Articoli 
giovedģ 14 novembre 2019
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
News dalle aziende Ultime news   
Inserito il 23 luglio 2013 alle 09:25:12 da gazario. - Letto: (2157)

Friedrichshafen pronta per Eurobike 2013

Grande attesa per la vetrina europea delle novità delle aziende che ruotano intorno al mondo della bici. E non solo novità dalle aziende, ma anche opportunità di lavoro. Appuntamento dal 28 al 31 agosto.

 

 

(A cura di Redazione Granfondonews)

22 luglio 2013 - 1.250 espositori provenienti da 49 nazioni su un area di 100.000 metri quadrati. Questi gli impressionanti numeri di Eurobike 2013, il maggiore evento espositivo europeo dell'anno per quanto concerne le aziende che lavorano nel campo della bicicletta e del ciclismo. Tutte le principali aziende del settore saranno presenti per presentare le novità che focalizzeranno le discussioni degli appassionati pronti a rinnovare le loro biciclette per la prossima stagione.

Sul sito http://www.eurobike-show.com/eb-it/index.php è disponibile il programma completo dell'evento, che si svolgerà a Friedrichshafen dal 28 al 31 agosto, e l'elenco di tutti gli espositori. Una sola giornata sarà dedicata al pubblico, sabato 31 agosto, mentre le altre giornate saranno appannaggio degli operatori del settore e della stampa.

Ma Eurobike non è solo una grande fiera, ma anche una grossa vetrina per il mercato del lavoro. Le offerte di lavoro di Eurobike sono il mercato ideale per chi cerca un nuovo raggio d'azione nel settore ciclistico e degli articoli sportivi o per chi desidera acquisire nuovi collaboratori. E' possibile consultare la piattaforma Eurobike sul mercato del lavoro on line! Durante Eurobike le offerte di lavoro si trovano nel Foyer ovest.
Oltre alle offerte di lavoro, Eurobike offre anche piattaforme per i rapporti d'affari, le rappresentanze commerciali e i contatti.

Da sottolineare l'interessante iniziativa in collaborazione con Naviki, navigatore ciclistico. Con un app gratuita e su Internet basta semplicemente digitare il punto di partenza e quello d'arrivo e Naviki calcola i tragitti ideali per la bicicletta, ora in ben undici paesi europei. Naviki informa quindi sui vantaggi personali che comporta l'uso della bicicletta, indicando per ogni tragitto il consumo calorico e le spese che si risparmiano in confronto all'utilizzo dell'auto. Gli utilizzatori possono documentare tragitti propri e creare semplicemente una statistica a lungo termine delle loro attività ciclistiche. Per maggiori informazioni si può consultare il sito Naviki.

 

 

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!