 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ci prova da piccolo con il ciclismo, ma si stufa ben presto per darsi al calcio. Le ginocchia cedono, torna in bicicletta e finalmente scocca la scintilla. Impiegato a giornata a stendere tubi del gas è uno tra i più forti ciclisti del pavese. Approdato alla corte di Silvagni sogna di vincere una granfondo e di farsi una famiglia.

 
Devis Miorin - Dai Grandi Giri ai gelati
Inserito il 11 maggio 2011 alle 23:16:07 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ben ventotto anni di bicicletta per il giovane friulano che ora si occupa di consegnare gelati. Dopo avere militato nelle migliori squadre professionistiche e dopo avere preso parte a numerosi Giri  e Vuelte, approda alla corte di Claudio Maggi. Il ciclismo non è più il suo mestiere, ma resta sempre una grande passione.

 
Ilaria Rinaldi - E' ora di farsi un futuro
Inserito il 03 maggio 2011 alle 21:54:22 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ventiseienne di Castelfiorentino ha abbandonato il professionismo alla ricerca di un futuro stabile. L'ha trovato in seno alla Parkpre (azienda) e, grazie ad uno studio grafico, ora sta maturando esperienze commerciali. Ad oggi ha battuto tutte le grandi campionesse che hanno fatto incetta di ori fino a ieri, Luperini a parte. E quando scatta la volata, anche gli ometti restano sul posto.

 
Valentino Carriero - Il barista che vuole tornare pro
Inserito il 26 aprile 2011 alle 17:12:11 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Una lunga carriera giovanile, poi uno sfortunatissimo anno da pro, la chiusura della squadra e l'esperienza nelle granfondo. Ora il ciclista forlivese, che aiuta i genitori nel bar-pasticceria, sogna di tornare professionista. Sarà il 2011 l'hanno della svolta?

 
Antonio Corradini - L'odontotecnico di Cles
Inserito il 21 aprile 2011 alle 00:01:45 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un lavoro da odontotecnico per conto proprio, una moglie, un figlio e la grande passione per la bicicletta che, unita a un gran motore, gli regalano delle belle soddisfazioni. Diventato famoso per avere vinto l'Oetztaler, si ritiene un amatore vero, professionale, ma non professionista.

 
Luca Buarotti - Non sognarlo, ESSILO!
Inserito il 06 aprile 2011 alle 08:29:48 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Dalla filosofia dell'ESSILO, nasce il FUNTOS BIKE, il sodalizio piemontese che ha come unico obiettivo il divertimento, la compagnia e lo star bene insieme in bicicletta. Alla sua base c'è Luca Buarotti, verbanese DOC, che porta avanti questo modo di pensare da oltre 10 anni, organizzando anche numerosi eventi a scopo benefico.

 
Davide Montanari - Un ciclista alla frutta!
Inserito il 29 marzo 2011 alle 23:19:44 da enrico. | 1 Pagina

Non è certo arrivato alla fine della sua carriera, ma il forte ciclofondista emiliano, da maggio appende la bici al chiodo per dedicarsi alle sua coltivazioni di frutta. Atleta da ben 26 anni, è padre di due bei bambini e sogna un "sistema agricoltura" migliore.

 
Federico Incardona - Sognando i pro
Inserito il 14 marzo 2011 alle 19:54:19 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Un passato da atleta completo dal nuoto, al triathlon per fermarsi al ciclismo. Un'esperienza, anche gloriosa, tra i dilettanti e ora, tra una granfondo e l'altra, spera di riuscire a fare il salto nei pro. Nel frattempo si occupa di amministrazione e gestione degli immobili.

 
Fermo Rigamonti - Mr. "1001 Miglia"
Inserito il 01 marzo 2011 alle 10:04:27 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ha combattuto a colpi di pedale con Gimondi e Motta e oggi è il "gran patron" del movimento randonneur italiano. Il suo fiore nell'occhiello è la 1001 Miglia, ma sta lavorando a livello nazionale per la creazione di una rete viaria solo per ciclisti.

 
Andrea Natali - Benzinaio bergamasco
Inserito il 22 febbraio 2011 alle 01:18:12 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Salito in bicicletta in giovane età per perdere peso, si innamora della bici e dà inizio ad una lunga carriera tra attività giovanile, dilettantismo, sino a sfiorare il professionismo. Oggi lavora part-time come benzinaio e sogna una famiglia e dei bambini con la sua Tania, ma anche centrare la "sua" GF Felice Gimondi.

 
Enrico Peretti - Da agonista a randagio
Inserito il 10 febbraio 2011 alle 08:31:24 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Ha passato una vita sui campi di gara di numerosi sport, ma quando si è avvicinato alle randoneè, se ne è subito innamorato, spostando la competizione "ad personam" verso una competizione contro i propri limiti. Stradista, biker e organizzatore, Enrico tratta la bicicletta in ogni sua forma.

