Articoli 
mercoledģ 13 novembre 2019
Granfondo Randonneč Cicloturismo Appunti di viaggio Rubriche
Rubriche tecniche Test materiali   
Inserito il 18 marzo 2016 alle 19:48:32 da ale.ferrarotti. - Letto: (2658)

Ekoi Primavera: l'abbigliamento giusto per la mezza stagione

Abbiamo provato il completo primaverile dell'azienda francese. Eccovi i dati e le impressioni personali.

 
(a cura della redazione di GranfondoNews.it - Test di Alessandro Ferrarotti )


azienda

Il marchio Ekoi nato nel 2001 in Francia da JC Rattel, il quale grazie la sua esperienza di 25 anni nel mondo del ciclismo e nei quali è stato responsabile di marchi importanti come MBK e Vetta, ha creato una linea di abbigliamento e accessori per il ciclismo del tutto innovativa e in continua evoluzione.

Lo slogan che contraddistingue il marchio è “ Cycling different”, questo vuole evidenziare come Ekoi non vuole passare inosservato, ma al contrario si vuole rendere diverso e visibile. Per fare questo, Ekoi ha lanciato, per gli appassionati del marchio, la possibilità di creare un abbigliamento personalizzato secondo il proprio stile.

Questa possibilità è iniziata nel 2013 con la personalizzazione degli occhiali, poi estesa ai manicotti a compressione; successivamente, nel 2015, Ekoi ha dato la possibilità di creare il proprio stile aggiungendo a questo anche scarpe e abbigliamento, dando così la possibilità ad ogni ciclista di crearsi un equipaggiamento personalizzato dalla testa ai piedi.

La gamma di prodotti proposta da Ekoi è in continua evoluzione, ne sono la testimonianza i primi clienti, i quali confermano che le linee attuali non hanno niente a che fare con le prime lanciate sul mercato. Inoltre, su questo marchio si investe veramente tanto nella ricerca, per continuare a migliorare e proporre un prodotto sempre ad altissimo livello.

Per confermarsi al top della categoria, Ekoi si avvale dell'aiuto di alcuni team professionistici sia su strada sia sul ciclocross, come ad esempio: AG2R La Mondiale, Europcar, Sunweb e Veranclassic Ekoi; oltre a questi importantissimi team, molti campioni di triathlon danno fiducia al marchio francese.

Per Ekoi, un altro aspetto importantissimo, è il rapporto diretto con il cliente, infatti viene data la possibilità di contatto telefonico oppure tramite il sito web, che tra l'altro è il principale mezzo di vendita.

Tutto questo, più la grande passione per il ciclismo e il triathlon, a portato ad essere uno dei maggiori marchi utilizzati in Francia.


informazioni tecniche


JERSEY COMPETITION8 EVO

La maglia Ekoi è prodotta con selezionati tessuti italiani. E' prodotta in Italia, perché sappiamo che un buon prodotto deve essere composto da ottimi tessuti e montato da professionisti che hanno una esperienza indiscutibile!

La maggior parte dell'abbigliamento:
  •  usa tessuti prodotti in Italia;
  •  la produzione è interamente italiana.
Tre diversi tessuti:
  •  Mesh Syder: facilita la traspirazione sotto le ascelle;
  •  BOSTON: anteriore e posteriore antivento e traspirante;
  •  FULL MOON: sulle spalle e seconda pelle sulle braccia.
  • Otto diversi colori da abbinare.
  • Cuciture piatte.
  • Chiusura completa YKK.
  • Elastico con silicone posteriore per una buona tenuta delle tasche.

Caratteristiche:
  • Zip YKK CAMLOCK invisibile;
  • taglio ultra ergonomico;
  • tre tasche.
Composizione 100% poliestere ULTRA SPORT:
  •  traspirante;
  •  ingualcibile;
  •  indeformabile;
  •  elevata resistenza alla luce;
  •  elevata resistenza agli agenti atmosferici e all'acidità del sudore;
  •  facile da lavare (lavatrice a 30 °)

PANTALONCINO COMPETITION8 EVO

I pantaloncini Ekoi sono prodotti di alta qualità in LYCRA Xtra e studiati per alte prestazioni in bicicletta. I fondelli sono stati progettati in collaborazione con la nota azienda italiana (TEOSPORT).

La fabbricazione e l'installazione del fondello nei pantaloncini richiede una vera artigianalità e la sartoria italiana che lavora per Ekoi ha perfettamente la padronanza di questa tecnica.
I nostri pantaloncini sono testati internamente ed esternamente da corridori di vari livelli prima di essere commercializzati.
I nostri prodotti sono sottoposti a due controlli di qualità prima di essere inviati al cliente.

Il prodotto:
  • fondelli in Lycra Xtra plus realizzati in Italia;
  • 100% made in Italy;
  •  ergonomico PRE FORMATO;
  •  banda larga elastica con silicone e puntini antiscivolo;
  •  cuciture piatte;
  •  bretelle preforate ultra-morbide.
Composizione:
  • Lycra Xtra 180 grammi;
  • 80% poliestere e 20% Lycra Sport Xtra realizzato in Italia.

