La Granfondo Straducale apre al cicloturismo

All'interno della granfondo agonistica di domenica 24 giugno a Urbino (Pu) sarà organizzata una cicloturistica, che permetterà di prendere parte al corto di 90 chilometri con partenza alla francese. La manifestazione farà parte del "Pedalare tra mare e collina", circuito provinciale dell'Acsi. Costo d'iscrizione di 12 euro + 3 euro per il pasta party.

Spazio al cicloturismo alla Granfondo Straducale (ph Play Full)

23 febbraio 2018, Urbino (Pu) – Una grande novità che renderà felici gli amanti del pedalare senza fretta

Infatti gli organizzatori della 15ª Granfondo Straducale, in programma domenica 24 giugno nella splendida Urbino, hanno deciso di mettere in piedi una manifestazione nella manifestazione, che sarà aperta ai soli cicloturisti.

Con appena 12 euro d'iscrizione costoro potranno affrontare il percorso corto di 90 chilometri (1300 metri di dislivello), partendo alla francese dalle ore 8.15 alle ore 8.45 e godendosi così in totale calma e libertà i bellissimi paesaggi offerti dalla manifestazione. 

La quota d'iscrizione permetterà di usufruire dei vari ristori, mentre per prendere parte al pasta party sarà necessario un contributo di soli 3 euro

Saranno premiate le prime 20 società classificate per numero di partenti. 

La manifestazione cicloturistica farà parte del calendario del "Pedalare tra mare e collina", circuito provinciale dell'Acsi. Ulteriori dettagli sul regolamento.

Quote d'iscrizione per la manifestazione agonistica (CLICCA QUI
- 30 euro fino al 30 aprile
- 35 euro fino al 17 giugno 
- 40 euro sino al 23 giugno

 

Free Joomla! template by L.THEME