 
Alfonso Falzarano - Il giardiniere di Monsummano
Inserito il 04 febbraio 2011 alle 14:42:36 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Pistoiese DOC, Falzarano ha percorso tutto l'iter ciclistico, dapprima con le giovanili, poi balzando qua e là tra il mondo professionistico e quello granfondistico. E' uno degli uomini di punta del Team Guru, al quale non manca certo la grinta. Un po'  giardiniere, un po' rappresentante, sogna un impiego stabile.

 
Matteo Podestà - L'ingegnere del Tigullio
Inserito il 26 gennaio 2011 alle 15:54:03 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Nella vita di tutti i giorni è ingegnere specializzato nel risparmio di energia, ma quando c'è da pestare sui pedali, l'energia non la risparmia di certo. Un nome ormai noto nel mondo delle granfondo, parte nel 2011 con un nuovo sodalizio del quale ne è presidente. Grandi ambizioni sportive e private, per questo atleta tigullino.

 
Davide Schiaratura - Il pericoloso operaio
Inserito il 03 gennaio 2011 alle 22:48:27 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Da sempre impiegato come metalmeccanico, tecnico in industrie meccaniche con qualifica superiore di operatore meccanico, ha diviso la sua gioventù tra la fabbrica e la bicicletta nelle categorie giovanili. Questo gli è bastato per farsi "cacciare" dalle Cinque Sorelle. Neanche il sudore in officina lo ha salvato.

 
Simone Orsucci - Un vero fisico
Inserito il 20 dicembre 2010 alle 18:58:09 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Dottore in fisica teorica, ha una carriera ciclistica lunga dieci anni. Ha passato tutte le categorie, senza mai eccellere troppo. Innamorato della bicicletta, dal 2008 è amatore. Per la FCI, ha terminato il periodo di Limbo, ma la FSL lo vorrebbe ancora fuori. Intanto si prepara al dottorato di ricerca in fisica applicata.

 
Alessandro Sciullo - Presidente del Team Fink
Inserito il 13 dicembre 2010 alle 12:03:55 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Romano, classe 1971, di professione impiegato, è il Presidente del Team Fink, il sodalizio che tocca più regioni in Italia, con sede a Bolzano, presidenza a Roma e nuclei in Alto Adige, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo e Lazio. 
Grande passione e tanta voglia di pedalare insieme.

 
Tommaso Elettrico - Il Falco Materano
Inserito il 06 dicembre 2010 alle 08:52:51 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Balzato alle cronache per il "fattaccio" alla GF Fausto Coppi, Tommaso vanta 18 anni di carriera ciclista al suo attivo. Grande campione nel Centro-Sud, sa farsi valere anche nelle corse del Nord. Un sogno nel cassetto e il fisico sempre pronto per una chiamata tra i pro.

 
Enrico De Angeli - Il Re delle rando
Inserito il 28 novembre 2010 alle 13:09:18 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Cinquant'anni (di cui 40 passati in bici) di Arona, sulle sponde del Lago Maggiore, nel mondo delle randonneè è un idolo. Nell'ambiente dell'ultracycling è invece un avversario pericoloso. Giunto 4° alla RAAM del 2004, è in procinto di preparare la prossima. Per il momento l'obiettivo è focalizzato alla Paris-Brest-Paris del 2011. Collaboratore in un'azienda di integratori, tiene ben celato il suo sogno del cassetto.

 
Timo Krieger - L'ingegnere svizzero
Inserito il 08 novembre 2010 alle 22:55:10 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Tedesco di Stoccarda, classe ’82, residente a Lugano, dove ha sede la sua attuale squadra, il CGC San Bernardino, nella quale milita come amatore. Un lontano passato da "calciatore pentito", quindi da U23, ma perde la grande occasione per il salto a pro. Ingegnere aziendale, continua a studiare all'università della Svizzera Italiana.

 
Gianluca Cavalli - Dalle risaie piemontesi
Inserito il 02 novembre 2010 alle 14:29:46 da Redazione. | 1 Pagina

Figlio di agricoltori piemontesi, sale in bicicletta fin dalla più tenera età. Deve però attendere la terza media per fare il "ciclista". Diciotto anni di carriera ciclistica, per approdare nel granfondismo pur di non lasciare la sua passione. Un diploma di perito areonautico in tasca e un matrimonio all'orizzonte.

 
Luca Fioretti - Il "Gladiatore" abruzzese
Inserito il 14 ottobre 2010 alle 00:25:37 da Enrico Cavallini. | 1 Pagina

Abruzzese, classe '84, vanta 16 anni di attività ciclistica, di cui anche un anno da pro. Lasciato a piedi dalla squadra, è approdato nel mondo delle granfondo. Nel frattempo, prende la patente per gli autocarri e per gli autobus. Soffre in salita, ma tiene duro. Incontenibile se viene portato in volata.

 
banner
banner
banner
banner