FONDELLI COMPETITION8 EVO

Tre fondelli a seconda dell'utilizzo:
  • SPORT ETERNO: per un uso classico 1-2 volte a settimana;
  • SQUADRA AEROSOTTO: per allenamenti intensivi o la competizione;
  •  PRO-GEL: per un comfort estremo; indicato per corse a tappe o allenamenti sulla lunga distanza.

test outfit primaverile ekoi

Il test su questo outfit, impostato sull'arco di dieci giorni, ha visto il nostro tester utilizzare il completo primaverile tutti i giorni in allenamento e di conseguenza lavarlo in lavatrice tutte le sere; inoltre con questo abbigliamento, per avere un quadro completo, Alessandro (il tester) ha preso parte ad una competizione.

La prima cosa che ha potuto notare appena indossato, è stata la comodità del pantalone sulla gamba, che è risultato per nulla costrittivo nonostante sia più pesante rispetto ad uno estivo. L'elastico impercettibile sulla coscia non permette al pantalone di spostarsi e salire verso l'alto e quindi decidere, senza alcun problema, a che altezza posizionare il pantalone. L'interno, il quale è felpato, per la stagione primaverile (quindi con temperature ancora fresche) secondo il nostro parere risulta essere l'ideale sia per giornate ancora fredde con l'aggiunta dei gambali, sia per quando le giornate iniziano ad essere più calde. Nonostante sia un pantalone felpato, il materiale è molto traspirante, non si impregna di sudore ed è rimasto molto asciutto per tutta la durata della prova.

Anche la salopette molto alta e che copre tutta la pancia fasciandola per intero, ha soddisfatto l'esigenza del tester, il quale non ha percepito quei fastidiosi spifferi che si possono sentire con materiali più leggeri; esteticamente, il pantalone è piaciuto molto, sia per la grafica, sia per la colorazione e anche per la vestibilità.

Altro aspetto molto positivo, è stato il fondello, il quale  ha permesso al tester di percorrere molta strada e partecipare ad una competizione senza aver problemi di soprassella.

« Lo spessore del fondello è quello che preferisco – spiega Alessandro - , inoltre è molto comodo al contatto con la pelle anche senza l'aggiunta di apposite creme. Mi ha permesso di finire le uscite in bicicletta senza alcun problema. Anche in gara dove si porta al limite il materiale la risposta è stata ottima, ho apprezzato molto il rapporto tra performance e comfort che offre il pantalone».

 

Passando alla maglietta la storia non cambia, anche se subito prima di indossarla, il tester era un po' titubante perché al tatto risultava abbastanza spessa e rigida, ma una volta a contatto con la pelle, si è subito cambiato idea trovandola molto comoda e del giusto spessore per affrontare le uscite di questo periodo. «La maglietta è calda ma allo stesso tempo traspirante, cosa da non sottovalutare in questa stagione quando è molto frequente trovare giornate già calde – sottolinea il tester -, ma ancora zone d'ombra alquanto fredde, nelle quali un capo bagnato addosso porterebbe dare qualche disagio».

Inoltre come per il pantalone la colorazione, la grafica e la vestibilità sono piaciute; in particolare il tester ha esaltato questo capo, perché nonostante la maglietta, come abbiamo detto prima, sia abbastanza spessa, al corpo è molto aderente senza però stringere a livello del collo, permettendo così la possibilità di indossare al di sotto un intimo dolcevita senza alcun problema.

L'unica pecca riscontrata sono state le maniche della maglia, con l'elastico un po' troppo stretto rispetto alla taglia della maglietta.

Finita la competizione a cui a preso parte Alessandro, abbiamo voluto chiedere le sue impressioni a caldo sulla maglietta:«Pensavo fosse troppo pesante per correre, invece ho dovuto ricredermi. Sono stato bene dall'inizio alla fine corsa senza mai patire né caldo né freddo. Inoltre una volta indossata non si sente addosso e quindi ti permette di affrontare la gara al massimo delle tue capacità».

Complessivamente possiamo quindi dire, che il test su questo outfit primaverile Ekoi, ha soddisfatto in pieno le aspettative che avevamo sul prodotto. Anche il prezzo è veramente competitivo ed accessibile; inoltre la possibilità di personalizzare il proprio completo è la ciliegina sulla torta su questo ottimo articolo.

«Per gli allenamenti e gare che si svolgono in questa stagione – conclude Alessandro -, questo outfit permette di partire spensierato senza avere il problema su come vestirsi per non rischiar di avere freddo o troppo caldo, ovviamente senza alcuna perdita di prestazione. Secondo me, per questo tipo di stagione è il compromesso ideale, anche perché in base alla giornata, si può decidere per un intimo più o meno pesante andando a completare come meglio si crede l'abbigliamento. Inoltre dopo aver visto il prezzo sul mercato, mi sento di consigliare questo prodotto, perché trovare un'alternativa di questo valore ad un prezzo così, è veramente difficile».

GUARDA IL VIDEO

 

Contatti Marchio:

Numero Verde: 800299811
Sito internet: http://www.ekoi.fr/it/
Email: italia@ekoi.com
SPORTITALIA SRL
Via A. Abate Cesari 42 B/C
37060 Castel D’Azzano (VR)

( 18 Marzo 2016 )

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK!!!